GP India F1 2013, tattica Ferrari per Alonso: “Se fanno pit stop al 6° giro, sono finiti!” [FOTO]

La tattica della Ferrari di far disputare a Fernando Alonso la decisiva Q3 delle qualifiche del GP d'India 2013 di Formula 1 con le gomme a mescola Medium fa discutere

da , il

    GP India F1 2013, tattica Ferrari, Alonso: "Se si fermano al 6° giro, sono finiti!" [FOTO]

    La tattica della Ferrari di far disputare a Fernando Alonso la decisiva Q3 delle qualifiche del GP d’India 2013 di Formula 1 con le gomme a mescola Medium fa discutere. Il pilota spagnolo, stavolta, poteva ambire ad un posto a cavallo tra la prima e la seconda fila ma questa tentazione non ha smosso di una virgola gli strateghi di Maranello che hanno preferito dargli la piazzola numero 8 e cucirgli addosso una tattica perfetta per far saltare il banco in gara. Se c’avranno preso, Alonso rischia di giocarsi la vittoria con Webber che, al suo pari, scatta con gomme a spalla bianca. Affinché il giochino fili liscio, c’è da sperare che – analogamente a quanto visto nelle prove libere – anche durante il GP le gomme soft non reggano per più di 6-7 giri obbligando ad un pit stop anticipato i piloti che sono davanti a lui in griglia di partenza.

    Alonso: “La scelta era al 50-50%”

    Ci pensa Fernando Alonso a spiegare con la solita lucidità come mai la Ferrari abbia scelto di adottare una strategia alternativa. La premessa ce la mettiamo noi: cosa c’è da perdere? Nulla. E allora. Tanto vale provare a far saltare il banco:“Potrebbe essere un Gran Premio con me e Webber che ce la giochiamo. Dipende come andrà la partenza. Se gli altri si devono fermare al giro 6 o 7, rientreranno dietro a macchine che andranno avanti per 30 giri e la loro gara è finita. E’ difficile fare previsioni. In Germania abbiamo tentato una cosa simile ma, durante la gara, le gomme morbide hanno reso molto meglio rispetto a quanto si era visto nei giorni precedenti e, alla fine, non c’è stato nessuno svantaggio da sfruttare. E’ stata una decisione difficile, da 50% e 50%, scopriremo solo alla fine se ne è valsa la pena”, ha dichiarato lo spagnolo. La speranza della Ferrari è quella di sfruttare la costanza delle gomme Medium per relegare le Soft solo nell’ultimo stint quando, grazie al poco carico di carburante rimasto ed all’evoluzione della pista, daranno sicuramente meno problemi di blistering.

    Blistering protagonista: ma in gara?

    Il blistering è il vero protagonista della marcia di avvicinamento al GP d’India 2013 di F1. La superficie della gomma tende a staccarsi ed il fenomeno, a differenza del graining, manda a picco le prestazioni e non si risolve con ulteriore degrado ma peggiora costantemente fino a rendere persino pericoloso il girare in pista a causa di possibili cedimenti dello pneumatico. Se l’evoluzione della pista metterà Sebastian Vette e gli altri al riparo da brutte sorprese, allora Alonso e Webber potranno dire ben poco. L’incertezza regna:“Credo che saremo insieme e vedremo chi prevarrà alla fine. Sapremo alla fine quale strategia sarà stata giusta. Certamente non vogliamo che arrivi una safety car…”, ha dichiarato l’australiano.

    Vettel resta su un altro pianeta

    Curiosamente, tutti quelli che partiranno con gomme Soft ostentano ottimismo sulla tenuta degli pneumatici. L’unico che non pare bluffare è Sebastian Vettel che, forte della supremazia della sua Red Bull, mette in conto ogni evenienza e vede sempre rosa:“E’ difficile commentare ora le strategie scelte. Ho fatto così mentre Mark ha fatto il contrario. Solo domani sapremo quale sarà la strategia migliore. Penso, però, che comunque vada abbiamo davanti a noi una gara lunga in grado di consentirci anche di recuperare un eventuale ritardo. La macchina è fantastica”.

    Questo weekend c’è il Fanta F1 di Derapate!

    kc_fantaf1

    Altro weekend, altro FANTA F1!. Il tradizionale gioco a pronostici di Derapate.it continua con la stagione di Formula 1. Lo scopo del gioco è indovinare la pole position e i primi 8 classificati di ogni Gran Premio. Leggi qui il regolamento, mentre se vuoi metterti alla prova con il nostro gioco, basta cliccare qui. Potresti essere il prossimo vincitore del FANTA F1!

    GP India F1 2013, fai il nostro quiz!

    Domanda 1 di 12

    Cosa minacciarono di fare i contadini in occasione della prima edizione del GP d'India?