GP Malesia F1 2011, pole position a Vettel, duello Red Bull-McLaren, Ferrari 5a con Alonso

Formula 1 2011: risultati delle qualifiche del Gran Premio di Malesia

da , il

    sebastian vettel pole position gp malesia f1 2011

    Va a Sebastian Vettel la pole position del Gran Premio di Malesia di Formula 1 2011. Le qualifiche vanno in scena sull’asciutto nonostante i timori della vigilia. Dietro al pilota Red Bull si piazza ancora una volta il minaccioso Lewis Hamlton che spedisce in seconda fila Mark Webber e Jenson Button. La Ferrari deve accontentarsi del quinto posto con Fernando Alonso. Le due HRT riescono a rientrare nel limite del 107%, Schumacher è anche stavolta fuori dalla top ten. Le gerarchie, sembrano essere del tutto simili a quelle dell’Australia eccezion fatta per una McLaren più vicina di prima ai bibitari austriaci.

    Q1. Eliminati Liuzzi e Karthikeyan con la HRT, Glock e D’Ambrosio con la Virgin Marussia, Trulli e Kovalainen con la Lotus di Fernandez e Pastor Maldonado con la Williams. A differenza di quanto accaduto in Australia, la HRT riesce a rientrare nel limite del 107% rispetto al miglior tempo e quindi può prendere parte al Gran Premio di domani.

    Q2. Non entrano nella top ten Schumacher, Buemi, Alguersuari, Di Resta, Barrichello, Perez e Sutil. A sorpresa, le due McLaren vanno più veloci delle due Red Bull e diventano le favorite per la conquista della pole position.

    Q3. Sebastian Vettel in pole position. Il pilota Red Bull riesce a battere un tenace Lewis Hamilton in una lotta a quattro che chiama in causa anche Mark Webber e Jenson Button. Il tedesco fa valere la legge del più forte e nel suo ultimo tentativo riesce a trovare il guizzo giusto per rispedire dietro i rivali della McLaren che, fino a quel momento, erano apparsi i più in palla. La Ferrari di Alonso non è impensierita da chi segue ma non riesce ad avvicinare chi sta davanti. Discorso diverso per Felipe Massa che è settimo e dietro anche a Nick Heidfeld, davanti a Petrov, Rosberg e Kobayashi.

    GP Malesia F1 2011, risultati qualifiche e griglia di partenza

    1. Sebastian Vettel Red Bull-Renault 1m34.870s

    2. Lewis Hamilton McLaren-Mercedes 1m34.974s + 0.104

    3. Mark Webber Red Bull-Renault 1m35.179s + 0.309

    4. Jenson Button McLaren-Mercedes 1m35.200s + 0.330

    5. Fernando Alonso Ferrari 1m35.802s + 0.932

    6. Nick Heidfeld Renault 1m36.124s + 1.254

    7. Felipe Massa Ferrari 1m36.251s + 1.381

    8. Vitaly Petrov Renault 1m36.324s + 1.454

    9. Nico Rosberg Mercedes 1m36.809s + 1.939

    10. Kamui Kobayashi Sauber-Ferrari 1m36.820s + 1.950

    Q3 cut-off time: 1m36.811s Gap **

    11. Michael Schumacher Mercedes 1m37.035s + 1.466

    12. Sebastien Buemi Toro Rosso-Ferrari 1m37.160s + 1.591

    13. Jaime Alguersuari Toro Rosso-Ferrari 1m37.347s + 1.778

    14. Paul di Resta Force India-Mercedes 1m37.370s + 1.801

    15. Rubens Barrichello Williams-Cosworth 1m37.496s + 1.927

    16. Sergio Perez Sauber-Ferrari 1m37.528s + 1.959

    17. Adrian Sutil Force India-Mercedes 1m37.593s + 2.024

    Q3 cut-off time: 1m38.163s Gap *

    18. Pastor Maldonado Williams-Cosworth 1m38.276s + 1.532

    19. Heikki Kovalainen Lotus-Renault 1m38.645s + 1.901

    20. Jarno Trulli Lotus-Renault 1m38.791s + 2.047

    21. Timo Glock Virgin-Cosworth 1m40.648s + 3.904

    22. Jerome D’Ambrosio Virgin-Cosworth 1m41.001s + 4.257

    23. Tonio Liuzzi HRT-Cosworth 1m41.549s + 4.805

    24. Narain Karthikeyan HRT-Cosworth 1m42.574s + 5.830