GP Malesia F1 2015: Hamilton correrà senza nuovo contratto?

Formula 1 2015: ancora lungaggini nel rinnovo di contratto tra Hamilton e la Mercedes. Potrebbe essere questa un'arma da sfruttare a favore di Rosberg nel prossimo GP di Malesia?

da , il

    Quanto potrà ancora andare avanti la telenovela tra Lewis Hamilton e la Mercedes per il rinnovo del contratto che, lo ricordiamo, scade al termine della stagione 2015 di Formula 1? Il pilota inglese ha già disputato il GP d’Australia senza la certezza di essere ancora un uomo della stella a tre punte anche per la prossima stagione. Sarà così anche in Malesia? Il suo sedile fa gola a molti. In primis ad un certo Fernando Alonso che farebbe carte false, manderebbe a rotoli la nuova avventura McLaren con un clic, pur di accaparrarselo. Poi agli amanti di fantascienza piace l’idea di una Ferrari competitiva capace di attrarre proprio l’anglocaraibico che prenderebbe il posto di un Raikkonen sulla via della pensione. La verità, però, è meno divertente. Il matrimonio tra Mercedes e Hamilton proseguirà ed in tempi rapidi la questione sarà chiusa. Tuttavia, come ha ammesso il campione del mondo in carica, ci sono questioni di avvocati che devono ancora risolversi. Eh sì, si parla di soldi e affini. Per seguire il LIVE della gara del GP Malesia F1 2015, BASTA CLICCARE QUI!

    20 milioni più bonus?

    [sondaggio id="447"]

    Rispetto alle cifre mostruose circolate durante l’inverno, sembra che l’accordo alla fine si possa chiudere attorno ai 20 milioni di Euro a stagione più bonus da erogare sulla base di vittorie di gare e del titolo. Quest’ultimo pare sia pagato ben 5 milioni. Intervistato da Sky Sports News, Lewis Hamilton si è espresso con toni molto pacati:“E’ una questione tra avvocati, speriamo che si faccia tutto prima del week-end. Sento che siamo vicini alla chiusura della trattativa e sono contento del risultato ottenuto in quanto soddisfatta sia me che la Mercedes. Penso che l’annuncio sarà fatto in una delle prossime settimane anche se la mia speranza è aver concluso già prima di questo Gran Premio”.

    Hamilton: “In Malesia voglio ripetere il 2014″

    “Melbourne è stato un ottimo inizio per me ma rappresenta solo il primo passo – ha aggiunto Lewis Hamilton mettendo nel mirino il Gran Premio di Malesia che sta per arrivare – Sepang è un bel circuito che ha nel caldo e nell’umidità le principali difficoltà. Voglio ripetere il successo del 2014 che è arrivato dopo un’attesa lunga otto anni” Nico Rosberg è l’unico che può impensierirlo:“Abbiamo dimostrato di essere superiori agli avversari e sarebbe bello dare vita ad uno bello spettacolo davanti agli amici della Petronas. Ovviamente l’ordine di arrivo dei primi due deve essere inveritito…”, ha scherzato il tedesco.