GP Malesia F1 2016, Nico Rosberg frena: “presto parlare di titolo”

GP Malesia F1 2016, Nico Rosberg frena: “presto parlare di titolo”
da in Circuito Sepang F1, Formula 1 2017, GP Malesia F1, Interviste Piloti F1, News F1, Nico Rosberg
Ultimo aggiornamento:

    Nel fine settimana andrà in scena il GP Malesia F1 2016, un appuntamento che potrebbe essere decisivo per le sorti del campionato. In testa alla classifica sarà bagarre aperta tra il leader del mondiale Nico Rosberg e Lewis Hamilton, ma sarà anche tempo di probabili primi festeggiamenti in casa Mercedes, col titolo costruttori ormai ad un passo. Le Frecce d’Argento potrebbero infatti conquistare aritmeticamente il titolo con ben cinque gare d’anticipo sulla tabella di marcia, un risultato straordinario per la casa tedesca. Durante la consueta press conference del Giovedi, è stato intervistato Nico Rosberg, leader del campionato. Dopo il salto le parole del pilota tedesco. Per seguire LIVE in diretta web la gara del GP Malesia F1 2016, BASTA CLICCARE QUI!

    Nico Rosberg non vuole sentir parlare di titolo mondiale piloti: “Ci penso, è normale, e sto lottando per vincere ma ho deciso di concentrarmi gara dopo gara e vedere alla fine dove mi trovo – ha spiegato il leader del campionato piloti – Questa soluzione sta portando ai suoi frutti e sono riuscito ad essere quasi sempre competitivo per la vittoria dei GP. Al momento non penso alla classifica, ma solo a cosa dovrà fare in gara Domenica”. Nico Rosberg, quando mancano sei gare all’ultima bandiera a scacchi della stagione, dovrà provare difendere gli otto punti di vantaggio sul compagno di box Lewis Hamilton. A Sepang tornerà davanti il britannico oppure il pilota tedesco riuscirà ad allungare sul rivale? Durante la press conference Nico Rosberg ha anche parlato del suo team, pronto a festeggiare nuovamente la vittoria del titolo costruttori: “Anche quest’anno è stato fatto un lavoro straordinario e ora abbiamo la possibilità di festeggiare la vittoria del campionato con largo anticipo – ha concluso Nico Rosberg – se dovesse arrivare il titolo già a Sepang, con cinque gare d’anticipo sulla conclusione della stagione, sarebbe qualcosa di fantastico e meritato per tutti gli uomini che hanno lavorato per creare questa monoposto”. La Mercedes, con ancora 258 punti a disposizione e col vantaggio abissale di 222 punti sulla Red Bull, festeggerà con ogni probabilità già in Malesia il suo terzo titolo costruttori consecutivo.

    379

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Circuito Sepang F1Formula 1 2017GP Malesia F1Interviste Piloti F1News F1Nico Rosberg