GP di Malesia: pioggia e afa gli ingredienti in più

da , il

    Il circuito di Sepang in Malesia

    Cielo coperto, caldo afoso e umidità alle stelle. Possbilità di rovesci e temporali sparsi. Questa è la situazione di oggi in Malesia ed, in particolare, nelle capitale Kuala Lumpur. Questo è anche quello che dicono le previsioni per il week-end che sta per cominciare.

    Una bella gara bagnata quindi? Le possibilità ci sono. Come se non bastasse, i motori dovranno sopportare un’afa per loro insolita.

    Incognita pioggia e certezza afa vogliono dire massima imprevedibilità e massima tensione in ogni momento. Già prima ancora di cominciare, perciò, il GP di Malesia si preannuncia carico di nuovi spunti di interesse.

    Quelle che arrivano da Sepang sono buone notizie soprattutto per Fisichella che sarà l’unico pilota di vertice a partire con un motore nuovo.

    Questo tipo di caldo – mai incontrato nei test invernali – metterà a dura prova i motori V8 (che hanno già 500 Km alle spalle) e lascia presagire una corsa persino più spettacolare della precedente.

    In caso di pioggia, inoltre, le buone notizie saranno per tutti: per gli spettatori in primis, ma anche per quei piloti che preferiscono fare i conti con il talento piuttosto che con il mezzo a loro disposizione.