Prove libere 2 GP Messico F1 2016, risultati: Vettel davanti, la Ferrari c’è [FOTO]

Prove libere 2 GP Messico F1 2016, risultati: Vettel davanti, la Ferrari c’è [FOTO]

Ottima prestazione di Vettel sul giro singolo e la simulazione gara con gomma media

    Prove libere 2 GP Messico 2016. Risultati a sorpresa, nel pomeriggio di Città del Messico. Le libere 2 dicono che la Ferrari è molto competitiva sia sul giro singolo che sul passo gara. Vettel si mette tutti alle spalle, a cominciare da Hamilton, che ha ottenuto il giro veloce al secondo passaggio, fermandosi a 4 millesimi dal pilota tedesco. Il tema chiave delle libere è stato il funzionamento delle gomme, in tanti, quasi tutti, hanno effettuato due giri per scaldarle, prima di cercare la prestazione vera. Più difficile il pomeriggio di Rosberg rispetto a Hamilton, accusa 4 decimi da Vettel, come Raikkonen, alla ricerca di un assetto che lo soddisfi, in particolare annullando il sottosterzo che ha condizionato le prove di tanti piloti. Manca aderenza sull'asse anteriore, da qui il bisogno di scaldarle più a lungo. Red Bull in difficoltà sul giro secco, meglio sul passo gara, ma solo con gomma media. Anche in quest'esercizio Vettel è stato un riferimento, marciando sul piede dell'1'23"5 con ottima costanza. Sono le Pirelli a banda bianca che hanno funzionato meglio, gomme low working range, hanno assicurato fino a 27 giri di durata sulla Ferrari e tutti, appena le hanno usate, sono riusciti ad avere riscontri migliori che non con le supersoft, che hanno sofferto il graining. Uno scenario interessantissimo, da completare dicendo come le Force India non abbiano simulato la qualifica con gomma supersoft ma si siano concentrate sulle gomme morbide. 
    Per seguire la gara del GP Messico F1 2016 LIVE in diretta web, BASTA CLICCARE QUI! a cura di: Fabiano Polimeni

    Fatti principali

    • Due giri di preparazione per le Ferrari con gomma supersoft

    • Gomme medie molto competitive sul passo gara, supersoft soffrono il graining

    22:32
    Le prove si chiudono con Kvyat costretto a parcheggiare la Toro Rosso per un problema al motore

    Classifica prove libere 2 GP Messico 2016 (5)

    Gomme medie molto competitive sul passo gara, supersoft soffrono il graining
    22:27
    Ci avviamo verso la chiusura, con un riscontro importante: 1'22"980 di Sebastian Vettel con gomma supersoft. Buono il 23"6 di Hamilton con la soft, Rosberg gira in 23"7 con la media. In assoluto la bianca, in queste condizioni climatiche, è la gomma migliore, poi la gialla, a quanto sembra, se non soffrirà il degrado visto sulla supersoft
    22:21
    Rosberg ottiene ora un 23"5, sporadico. Verstappen 23"2, Hamilton su gomma gialla, non abbiamo visto ancora qual è la resa di questa mescola sul passo
    22:19
    Con gomma media la Mercedes non vola, anzi. Rosberg fa solo 24"4. Bene invece le Red Bull, 23"5 Ricciardo e 23"2 Verstappen
    22:17
    Gené conferma che la gomma supersoft a un certo punto crolla e soffre il graining, dopo appena 10 giri Raikkonen è tornato ai box. La gomma media è, al momento, la migliore per il passo gara
    22:15
    Molto bene il passo di Vettel dopo 27 giri sulle gomme medie: 1'23"5, stesso apsso di Ricciardo. Raikkonen gira in 25"1 con la supersoft, Verstappen 23"5
    22:11
    Il traffico sta falsando la lettura del passo gara, se non per il fortissimo ritmo Red Bull con gomme medie: 1'23"6 Ricciardo, 1'23"0 Verstappen
    22:08
    Interessante 1'23"4 di Ricciardo con gomma media, poi 1'23"9. Traffico per Hamilton, Rosberg, Raikkonen, Vettel
    22:05

    Classifica prove libere 2 GP Messico 2016 (4)

    22:03
    Facciamo il punto sul passo gara. Vettel mantiene un ritmo da 1'23" alto. Hamilton nell'ultimo giro ha fatto 1'23"2 ma con gomma supersoft. Raikkonen non ci dà tempi significativi all'ultimo giro. Ricciardo rientra adesso ai box, dopo una decina di giri dello stint e monta gomma media. Lento anche Verstappen. Ricciardo ci dirà se la gomma media è competitiva sul passo.
    21:57
    Torna sul 23"8 Vettel, non male. Rosberg gira in 24"0, Raikkonen inizia ora la simulazione con la morbida da 1'24"4. Ricciardo fa solo 23"5 con le supersoft. Molto bene la resa delle gomme medie sulla Ferrari, al momento. Verstappen gira in 23"9 con la supersoft
    21:55
    Si alza il passo di Rosberg, va sul 23"5, poi 23"4, anche se ha avuto un po' di traffico. Ricciardo anche lui 23"2, rallenta il suo ritmo. Vettel nell'ultimo passaggio è stato piuttosto lento, solo 25"0. Le Force India, invece, non sembra gireranno con la supersoft, Perez è tornato in pista per il long run sulla soft, come Hulkenberg.
    21:54
    Rosberg inizia da 1'22"6 con gomma rossa, contro il 23"6 ora di Vettel sulla media. Ricciardo va anche lui forte con la supersoft sul passo, primo giro da 22"7
    21:51
    Vettel conferma un passo da 23"8, Sainz gira sul 23"9 con le supersoft, per dare un'idea della bontà del ritmo Ferrari, per ora. Raikkonen non ha ancora iniziato lo stint, esce ora dai box, invece, ROsberg, con gomma supermorbida. Intanto, Romain Grosjean ha finito una sessione mai realmente iniziata, perché dopo l'installation lap la Haas non ha fatto alcun giro e resta senza tempi il francese.
    21:49
    Vettel sul passo gara. Inizia da 1'24"9, piuttosto alto, però già al secondo giro marca 1'23"770. Interessante se dovesse stabilizzarsi sul 23"0, passo nel finale di libere 1 delle Mercedes. Raikkonen ha fatto alcune modifiche di assetto, andrà in pista per il long run su gomme morbide
    21:46
    Vettel è in pista con gomme medie, dovrebbe iniziare lo stint di simulazione gara, a meno che non rientri per un pit e torni a girare con altre coperture.
    21:43
    Gené conferma che al momento le libere 2 vanno nel verso giusto per la Ferrari, dal box sono soddisfatti dei risultati. Vettel in pista per preparare il long run, Raikkonen deve sistemare ancora i problemi di sottosterzo sofferti. Button 11mo, migliora al secondo giro veloce. Alonso è decimo e porta Jenson in 12ma piazza, poco meno di 2 decimi tra i due
    21:41
    Mancano i tempi delle Force India e di Grosjean con gomma supermorbida. Perez e Hulkenberg le hanno provate a lungo stamane. Button è in pista alla ricerca della miglior prestazione personale, arriva la 14ma piazza. Hamilton fa ancora un altro giro, dopo 6 passaggi con le rosse: record nel T2, grazie a 1'19"794 si porta a 4 millesimi da Vettel 
    Classifica - VET-HAM-ROS-RAI-RIC-HUL-VES-BOT-SAI-KVY
    21:40

    Classifica prove libere 2 GP Messico 2016 (3)

    21:37
    Miglioramento per Ricciardo al secondo giro lanciato, lo stesso fa Rosberg, scendendo a 1'20"225. Daniel fa 1'20"4, davanti a un super-Hulkenberg, con gomma gialla fa 1'20"5. Funziona meglio la soft con queste condizioni climatiche non caldissime?
    21:35
    Ecco un quadro più chiaro: ROsberg ha fatto il tempo al primo giro dopo il lancio. Hamilton, pur con un primo giro molto rapido non era su quello veloce, che sta chiudendo adesso: 27"6 nel T1, 31"3 nel T2, ma non record, come invece il primo settore. Chiude a 13 millesimi da Vettel. Mercedes al momento senza il gran vantaggio atteso, quei 4-5 decimi soliti del venerdì. E' dietro!
    21:32
    Anche Rosberg fa due giri di lancio, sembra una tendenza generalizzata. massa sale adesso quinto con 1'21"326, tempo fatto al primo giro utile dopo quello di lancio. Rosberg eccolo passare nel T1 ed è lento, solo 27"8, Ricciardo 27"9, nel tratto centrale va meglio Nico, è record in 31"2. Verstappen sale quarto, per nulla competitivo rispetto alle Ferrari: prende 8 decimi. E Rosberg, causa T3 molto lento, si ferma a 1'20"406, 6 decimi da Vettel. Hamilton al primo giro veloce prende 5 decimi da Vettel. Primi risultati inattesi
    21:28
    Wehrlein è un altro pilota in pista con gomma rossa, attualmente è 17mo. Raikkonen si rilancia, ancora 355 orari sul rettilineo, passa nel primo settore a 27"8, lascia quasi 2 decimi al record di Vettel. Settore centrale da 31"5, altri 2 decimi ceduti al record di Sebastian, non un giro esaltante finora, che completa in 1'20"259, 4 decimi rimediati. Ecco Rosberg, Sainz, Ricciardo, Kvyat, Verstappen e via via altri con gomma rossa
    Due giri di preparazione per le Ferrari con gomma supersoft
    21:26
    Tocca a Raikkonen preparare il giro veloce, primo giro di lancio concluso, sul dritto passa a 355, potrebbe essere già sul tentativo buono, aspettiamo il primo settore. Solo 28"3, niente da fare, altro giro di preparazione
    21:24
    Dopo due giri, eccolo lanciarsi e la velocità sul dritto è di 354 orari. Fa il record con 27"6 nel primo settore, ora nel secondo otterrà i maggiori benefici dalla gomma nuova supersoft, è il tratto più impegnativo sul telaio e passa in 31"3, record ma non tempi che possono impensierire Hamilton, in proiezione. Chiude in 1'19"790, solo 572 millesimi davanti a Lewis, autore del giro con la soft 
    Classifica - VET-HAM-ROS-SAI-RIC-RAI-ALO-HUL-BOT-PER
    21:22
    Si lancia Vettel, vedremo quale miglioramento otterrà rispetto al 22"0 fatto con la soft. Solo 345 in fondo al dritto, nel primo settore è molto lento, immaginiamo sia anche questo, anzi, assolutamente lo è, un giro di preparazione per scaldare la gomma.
    21:20
    Quasi tutti i piloti sono rientrati ai box, restano Rosbergm Vettel, Button, Massa, Nasr e, adesso, Ocon con gomma nuova supermorbida. Button ha spiegato quali siano i problemi attuali della McLaren: forte sottosterzo sul veloce, con il posteriore che spinge. Manca aderenza sull'asse anteriore. Vettel eccolo in azione con gomma supermorbida anche lui, proverà il giro veloce
    21:17
    Gené spiega che i piloti soffrono la mancanza di aderenza all'anteriore, sia con gomma morbida che media. Grna bloccaggio di Hamilton in fondo al dritto, va lungo e il set può dirsi rovinato. Rosberg fa un giro più interessante e con gomma media chiude in 1'21"513, pur sempre a 1"1 da Hamilton. Ricciardo balza sui tempi Ferrari, 1'21"971, 53 millesimi davanti a Vettel
    21:16

    Classifica prove libere 2 GP Messico 2016 (2)

    21:13
    Hamilton di traverso nelle esse nel settore centrale, marca due parziali record e sul traguardo stacca 1ì20"362, giro veloce fatto con gomme morbide. Rosberg è su tempi alti, con le medie. Piuttosto indietro le Red Bull, Verstappen è 11mo, Ricciardo 12mo. Devono cercare l'assetto giusto, come anticipato da Ricciardo prima della sessione. Chi va forte in questa fase è Carlos Sainz, ora secondo, a 1"5 da Hamilton con uguale mescola. Si fanno vedere le Force India, Hulkenberg sesto, Perez settimo, 2 decimi tra i due, ora divisi da Bottas: 1'22"275
    21:12
    Lavoro diversificato in Mercedes, Hamilton è in pista con gomme morbide, Rosberg gira sulle medie. Tanti cercano il limite e sono diverse le bandiere gialle esposte per testacoda e lunghi, al momento
    21:11

    Classifica prove libere 2 GP Messico 2016

    21:09
    Testacoda di Perez in curva 5. Alonso ora fa un T1 record, Vettel va in testa alla classifica con 1'22"024, 51 millesimi davanti a Raikkonen, poi Alonso in 1'22"106. Verstappen in precedenza ha mostrato ancora tutte le difficoltà di aderenza Red Bull. Lungo di Rosberg in curva 1.
    21:08
    Esce ora Rosberg. Vettel è al quinto passaggio e ottiene i migliori parziali personali. Raikkonen rientra dopo uno stint di 5po assaggi. Wehrlein , Massa e Ocon hanno staccato i 358 orari sul dritto
    21:04
    Ferrari su uno stint di più giri, Raikkonen ha fatto due giri di lancio in realtà, perché adesso marga 28"1 nel primo tratto, come Vettel, pur con una mescola di differenza. 354 km/h per Raikkonen, 356 Vettel in fondo al dritto principale. Alza il piede Seb nel settore centrale, scivola un po' uscendo dalla penultima curva nello stadio la Ferrari e sul traguardo vale 1'22"951, Raikkoneen invece è sceso a 1'22"0, Wehrlein tra i due, 8 decimi da Kimi. 12 piloti in azione ora, Verstappen, gira con gomma media ed è quinto. ASpettano ai box le Mercedes, Button e Ricciardo, oltre alle Sauber e Button
    21:02
    Seguiamo il primo giro cronometrato di Kimi, fa 28"7 nel primo settore, chiaramente non è alla ricerca della prestazione pura. Pista che si presenta in condizioni migliori rispetto alle libere 1, perlomeno non si alza polvere e il processo di gommatura può proseguire. Chiude in 1'27"665 Raikkonen, giro molto tranquillo...
    21:01
    Non perde tempo Raikkonen e va in pista con gomma morbida, poi Vettel sulla media nuova. ANche Verstappen si appresta a iniziare il programma, deve recuperare il tempo perso stamane
    21:00
    Semaforo verde, partono le prove libere 2 a Città del Messico. Grosjean e Wehrlein i primi in azione
    20:59
    «Dobbiamo trovare ancora qualcosa, però l'abbiamo in tasca, spero vada un po' meglio oggi pomeriggio. C'è poco grip, il nostro assetto non era ancora perfetto», spiega Daniel Ricciardo
    20:50
    Si fa vedere un po' il sole sopra il circuito Hermanos Rodriguez, scalderà rapidamente l'asfalto
    20:46
    Nelle libere 1, tra i fatti da segnalare, i problemi ai freni posteriori sulla Red Bull di Verstappen, il cedimento dell'ala anteriore di Felipe Nasr, collassata dopo un passaggio sul cordolo e, in generale, una temperatura molto molto bassa, che ha reso problematica l'aderenza delle monoposto, unitamente a una pista particolarmente sporca
    20:38
    In attesa che la sessione abbia inizio, verifica la tua preparazione sul GP del Messico, rispondi alle domande del quiz!
    20:00
    Dopo Austin, ancora una sessione di prove libere all'ora di cena. In Messico tra un'ora inizieranno le prove libere 2, fondamentali per capire il comportamento delle tre mescole Pirelli sul passo gara. Resta aggiornato con la nostra cronaca diretta.

    3266