GP Monaco F1 2013: flop Alonso? delusione Massa? o pista che ha fatto il suo tempo?

da , il

    GP Monaco noia

    Andrò controcorrente? Forse si, ma il Gran Premio di Montecarlo proprio non lo sopporto più, e da tempo. E’ una gara atipica, cittadina, dal fascino incredibile. Tutto vero, ma in soldoni è SOLO una noia. E tra l’altro ho pure poco da lamentarmi per quanto riguarda la gara di quest’anno, dati i diversi sorpassi, le safety car e gli incidenti che ci sono stati. Quest’anno è stato notevolmente più divertente rispetto agli anni passati, ma il sunto è che la F1 moderna è diventata troppo grossa per una pista così piccola.

    Onestamente non sono mai stato contrario ai Tilkodromi, penso che circuiti come quello della Malesia o ad Austin siano veramente degli ottimi prodotti per il Business F1, mentre penso che i circuiti cittadini siano da abolire. Valencia, anche se lo scorso anno è stata veramente appassionante, grazie al cielo è stata messa fuori dal calendario, mentre Singapore purtroppo continua a rimanerci. Risultato: in una F1 ormai pazza che vuole solo spettacolo, queste piste stridono e ci regalano tanti sbadigli.

    Bisogna ammettere però che siamo un pubblico che si lamenta sempre. Ci lamentavamo che la F1 era noiosa, senza sorpassi, senza spettacolo, così è stato introdotto Kers, DRS, gomme che si sfaldano dopo 12 secondi. Risultato: gare imprevedibili, sorprassi, spettacolo assicurato, e siamo qui a dire ora che non si capisce più nulla delle corse, che era meglio la F1 del passato (la stessa che tutti noi criticavamo) e via dicendo. Però è su questo punto che volevo puntare il mio editoriale della settimana: al posto che puntarlo sullo spento Alonso, sul battagliero Perez, o sui test Mercedes-Pirelli, ho voluto dare spazio a questa mia considerazione personale. Va bene il glamour, la moda, il fatto che girare a Monaco “fa figo”, ma è giusto dire che certe piste sono ricche di fascino, ma hanno fatto il loro tempo.

    Il nostro intervento in radio!

    Ascoltateci in radio, cliccate [sc_embed_player fileurl="http://derapate.allaguida.it/img/motori-monaco-montecarlo.mp3"]

    Fernando Alonso alla partita del Cuore