GP Monaco F1 2014, Montezemolo: Alonso il pilota più forte al mondo

GP Monaco F1 2014: Montezemolo difende l'operato di Alonso alla Ferrari durante le prove libere del Gran Premio di Montecarlo della Formula 1 2014

da , il

    F1 Gran Premio di Monza 2013   sabato pregara

    “Fernando è il più forte pilota al mondo, che in ogni gara dà il 200%. Lui sa quanto io conti su di lui anche fuori dalla pista per il contributo e la carica che trasmette alla squadra. Trovo incredibile che ci sia ancora qualche presunto esperto che non l’ha capito e che cerca sempre una polemica che non c’è”. Così il presidente della Ferrari Luca Cordero di Montezemolo ha risposto ai rumors su Fernando Alonso durante un incontro con il famoso giornalista australiano Peter Robinson, a Maranello per provare la Ferrari. Per seguire il nostro live delle seconde prove libere da Montecarlo, BASTA CLICCARE QUI!

    Montezemolo: ci vuole una Ferrari competitiva

    “La verità – ha proseguito Montezemolo – è che lui e Kimi, un altro straordinario pilota, devono avere una Ferrari competitiva, questo è il nostro unico obiettivo. Stiamo tutti lavorando intensamente, a iniziare da Marco Mattiacci che sa quante cose ci sono da fare e che porterà molti cambiamenti a livello tecnico, organizzativo e di rapidità decisionale. Ma questo è quello che voglio io, i nostri piloti e i nostri tifosi, il resto sono solo chiacchiere”

    Riassunto delle prime prove libere

    Prosegue il dominio Mercedes anche nelle prime prove libere del Gran Premio di Monaco, sesto appuntamento del Mondiale di Formula Uno. Lewis Hamilton ha realizzato il miglior tempo girando in 1’18″271, precedendo il compagno di squadra Nico Rosberg di 32 millesimi. Terzo Daniel Ricciardo con la Red Bull (+0.235), ancora più veloce del compagno Sebastian Vettel, quinto dietro la Ferrari di Fernando Alonso. Sesta l’altra ‘rossa’ di Kimi Raikkonen.

    [sondaggio id="439"]