GP Monaco F1 2015, risultati prove libere 1: Hamilton vola, sorpresa Verstappen [FOTO]

Segui il primo turno di libere dalle 10:00 alle 11:30

da , il

    Montecarlo apre alla Formula 1 e come consuetudine accade al giovedì, giornata dedicata alle prove libere 1 del Gran Premio di Monaco 2015. Lewis Hamlton stakanovista, visti i 48 giri percorsi e il miglior tempo. Il campione del mondo ha girato con una costanza invidiabile, quella che è mancata ad esempio a Button, autore di soli 14 giri per un problema all’Ers che gli ha fatto perdere un’ora di prove. Per seguire la gara LIVE in diretta web da Monaco, BASTA CLICCARE QUI!

    La cronaca della sessione

    Dietro a Hamilton c’è la sorpresa di Max Verstappen, davvero sorprendente se si pensa che non aveva mai girato a Montecarlo. Il secondo crono a quasi 150 millesimi è arrivato sotto la bandiera a scacchi e ha scavalcato Ricciardo, terzo. Ferrari quarta con Vettel e ottava con Raikkonen. Da segnalare il divario contenuto tra la sesta posizione di Maldonado e l’11ma di Alonso, tutti racchiusi in 3 decimi.

    Si tornerà a girare alle 14:00, con il secondo turno di libere, nel quale provare con le gomme supermorbide.

    a cura di: @fabianopolimeni

    CLASSIFICA TEMPI PROVE LIBERE 1 GP MONACO F1 2015

    1º Lewis Hamilton -Mercedes 1’18″750 -48

    2º Max Verstappen -Toro Rosso 1’18″899 +00″149 -42

    3º Daniel Ricciardo -Red Bull 1’19″086 +00″336 -27

    4º Sebastian Vettel -Ferrari 1’19″134 +00″384 -30

    5º Carlos Sainz -Toro Rosso 1’19″245 +00″495 -39

    6º Pastor Maldonado -Lotus 1’19″454 +00″704 -34

    7º Daniil Kvyat -Red Bull 1’19″520 +00″770 -32

    8º Kimi Raikkonen -Ferrari 1’19″679 +00″929 -25

    9º Nico Rosberg -Mercedes 1’19″762 +01″012 -46

    10º Felipe Massa -Williams 1’19″766 +01″016 -31

    11º Fernando Alonso -McLaren 1’19″791 +01″041 -27

    12º Jenson Button -McLaren 1’20″202 +01″452 -15

    13º Romain Grosjean -Lotus 1’20″274 +01″524 -33

    14º Sergio Pérez -Force India 1’20″619 +01″869 -35

    15º Nico Hulkenberg -Force India 1’20″784 +02″034 -34

    16º Felipe Nasr -Sauber 1’20″857 +02″107 -24

    17º Valtteri Bottas -Williams 1’20″917 +02″167 -36

    18º Marcus Ericsson -Sauber 1’21″219 +02″469 -25

    19º Will Stevens -Manor 1’23″234 +04″484 -27

    20º Roberto Merhi -Manor 1’23″404 +04″654 -31

    11:28 - Battute finali delle prove libere 1 a Montecarlo. Ricciardo ha limato qualche centesimo, restando terzo, ma ora marca il T1 record, in 20.779, paga 3 decimi nel T2 a Hamilton e conclude il giro con una gran bloccata alla Rascasse e un settore da 21.6, altri 3 decimi persi da Hamilton. Nonostante ciò è secondo a poco più di 3 decimi dal tempo di Lewis. Tantissimo traffico in pista, 18 macchine sul circuito

    11:27 – Lavoro particolare in Williams, perché Bottas ha coperto ben 32 giri ma è 16mo, mentre Massa è ottavo: 1.1 a dividerli

    11:24 – Balza in terza posizione Verstappen, ottimo con un ritardo di 6 decimi da Hamilton. Non aveva mai girato prima nel Principato e questo approccio è più che positivo. Sainz è 11mo al momento. C’è Ricciardo adesso a migliorare il crono di Verstappen, seppur di soli 4 centesimi

    11:20 – Dal box dicono a Raikkonen che Hamilton è su un alto carico di benzina. Vettel ha fatto nell’ultimo passaggio 23.8, Rosberg 20.9 e Massa 20.3. Lavori differenziati per i vari piloti

    11:18 – Impressionante il numero di giri effettuato da Hamilton: oltre metà gran premio, è a quota 40 tornate. Il doppio di Vettel e Raikkonen, 4 in più di Rosberg

    11:15 - Nasr fa il 17mo tempo ma con grandissimi problemi di sottosterzo a Sainte Devote. Button ha effettuato solo 5 giri ed è 19mo. Davanti sta migliorando Massa, il T1 è record. Alonso, invece, gli è balzato davanti ed è a 3 centesimi da Rosberg. Gran prestazione al momento per Fernando

    11:10 – Ancora un lungo di Bottas a Sainte Devote, è 13mo Valtteri. Ben 35 giri completati da Hamilton, l’ultimo in 19.8

    11:09 – Fisichella dal box Ferrari conferma che è stata alzata la macchina e si verificherà ora con il pieno di benzina se il valore è sufficiente. Per Raikkonen problemi di sottosterzo, Vettel invece lamenta scarsa trazione. Ora abbiamo Alonso sesto, a pochi centesimi da Massa. Ricordiamo che in McLaren sperano in un risultato importante qui a Montecarlo

    11:06 - Massa risale ora in sesta posizione, a 1.6 da Hamilton e dietro a Kvyat. Alonso è 12mo, ha girato in 1.21.012. In difficoltà le due Sauber, ultime con Ericsson e Nasr.

    11:03 – In quest’ultima parte delle libere sembra che Rosberg abbia caricato benzina. E’ partito da 1.26 e ora gira sul 23.3, con Hamilton anche lui sul 23.6.

    10:59 – Raikkonen si lamenta ancora dell’anteriore della macchina e dal box gli confermano che le temperature sono basse sulle gomme. Lungo alla seconda delle Piscine per Vettel, che in precedenza aveva fatto 1.19.134, secondo tempo di giornata a 384 millesimi.

    Kvyat via radio si lamenta dei freni, ma i valori che leggono dal muretto sono corretti. In pista ora Button

    10:56 – Quarto tempo di Raikkonen, 1.20.3. Ricordiamo che entrambe le Ferrari stanno usando il pacchetto di aggiornamenti introdotto a Barcellona. Molto indietro per il momento le Williams. Bottas ha ripreso da poco l’attività, è 14mo. Button è pronto per uscire, dopo quasi un’ora dall’inizio delle prove. Confermati i problemi sulla parte elettrica della power unit, è stato sostituito il pacco delle batterie dell’Ers

    10:53 – Tantissimi giri per Hamilton, ne ha fatti già 26 e l’ultimo in 1.18.759. Stanno migliorando i propri parziali le due Force India e Grosjean. Vettel è salito in terza posizione, con 1.20.103, a 1.3 dal vertice.

    10:48 – Verstappen conferma il trend della gomma, che migliora dopo più passaggi, ora fa 21.8 nel T1, suo miglior parziale. Sainz è quarto – con gran bloccaggio in uscita dal tunnel -, Hulkenberg quinto.

    Per Verstappen, 1.21.3, terzo tempo. Ora c’è Hamilton che migliora, mentre Maldonado va lungo alla prima curva. Esce adesso Vettel con il set nuovo di morbide

    10:45 – Altro settore record di Hamilton, il primo, in 21.136. Grosjean e Perez si uniscono ai due Mercedes e a Verstappen, che chiude il giro ed è quarto, ma a ben 3.2 da Hamilton

    10:42 – Stranamente ancora poca attività in pista, esce ora Verstappen, tutti gli altri sono fermi ai box.

    10:39 – Rosberg passa in testa con 1.20.720, ma la risposta di Hamilton non manca: 1.19.764. L’anno scorso si girò sull’1.18. Ora proseguono i miglioramenti di Rosberg e chiude in testa per 2 millesimi appena.

    Miglioramenti continui e quello definitivo è di Hamilton: 1.19.196. La gomma garantirà più giri veloci in qualifica, fondamentale nel caso in cui si dovesse trovare traffico

    10:36 – Sono serviti più giri a Rosberg per staccare un tempo vicino a quello di Hamilton, ora 122 millesimi tra i due. Segno che anche in Mercedes la gomma non va subito in temperatura. Prosegue adesso fa il T1 record, in 21.696 Nico. Esce dai box Hamilton

    10:33 – Terzo tempo per ROsberg: 1.22.607, 9 decimi da Hamilton. Continua a essere l’unico sul tracciato.

    Dal box Ferrari arrivano notizie sull’altezza da terra da rivedere e la difficoltà nel mandare in temperatura le gomme, con un marcato sottosterzo come effetto

    10:29 – Hamilton nel frattempo è sceso a 1.21.622, con sei decimi su Raikkonen. Tutti ai box adesso per restituire il set extra di gomme morbide alla Pirelli. Rosberg è uscito invece con il primo set del week end e può sfruttare pista libera

    10:27 – Sesto tempo di Alonso, andava forte nel T1 e T2 ma ha trovato una Marussia alla Rascasse. Lungo poi a Sainte Devote.

    Ha girato più di tutti Hamilton, con 14 giri, contro i 12 di Sainz e Verstappen. Zero tornate per Button

    10:24 – Altra bandiera gialla esposta, questa volta è Ricciardo lungo a Sainte Devote. Raikkonen gira bene e si ferma a 135 millesimi da Hamilton.

    Diversi piloti si stanno lamentando del poco grip all’anteriore, con le gomme morbide che restano fredde e non vanno in temperatura. Vettel stacca il quarto crono, ma è a 1.5 da Hamilton. Ora Alonso fa il miglior primo settore, che si chiude prima del Mirabeau

    10:22 – Ben 17 macchine in pista, ora esce una bandiera gialla nel T1, Bottas è andato lungo a Sainte Devote.

    10:21 – Come consuetudine, tanto traffico in pista, Raikkonen trova macchine più lente tra Mirabeau e Portier

    10:17 – Hamilton è già a 8 passaggi e ha ribassato il crono fino a 1.22.1, seguito da Ricciardo con 26.9 e Rosberg 30.6.

    +++ Ancora guai in casa McLaren per Button. Nessun giro completato da Jenson, il problema è ancora all’ERS +++

    10:13 – Anche Ericsson e Verstappen su gomme morbide. Hamilton abbassa il crono e va verso un netto miglioramento del suo attuale 27.842: chiude in 1.23.992

    10:11 – Con lo spostamento della curva del Tabaccaio verso il porto (2 metri e mezzo) sembra sia variato anche l’ingresso curva e il raccordo con la successiva variante Chiron. I cordoli, inoltre, sono molto più bassi. Poca attività in pista, esce ora Hamilton ed è il primo a montare le gomme da asciutto (morbide)

    10:05 – Va subito per un giro cronometrato Rosberg, autore di 1.33.180, battuto da Hamilton con 1.27.842. Gomme intermedie per tutti i piloti. Non hanno girato solo Perez, Button, Merhi e Stevens al momento

    10:02- La situazione della pista è buona, un po’ d’umido nella zona del tunnel e verso il Tabaccaio. Installation lap concluso per i primi piloti

    10:00 - Via alla sessione, con intermedie escono Raikkonen, Bottas, Verstappen ed Ericsson, poi anche Vettel e Sainz

    | LEGGI ANCHE: HAMILTON RINNOVA CON LA MERCEDES |

    9:57 – Resistono ancora alcune chiazze di umido sull’asfalto, si inizierà subito con l’installation lap, piloti tutti dentro le macchine, pronti a uscire

    9:54 – Non inizia benissimo il week end di Grosjean, che arretrerà di 5 posizioni dopo le qualifiche per aver sostituito il cambio

    9:50 - Spunta il sole su Montecarlo. Aspettiamoci configurazioni aerodinamiche specifiche, da massimo carico, con accorgimenti anche alle sospensioni e allo sterzo, per incrementare il raggio di sterzata

    9:37 - Al momento non piove, ma il cielo è grigio e la pista è stata lavata da un temporale stanotte

    9:30 – Amici appassionati di Formula 1, buongiorno. Benvenuti alla diretta delle prove libere 1 del Gran Premio di Monaco 2015, che partiranno tra mezz’ora, nel consueto programma anticipato che caratterizza il week end di Montecarlo