GP Monaco F1 2017, Mercedes: “Passo lungo W08 non è problema”

La lunghezza della Mercedes W08 potrebbe essere un handicap sul circuito di Montecarlo ma i tedeschi sono ottimisti per il GP di Monaco 2017 di F1

da , il

    GP Monaco F1 2017, Mercedes: “Passo lungo W08 non è problema”

    Il Gran Premio di Monaco 2017 di Formula 1 arriva al momento giusto. La lotta tra Ferrari e Mercedes ha visto uscire vittoriosa la compagine tedesca negli ultimi due Gran Premi e non poteva esserci scenario migliore come il circuito di Montecarlo per dare a Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen la possibilità di prendersi una rivincita nei confronti di Lewis Hamilton e Valtteri Bottas. Secondo molto autorevoli addetti ai lavori, infatti, la Mercedes W08 potrebbe non trovarsi particolarmente a suo agio sullo strette stradine del Principato di Monaco a causa di un progetto caratterizzato da un lungo passo che, al contrario, si esalta nelle piste con curvoni veloci. Non è pero di questo avviso Bottas:“Abbiamo le carte in regola per vincere e essere vicini alle Ferrari – ha spiegato a motorsport.com – pensiamo che a Montecarlo anche la Red Bull potrà essere della partita ma noi abbiamo tutte le chance per fare un bel weekend. Sarà importante fare una buona qualifica e non commettere errori in gara”. Clicca qui per seguire LIVE in diretta web le qualifiche del GP Montecarlo F1 2017!

    Mercedes: “Lotta serrata con Ferrari mette in crisi affidabilità”

    Il ritiro di Valtteri Bottas nello scorso Gran Premio di Spagna di Formula 1 è la dimostrazione che la Mercedes si sta spingendo al limite del proprio potenziale pur di tenere testa alla Ferrari. A Montecarlo andrà in scena un altro interessantissimo duello tra le due squadre. “Noi stiamo dando il massimo perché non possiamo rinunciare ad un solo centesimo di secondo contro questa Ferrari”, ha ammesso Toto Wolff non negando che rimediare uno ‘zero’ in classifica in più del proprio avversario diretto potrebbe essere una zavorra pesantissima a fine campionato, quando si tireranno le somme e si aggiudicherò il titolo mondiale di F1 2017 per una manciata di punti.

    GP Monaco 2017 di F1: una zona DRS

    La lotta tra Mercedes e Ferrari nel GP di Monaco 2017 di F1 si giocherà sostanzialmente in qualifica. Dopodiché, in gara, la tattica potrà valere poco visto che è previsto un solo pit stop. Di sorpassi capaci di modificare l’ordine di arrivo, infine, meglio non parlarne. Se ne vedranno pochissimi. Sul circuito di Montecarlo si avrà una sola zona DRS nel rettilineo principale con cella di rilevamento a La Rascasse.