GP Monaco F1, libere a Rosberg e Barrichello

Resoconto prima e seconda sessione di prove libere del Gran Premio di Monaco sul circuito di Montecarlo

da , il

    Dalle prove del giovedì del Gran Premio di Monaco emergono già alcune indicazioni. Al di là dei migliori tempi di Rubens Barrichello e Nico Rosberg, nelle due sessioni di libere si registra una Brawn GP ancora al di sopra della concorrenza ed una McLaren in ottima forma tra muretti e tombini

    PROVE LIBERE 1. E’ di Rubens Barrichello il miglior tempo nella prima sessione di prove libere del Gran Premio di Monaco. Il pilota della Brawn GP stacca di oltre tre decimi Felipe Massa, il primo degli inseguitori. Dietro al ferrarista occupano le prime posizioni Hamilton, Kovalainen e Raikkonen. Escluso il pilota della Brawn GP, per la prima volta sembra di essere tornati a 12 mesi fa. Completano la top ten le due Williams di Nakajima e Rosberg, il capoclassifica Jenson Button e Fernando Alonso. Già dai primi 90 minuti si è vista grande azione in pista con tutte le squadre impegnate a trovare il miglior setup in una pista del tutto atipica per la quale non si può effettuare, ovviamente, alcun test di preparazione. A condizionare i responsi cronometrici dei piloti, oltre ai diversi carichi di lavoro, il traffico.

    GP Monaco F1 2009, prove libere 1: risultati e classifica dei tempi

    1. Barrichello Brawn-Mercedes (B) 1:17.189 25

    2. Massa Ferrari (B) 1:17.499 + 0.310 31

    3. Hamilton McLaren-Mercedes (B) 1:17.578 + 0.389 25

    4. Kovalainen McLaren-Mercedes (B) 1:17.686 + 0.497 29

    5. Raikkonen Ferrari (B) 1:17.839 + 0.650 30

    6. Nakajima Williams-Toyota (B) 1:18.000 + 0.811 29

    7. Rosberg Williams-Toyota (B) 1:18.024 + 0.835 27

    8. Button Brawn-Mercedes (B) 1:18.080 + 0.891 27

    9. Alonso Renault (B) 1:18.283 + 1.094 30

    10. Webber Red Bull-Renault (B) 1:18.348 + 1.159 22

    11. Buemi Toro Rosso-Ferrari (B) 1:18.695 + 1.506 36

    12. Piquet Renault (B) 1:19.204 + 2.015 36

    13. Vettel Red Bull-Renault (B) 1:19.233 + 2.044 16

    14. Bourdais Toro Rosso-Ferrari (B) 1:19.255 + 2.066 30

    15. Fisichella Force India-Mercedes (B) 1:19.534 + 2.345 27

    16. Kubica BMW-Sauber (B) 1:19.560 + 2.371 20

    17. Heidfeld BMW-Sauber (B) 1:19.579 + 2.390 22

    18. Sutil Force India-Mercedes (B) 1:19.600 + 2.411 23

    19. Glock Toyota (B) 1:19.698 + 2.509 23

    20. Trulli Toyota (B) 1:19.831 + 2.642 28

    PROVE LIBERE 2. Nella seconda sessione di libere sul circuito di Montecarlo è Nico Rosberg il più veloce. Il pilota della Williams si conferma protagonista delle libere esattamente come negli appuntamenti scorsi precedendo Lewis Hamilton ed il migliore del mattino Rubens Barrichello. Il brasiliano fa ancora meglio di un Button in ripresa. Sesto è Felipe Massa. Completano i primi dieci Vettel, Kovalainen, Raikkonen, Nakajima e Piquet. Robert Kubica effettua solo due giri prima di arrendersi col motore arrosto.

    GP Monaco F1 2009, prove libere 2: risultati e classifica dei tempi

    1. Rosberg Williams-Toyota (B) 1:15.243 45

    2. Hamilton McLaren-Mercedes (B) 1:15.445 + 0.202 34

    3. Barrichello Brawn-Mercedes (B) 1:15.590 + 0.347 40

    4. Button Brawn-Mercedes (B) 1:15.774 + 0.531 35

    5. Massa Ferrari (B) 1:15.832 + 0.589 41

    6. Vettel Red Bull-Renault (B) 1:15.847 + 0.604 33

    7. Kovalainen McLaren-Mercedes (B) 1:15.984 + 0.741 44

    8. Raikkonen Ferrari (B) 1:15.985 + 0.742 42

    9. Nakajima Williams-Toyota (B) 1:16.260 + 1.017 42

    10. Piquet Renault (B) 1:16.286 + 1.043 42

    11. Alonso Renault (B) 1:16.552 + 1.309 38

    12. Webber Red Bull-Renault (B) 1:16.579 + 1.336 27

    13. Sutil Force India-Mercedes (B) 1:16.675 + 1.432 37

    14. Trulli Toyota (B) 1:16.915 + 1.672 42

    15. Buemi Toro Rosso-Ferrari (B) 1:16.983 + 1.740 47

    16. Bourdais Toro Rosso-Ferrari (B) 1:17.052 + 1.809 47

    17. Heidfeld BMW-Sauber (B) 1:17.109 + 1.866 39

    18. Glock Toyota (B) 1:17.207 + 1.964 44

    19. Fisichella Force India-Mercedes (B) 1:17.504 + 2.261 44

    20. Kubica BMW-Sauber (B) No time 2

    Foto: www.gpupdate.net