GP Monza F1 2013: Alonso vuole riaprire i giochi, Vettel chiuderli, annuncio Raikkonen-Ferrari?

Il Gran Premio di Monza si avvicina: Alonso vuole recuperare il gap su Vette in classifica

da , il

    GP Monza F1 2013, anteprima

    Ci siamo: il weekend che tutti gli appassionati sognato è finalmente arrivato. La Formula 1 arriva a Monza, nello storico circuito brianzolo, per il Gran Premio d’Italia 2013. E’ il GP per eccellenza: quello storico, quello che conoscono tutti, quello veloce, quello della Ferrari, quello anche un po’ “noioso”. Ma è il momento più atteso dell’anno, e noi di Derapate ve lo faremo vivere in diretta ogni singolo istante.

    Alonso attende Monza

    Fernando è carico più che mai. Mercoledi 4 settembre scenderà in campo al Brianteo di Monza nella partita di calcio per beneficenza “PLAYING FOR CHILDREN”. Il pilota asturiano, dopo la fantastica rimonta di Spa, vuole partire più avanti in classifica e dare fastidio a Vettel. Il limite principale della Ferrari sono le qualifiche, ma nel team della Rossa c’è tanta fiducia, soprattutto dopo l’ingresso di James Allison nella squadra. C’è bisogno di far risultato e subito, il mondiale non è ancora finito.

    Vettel vuole chiudere i giochi

    Nel 2008 ottenne la sua prima vittoria in carriera a bordo di una Toro Rosso sotto un diluvio incessante. Da quel giorno di acqua ne è passata sotto i ponti, ma Sebastian per tutti rimane il biondino giovane un po’ immaturo. Peccato che di titoli sulla sua bacheca ne abbia già tre e un quarto in arrivo. Nella pista dove l’anno scorso, con il suo ritiro, aveva fatto esultare ogni singolo tifoso presente sulle gradinate, e sembrava averlo messo fuori dai giochi per il titolo, quest’anno si ripresenta da favorito assoluto. Le Red Bull non hanno mai brillato per velocità di punta, ma è anche vero che in circuiti veloci come Silverstone o Spa hanno sempre fatto bene. Con una vittoria Sebastian Vettel metterebbe una seria ipoteca sul mondiale, ma non si sa mai. Proprio lui l’anno scorso, dopo la gara di Monza, è stato autore di una rimonta eccezionale, forse i giochi non si chiuderanno neanche qui.

    Kimi come’s back?

    Un deja-vù. E’ cio che potrebbe accedere nel weekend. Ricordiamo cosa accadde nel 2006: Schumi, dopo la vittoria a Monza, con Alonso fermo alla prima variante col motore in fumo, annunciò il suo (primo) ritiro a fine stagione, e il suo posto in Ferrari venne preso da Iceman. Nello stesso posto di ben 7 anni fa ci potrebbe essere lo stesso annuncio. L’ufficialità di Ricciardo in Red Bull ha chiuso una porta. Ne rimangono solo due possibili: Lotus o Ferrari. In molti pensano che Kimi abbia già il contratto in mano per la prossima stagione in Rosso, ma ad Enstone giurano di poterlo tenere in squadra anche per il 2014, scherzando sui social. Chi la spunterà secondo voi?

    Le nostre guide al GP di Monza

    Derapate vi offre diverse guide esaurienti se volete venire a vedere il Gran Premio sul posto. Cliccate uno dei seguenti link.

    Programma, manifestazioni ed eventi collaterali

    Come arrivare all’Autodromo, piantina, parcheggi

    Prezzo e costo dei biglietti

    Dove trovare i biglietti