GP Russia F1 2014, prove libere 1: a Sochi è Rosberg il più veloce [FOTO]

Le prove libere 1 del Gran premio di Russia segnano l'esordio ufficiale della Formula 1 a Sochi

da , il

    Si chiudono con Nico Rosberg davanti a Lewis Hamilton, le prove libere 1 del Gran premio di Russia a Sochi. Novanta minuti per prendere le misure al tracciato, che si presenta con non troppi punti di sorpasso, fatta eccezione per la prima staccata dopo il via.

    In palla anche Jenson Button, subito a proprio agio sui 5800 metri di Sochi. Alonso è quarto, a precedere l’altra McLaren di Magnussen. Più indietro, invece, Raikkonen e soprattutto le due Red Bull, con Ricciardo 12mo e Vettel 14mo. Risultati da prendere con le pinze quelli di questo turno di prove libere. La seconda sessione saprà dare indicazioni più realistiche e disegnare un quadro dei rapporti di forza per questo week end.

    a cura di: @fabianopolimeni

    CLASSIFICA PROVE LIBERE 1 GP RUSSIA F1 2014

    1. ROSBERG Mercedes 1:42.311 29

    2. HAMILTON Mercedes 1:42.376 25

    3. BUTTON McLaren 1:42.507 28

    4. ALONSO Ferrari 1:42.720 27

    5. MAGNUSSEN McLaren 1:43.026 28

    6. PEREZ Force India 1:43.129 26

    7. KVYAT Toro Rosso 1:43.164 29

    8. RAIKKONEN Ferrari 1:43.212 23

    9. VERGNE Toro Rosso 1:43.327 24

    10. BOTTAS Williams 1:43.542 9

    11. MASSA Williams 1:43.741 22

    12. RICCIARDO Red Bull 1:43.821 25

    13. HULKENBERG Force India 1:43.976 21

    14. VETTEL Red Bull 1:44.506 30

    15. SUTIL Sauber 1:44.625 26

    16. MALDONADO Lotus 1:44.876 26

    17. S SIROTKIN Sauber 1:45.032 22

    18. GROSJEAN Lotus 1:45.190 25

    19. MERHI Caterham 1:46.782 18

    20. ERICSSON Caterham 1:46.922 18

    21. CHILTON Marussia 1:47.284 26

    9:30 - Bandiera a scacchi sulla sessione. Rosberg davanti a Hamilton, poi Button, Alonso, Magnussen nella top five. Alle 12:00 si torna in azione per le prove libere 2 a Sochi.

    9:28 - Alonso migliora il suo crono, ma non la posizione: 1.42.720

    9:27 – Scendono i tempi di Rosberg e Button, entrambi sul 45 basso, vedremo se confermeranno questo stato di forma in McLaren nel prosieguo del week end. Perez intanto è sesto, autore di 1.43.129.

    9:20 - Rosberg, Hamilton, Button sembrano aver caricato benzina, guardando i tempi: girano sul 46″ medio-alto, a 4 secondi dal miglior tempo ottenuto finora. Potrebbe essere il passo gara questo espresso nelle ultime tornate.

    9:16 - Siamo entrati negli ultimi 15 minuti di prove. Le Red Bull sono decisamente indietro, sempre che questa prima sessione di prove libere a Sochi conti qualcosa, mentre le due McLaren si confermano interessanti nelle posizioni di testa. Bene anche Kvyat, sesto a 8 decimi da Rosberg; in Sauber, invece, Sirotkin prende 1.5 secondi da Sutil.

    9:10 – «Credo che abbiamo fatto tutto il possibile per la sicurezza, dobbiamo esaminare cos’è accaduto: ci sarà un’indagine indipendente (?)», commenta Ecclestone sulla vicenda Bianchi. Più interessante delle parole di Ecclestone – ricordiamo che l’indagine è condotta dalla Fia e Charlie Whiting -, il tempo di Alonso, quarto con 1.42.724 a 4 decimi da Rosberg.

    9:04 - Balzano in testa Rosberg e Hamilton, separati da 65 millesimi, con Button terzo a 2 decimi. Ricciardo ha sofferto problemi idraulici sulla Red Bull, si trova solo 15mo e con 11 giri all’attivo; Vettel è 12mo.

    9:00 – «La pista sembra buona, piuttosto tecnica, mi è piaciuta», dice Bottas che non girerà più stamane per un problema con le termocoperte che hanno rovinato le gomme.

    8:55 – Le primissime indicazioni dicono che il settore iniziale è tutto a vantaggio della Mercedes, che fa valere i cavalli della power unit. In casa Ferrari si lavora sui freni della macchina di Raikkonen: Genè spiega che hanno riscontrato valori importanti sui dischi, in quella che si prospetta essere una pista aggressiva sull’impianto.

    Quanto a Hamilton, anche sulla sua macchina sono stati sostituiti i freni, ecco spiegata la lunga sosta iniziale, non legata quindi a un surriscaldamento di componenti elettrici, come apparsi inizialmente.

    8:50 - Rosberg va forte nel T1, che al momento vale 36.2 secondi, nuovo record, il T2 resta proprietà di Button, con 35.530, mentre l’ultimo settore della pista di Sochi si completa in 30.5 secondi. Rosberg passa secondo, con 42.670, a 1 decimo e 7 da Button.

    8:45 – Sutil, Grosjean, Merhi ed Ericsson riprendono le prove. Poca attività in questo frangente. Vettel migliora e con 1.44.809 risale in settima posizione. Anche Rosberg in pista, mentre sulla macchina di Hamilton si continua a lavorare: problemi di surriscaldamento sulla W05. Proprio ora, però, Lewis riesce a partire e proseguire le sue prove.

    8:40 – Vettel è il primo a tornare in azione. Al momento è 12mo

    8:31 - E’ trascorsa la prima mezz’ora di prove, nella quale i piloti hanno usato il set extra di gomme medie, adesso restituito alla Pirelli.

    La pista è molto sporca (e questo era facilmente prevedibile), non sembra offrire grandi punti di sorpasso, mentre sul piano tecnico servirà una macchina con una prontezza d’inserimento all’anteriore e tanta trazione, elementi chiave per affrontare le numerose curve a 90 gradi.

    8:28 – La velocità massima più elevata, prima di curva 1, al momento è di Rosberg: 321 km/h. Button, Bottas, Alonso, Kvyat, Rosberg: questa la top five al momento.

    8:26 - Sembra in palla la McLaren, Button ribassa continuamente il suo crono, come d’altronde anche Bottas e Alonso.

    Problemi in Mercedes sulla macchina di Hamilton, sembrano di tipo elettrico.

    8:22 - C’è tanto sporco sul tracciato, specialmente nel dritto che porta alla prima staccata. Alonso migliora il suo crono ed è terzo a 2 decimi da Button, autore di 44.012.

    8:18 – Continuano a progredire i tempi, siamo sul 44.7 con Rosberg, 45.1 con Hamilton, poi Alonso e Ricciardo sull’1.47.

    Abbiamo parlato prima di Sirotkin in Sauber in queste libere 1, mentre in Caterham al posto di Kobayashi c’è lo spagnolo Roberto Merhi.

    8:12 – Il primo tempo cronometrato in assoluto è quello di Rosberg: 1.49.932. Al secondo passaggio scende a 46.835

    8:10 - Guardando per la prima volta il circuito di Sochi, sembrano esserci un paio di punti buoni per provare il sorpasso in staccata: in fondo al rettilineo, dopo il curvone, e al termine del primo settore, anche se molto più ostica come frenata e inserimento.

    8:07 – Anche Rosberg esce dai box per l’installation lap, solo Hamilton ancora non è sceso in pista

    8:05 – Ricordiamo le mescole previste per questo week end: medie e morbide. L’asfalto del circuito e molto liscio e non dovrebbe essere aggressivo sulle gomme.

    Continua a muoversi il mercato, questa volta però è sul versante motoristico la notizia: già nell’aria da tempo, la Lotus ha confermato il passaggio alla power unit Mercedes nel 2015.

    8:00 – Iniziano le prove libere! Alonso, Hulkenberg, Raikkonen, Chilton sono i primi a fare l’installation lap. La temperatura è di 18° C sull’asfalto.

    7:55 - In questo turno di prove libere assisteremo all’esordio di Sergei Sirotkin sulla Sauber. Il russo era accreditato nei mesi scorsi di un sedile nel 2015 proprio con il team elvetico, grazie alla munifica dote di sponsor al suo seguito. Di fatto non sembra sia arrivato quanto promesso, in più la prima uscita a Fiorano di Sirotkin sembra sia stata decisamente sottotono: vedremo cosa saprà fare oggi in casa.

    7:44 - Amici appassionati di Formula 1, buongiorno. Ci apprestiamo a seguire in diretta le prove libere 1 del Gran premio di Russia a Sochi, ma la prima notizia arriva ancora da casa Marussia: il team ha deciso di correre con il solo Chilton, dopo che ieri Alexander Rossi era stato inserito nell’elenco ufficiale dei piloti che potenzialmente avrebbero potuto correre sulla macchina di Bianchi.