GP Russia F1 2017, anteprima: Mercedes a caccia del quarto successo consecutivo a Sochi

La scuderia tedesca ha sempre vinto sul circuito di Sochi. L'anteprima e le curiosità del Gran Premio della Russia, quarto atto del mondiale di F1 2017.

da , il

    GP Russia F1 2017, anteprima: Mercedes a caccia del quarto successo consecutivo a Sochi

    Dopo i test in-season del Bahrain, la Formula 1 torna in pista per il GP Russia F1 2017. Il Gran Premio di Sochi ha una tradizione molto favorevole alla Mercedes. Nelle tre edizioni precedenti, è infatti sempre stato un pilota delle Frecce d’Argento a vincere la gara – due volte Lewis Hamilton, una Nico Rosberg – e per questo motivo la scuderia campione del mondo in carica partirà come grande favorita. Chi cercherà di bloccare questo dominio incontrastato in terra russa sarà sicuramente la Ferrari. Il team di Maranello, finora perfetto in questo primo scorcio di stagione, proverà a spezzare questa striscia positiva e conquistare la prima storica vittoria sul tracciato costruito intorno all’ex villaggio Olimpico. Per seguire LIVE in diretta web la gara LIVE in diretta del GP Russia F1 2017, BASTA CLICCARE QUI!

    Sebastian Vettel, dopo aver conquistato la vetta del mondiale a seguito del successo in Bahrain, proverà a battagliare e battere nuovamente Lewis Hamilton. Vincere in Russia non sarà semplice, ma la Ferrari SF 70H ha le carte in regola per provarci. Nelle ultime edizioni sia Vettel che Raikkonen sono riusciti a salire sul podio di Sochi e potrebbero ripetersi anche in questa edizione. Una vittoria e un’altra prestazione convincente del Cavallino Rampante potrebbero mettere in seria discussione lo strapotere tecnico mostrato dalla Mercedes negli ultimi anni. Oltre al possibile e probabile duello Ferrari-Mercedes, cosa vedremo in pista? La Red Bull proverà a ricucire il gap dalla concorrenza, anche se sulla pista di Sochi non è mai riuscita a cogliere grandi risultati. Degli altri team nessuno sembra essere in grado di competere per le posizioni che contano. Per quanto si è visto finora in campionato, solo Williams, esclusivamente con Massa, potrebbe strappare qualche buon risultato e lottare con i piloti di Ferrari, Mercedes e Red Bull. Anche i test in-season, svolti in Bahrain, non hanno portato grossi miglioramenti ai team di medio-bassa classifica e non ci si aspetta dunque grandi sorprese sotto questo punto di vista. Qualche curiosità per vedere in pista nuovamente la Mclaren Honda. La scuderia inglese, dopo una giornata positiva nei test di Sakhir, proverà a cogliere i primi punti di questa stagione.

    Albo d’oro GP Russia F1

  • 2014 – Lewis Hamilton su Mercedes
  • 2015 – Lewis Hamilton su Mercedes
  • 2016 – Nico Rosberg su Mercedes