GP Silverstone F1 2013: Ferrari lenta solo per tattica nelle prove libere d’Inghilterra [FOTO]

Nelle prove libere del Gran Premio di Silverstone 2013 di Formula 1 non si è vista una Ferrari in grande spolvero

da , il

    ferrari silverstone f1 2013 prove libere

    Nelle prove libere del Gran Premio di Inghilterra 2013 di Formula 1 non si è potuta apprezzare una Ferrari in grande spolvero. Malgrado le dichiarazioni della vigilia dipingessero una F138 pronta a sposarsi alla perfezione con la pista di Silverstone, molto sembra debba ancora essere fatto. A tranquillizzare i tifosi ci pensa per primo il direttore tecnico Pat Fry il quale spiega come si è svolto il lavoro nella giornata di ieri:“Al mattino abbiamo preferito rimanere ai box [sessione bagnata, ndr]. Nel pomeriggio abbiamo cercato di recuperare il tempo perduto, affiancando alla consueta ricerca del miglior assetto in funzione del rendimento delle gomme, un lavoro dedicato allo sviluppo e alle mappature aerodinamiche. In seguito all’incidente occorso a Felipe dopo pochi giri, gran parte della squadra si è concentrata sulla macchina di Fernando, dedicando particolare attenzione al comportamento della mescola Medium. Domani ci aspettiamo temperature diverse e quindi condizioni più favorevoli per una corretta valutazione dell’assetto della vettura e di tutti i dettagli che possono influenzare il suo comportamento, sia sulla breve che sulla lunga distanza”, si legge sul sito ferrari.com.

    Alonso attende il sole

    In Ferrari sono convinti che la gara di domenica si disputerà con condizioni ambientali ben più favorevoli rispetto a quelle di venerdì. Fernando Alonso, pertanto, congela ogni giudizio prematuro e non si azzarda a fare previsioni sui valori in campo:“E’ stato importante raccogliere dati sul rendimento delle gomme, che anche qui saranno il fattore chiave – ha commentato – A Silverstone occorre avere una configurazione aerodinamica adatta ad affrontare la combinazione di curve veloci che caratterizza questo tracciato. La strategia dovrà essere impeccabile e per fare la scelta migliore per la gara si dovrà tenere conto del fatto che per domenica dobbiamo aspettarci condizioni molto diverse rispetto a quelle odierne, perché la pista sarà certamente più asciutta e le temperature più elevate”.

    Massa: incidente anche a Silvestone!

    L’handicap più grosso per la Ferrari, già ammesso dal direttore tecnico Pat Fry, è stato il dover concentrare non solo il lavoro su una unica sessione ma addirittura su un unico pilota a causa dell’uscita di scena prematura – causa ennesimo incidente - di Felipe Massa. “Mi dispiace molto per quanto successo oggi, l’incidente mi ha fatto perdere tempo prezioso, utile soprattutto alla comprensione del comportamento delle gomme qui a Silverstone – ha ammesso il pilota brasiliano – In uscita di curva sono finito su una porzione di asfalto ancora molto umida e ho perso il controllo della macchina: in quel momento gli pneumatici Hard prototipali messi a disposizione per questa giornata dalla Pirelli non erano ancora in temperatura e non sono riuscito ad evitare l’impatto. Fortunatamente la vettura ha subito solo un danno all’anteriore e domani potremo agevolmente riprendere il lavoro dove lo abbiamo interrotto”. Secondo Massa, ci sono segnali incoraggianti:“La macchina di Fernando sul passo gara si è comportata bene e anche se probabilmente le basse temperature non hanno aiutato, il miglioramento delle condizioni meteorologiche atteso per domani fa ben sperare”.

    Questo weekend c’è il Fanta F1 di Derapate!

    Altro weekend, altro FANTA F1!. Il tradizionale gioco a pronostici di Derapate.itcontinua con la stagione di Formula 1. Lo scopo del gioco è indovinare la pole position e i primi 8 classificati di ogni Gran Premio. Leggi qui il regolamento, mentre se vuoi metterti alla prova con il nostro gioco, basta cliccare qui. Potresti essere il prossimo vincitore del FANTA F1!