Prove libere 3 GP Silverstone F1 2016, risultati: Hamilton si conferma, come i problemi per Vettel [FOTO]

Prove libere 3 GP Silverstone F1 2016, risultati: Hamilton si conferma, come i problemi per Vettel [FOTO]

Da valutare

da in Circuito Silverstone F1, Formula 1 2017, GP Inghilterra F1, Lewis Hamilton, Prove libere F1, Risultati F1, Sebastian Vettel
Ultimo aggiornamento: Venerdì 04/11/2016 07:01

    Prove libere 3 GP Silverstone 2016 - Tre fatti da raccontare, dell’ultima sessione di libere. Hamilton e Rosberg a stracciare tutti sono la regola, inutile soffermarsi. Le libere 3 partono con asfalto umido, che obbliga tanti ad aspettare che si possano montare le slick. Il primo ad accelerare i tempi e girare, per recuperare il tempo perso ieri, è proprio Nico Rosberg. Il tempo di fare prestazioni rapidissime con tutte le mescole, dalla hard alla media, fino alla morbida. Poi il botto: Ericsson si schianta in uscita dalla Stowe, macchina distrutta e forti dubbi sulla possibilità di vederlo in qualifica. Lunga interruzione, si torna a girare per i 5 minuti finali, nei quali le Mercedes ribadiscono la superiorità imbarazznate, davanti a due Red Bull vicine se si considera il margine di 5 decimi rimediato da Verstappen. Le Ferrari sono indietro, Vettel accusa mezzo secondo da Verstappen, oltre 1″ da Hamilton. Ma il terzo fatto, clamoroso, arriva all’ultimo giro: Vettel passa il traguardo e avvisa il muretto di problemi sul cambio, gi stessi accusati ieri. Se dovesse rendersi necessaria la sostituzione, incorrerebbe in 5 posizioni di penalità in qualifica. Un week end già difficilissimo, potrebbe diventare una montagna da scalare. Per seguire LIVE in diretta web la gara del GP Silverstone F1 2016, BASTA CLICCARE QUI!

    a cura di: Fabiano Polimeni

    Classifica prove libere 3 GP Gran Bretagna F1 2016

    Classifica tempi prove libere 3 GP Silverstone 2016 (3)

    +++ Problemi per Vettel, dopo il traguardo si sbraccia e sembra che abbia sentito gli stessi problemi alla trasmissione accusati ieri +++ Si prospetta la penalità se dovesse essere necessaria la sostituzione del cambio…

    11:57 – Rosberg record nel primo settore, Vettel perde già 3 decimi, mentre Hamilton è a 1 centesimo dal crono di Nico. Stesso parziale di Vettel per Alonso, Sainz intanto sale quinto, seguito da Gutierrez. Rosberg vola nel T2 e Vettel perde ancora tanto, ma Hamilton fa la differenza e rifila 2 decimi e mezzo nel settore. Chiude in 1’30″967 Rosberg, 1’30″904 per Hamilton! Vettel non va oltre 1’32″049, è quinto, Alonso si conferma eccellente sesto, mentre le Red Bull al momento dominano la seconda fila: 1’31″488 Ricciardo, 1’31″561 Verstappen. Si chiude la sessione

    11:55 – Riparte la sessione, 5 minuti appena per cercare il giro veloce. Sainz, Kvyat, Gutierrez, Grosjean i primi a fiondarsi sul circuito con gomme morbide. Rosberg e Vettel seguono, poi Verstappen, Ricciardo, Alonso, tutti con gomme morbide nuove.

    Classifica tempi prove libere 3 GP Silverstone 2016 (2)

    11:43 – C’è ancora tanto lavoro da fare per sistemare le barriere, il cronometro corre e al momento mancano 16’30″ prima della chiusura. Al momento dell’interruzione Vettel era in pitlane, pronto per cercare il giro con gomma morbida. Intanto il pubblico riprende gli ombrelli: piove in alcune zone. Sauber che dovrà essere ricostruita per le qualifiche e non è garantita la partecipazione di Ericsson: meccanici chiamati a un super-lavoro

    11:42 – Esce da solo Ericsson, sta bene, anche se un po’ scosso. Probabilmente avrà osato il passaggio sul cordolo in uscita dalla Stowe, trovando l’umido e venendo proiettato verso l’interno. Sauber da ricostruire. Le immagini confermano che ha perso la macchina sull’Astroturf e l’erba bagnata poi non ha rallentato affatto la macchina. Brutta situazione: si è staccato il volante nell’impatto

    +++ Ericsson gran botto in uscita dalla Stowe, nella stessa posizione in cui alcuni anni fa andò a sbattere Massa. Macchina distrutta, pilota ok +++

    11:38 – Altro miglioramento di Hamilton, che mette insieme il giro e scende a 1’31″234. Ricciardo sale terzo, 1″2 davanti a Vettel, anche lui con gomma morbida, come Verstappen, che stacca un gran 1’31″760! “Solo” mezzo secondo da Hamilton. Bandiera rossa attenzione! Prove sospese!!

    11:35 - Escono ora le due Red Bull, le ultime a presentarsi in pista con le slick. Sainz si fa vedere in settima piazza, aspettiamo ora Verstappen e Ricciardo. Le Ferrari e Sainz, nella top ten, sono gli unici ad aver fatto il tempo con le medie

    Classifica tempi prove libere 3 GP Silverstone 2016

    11:33 – Rosberg è immediatamente in lizza per staccare un gran tempo, fa due settori record, ma Hamilton alle sue spalle riesce a copiare lo stesso parziale nel T1. Nico fa 1’31″331, rifila 2″ a Vettel, ma con diverse condizioni. Alonso è salito quarto, ottima McLaren, sui valori Williams per ora. Button è settimo. Hamilton perde mezzo secondo da Rosberg nel T2, ma con un gran T3 si mette davanti: 1’31″286

    11:30 - Record di Bottas nel T1, Raikkonen nel T2, ma attenzione a Rosberg, che monta la gomma morbida, imitato da Hamilton, al primo giro di giornata. Ancora ai box Ricciardo. Kvyat, Sainz e Verstappen

    11:27 - Williams tra le Ferrari, ora però Vettel stacca 1’33″203, miglior prestazione del momento, con gomma media.

    11:25 – Continuano a scendere i tempi di Rosberg: 1’33″591, contro il 33″863 di Vettel con le medie, seguito da a 34″6 di Raikkonen. Gomma morbida adesso per Massa e Bottas. Rosberg è rientrato,

    11:21 – L’1’36″069 ottenuto adesso è riferimento da pista assolutamente asciutta. Ecco che Vettel va in pista con le medie, seguito da Raikkonen. Aspettiamoci un intensificarsi dell’attività

    11:17 – Dopo l’out-in delle Force India, ecco Rosberg saggiare il grip, ma con gomme dure. Nico ottiene 1’42″634, contro un ritmo gara ieri da 1’38″ con le dure e il miglior giro sull’asciutto, con le morbide, che è valso 1’31″5

    11:13 – Le due Force India provano per prime la pista con gomme slick medie. Prime curve asciutte, anche sulla Luffield senza problemi, più umido sul rettilineo internazionale, mentre verso Maggotts-Becketts-Chapel non si notano difficoltà di aderenza.

    11:11 – Nessun pilota in pista. Si aspetta che l’asfalto si asciughi

    11:07 - Le qualifiche sono previste sull’asciutto, quindi è prevedibile che i team aspetteranno un po’ prima di tornare a girare, il tempo di potersi garantire un run con le slick. Alonso sta effettuando una lavoro aerodinamico, sulla paratia esterna di sinistra è stata applicata la vernice per leggere l’andamento dei flussi d’aria. Nessun giro cronometrato ancora. Verstappen dice che è un po’ umido dappertutto e non è pronta ancora per le gomme da asciutto

    11:05 – Undici piloti con l’installation lap, Hamilton è uscito dalla macchina dopo essersi preparato per salire. Giro con la full wet per Button ed Ericsson

    11:03 – Sul Wellington Straight si alza un po’ d’acqua, ma non tantissima. Ecco Nico Rosberg andare in pista. Le prime curve sono quasi asciutte. Buone condizioni sulle curve veloci dopo la Copse e anche sull’Hangar Straight. Non passerà molto prima di montare le slick

    11:00 - Semaforo verde, si parte con le prove libere 3. Gomme intermedie per verificare le condizioni dell’asfalto. Gutierrez e Vettel i primi, poi Massa, Grosjean

    Leggi anche | Libere 2: Hamilton primo, Rosberg ultimo… | Vettel prova l’Halo 2.0 | Ferrari, ufficiale il rinnovo di Raikkonen | Vettel: “Non male il long run”

    10:55 – «Ieri non abbiamo avuto una buona giornata, abbiamo fatto dei cambiamenti che spero possano funzionare al meglio per oggi e tornare competitivi», spiega Massa.

    10:50 - Fa freddo sul circuito, ma la pioggerella ha smesso di cadere. Chi ha bisogno più di chiunque altro di un asfalto asciutto, per girare e recuperare, è Nico Rosberg

    10:22 - Su Silverstone inizia a piovere, durante le qualifiche della GP3. Non una pioggia insistente, al momento. Vedremo come inciderà sulle libere 3 di Formula 1

    10:00 - Buongiorno e buon sabato, aficionados della Formula 1. Tra un’ora saremo in diretta a raccontarvi le libere 3 del GP di Silverstone. Sotto l’ombrellone, seguitele in nostra compagnia

    1422

    PIÙ POPOLARI