GP Singapore F1 2011, Hamilton: difficile battere Vettel

Formula 1 2011: Lewis Hamilton fa i complimenti a Sebastian Vettel per la grande stagione e si lamenta del set-up della sua McLaren che scivola troppo sul circuito di Singapore

da , il

    lewis hamilton singapore f1 2011

    Lewis Hamilton fa i complimenti in anticipo a Sebastian Vettel:“La sua stagione è stata incredibile. Merita quello sta ottenendo. Ha guidato in modo fantastico senza commettere errori”. Queste parole suonano come una resa preventiva anche in ottica GP di Singapore di F1 2011. Il pilota McLaren ammette i limiti della propria macchina rispetto alla Red Bull:“C’è un grosso gap tra noi e Vettel al momento – ha dichiarato dopo le prove libere – credo che sarà così anche in qualifica a meno che non ci siano state differenze nei carichi di carburante”.

    LEWIS HAMILTON. “Al momento è difficile batterli - ha proseguito Hamilton nel comparare le prestazioni della McLaren a quelle della Red Bull - Non è impossibile ma è dura. Anche la Ferrari è andata forte per cui spero che abbiano caricato poco carburante”. Secondo l’anglo-caraibico sarà fondamentale gestire bene gli pneumatici. In tal senso spera di ridurre lo scivolamento della vettura in vista delle qualifiche, momento cruciale per far girare le cose positivamente anche in gara:“Dobbiamo modificare il set-up perché appena provavo a spingere la vettura scivolava”, ha detto Hamilton ai giornalisti presenti in conferenza stampa.