Prove libere 1 GP Singapore F1 2016, risultati: Verstappen subito davanti, Mercedes insegue [FOTO]

Prove libere 1 GP Singapore F1 2016, risultati: Verstappen subito davanti, Mercedes insegue [FOTO]

Alle 12:00 il via alla prima sessione. Rischio pioggia nella giornata odierna su Marina Bay

da in Circuito Singapore F1, F1 MotoGP SBK Live, Formula 1 2017, GP Singapore F1, Max Verstappen, Prove libere F1, Risultati F1
Ultimo aggiornamento: Venerdì 04/11/2016 07:01

    Prove libere 1 GP Singapore. Sono arrivati a Marina Bay come i grandi favoriti e le Red Bull confermano di essere in forma al termine della prima sessione di prove. Prematuro ancora tirare le somme sui valori in campo, appena 90 minuti su un circuito che evolverà notevolmente nei livelli di aderenza. Verstappen davanti a Ricciardo, appena 49 millesimi, poi Vettel a 4 decimi. Hanno usato tutti le gomme ultrasoft, che assicurano un gran vantaggio sulle più dure disponibili questo week end, le gomme morbide. Sono quelle con cui hanno fatto il tempo Hamilton e Rosberg, distanti appena 6 decimi dalle Red Bull. E’ il miglior indicatore di quale forza abbiano le Mercedes, da esplorare oggi pomeriggio, la sera di Singapore, nelle prove libere 2. Un errore nel finale di Rosberg lo ha portato a sbattere e rovinare l’ala della W07 Hybrid. Nella top ten si rivedono le due Toro Rosso. Per seguire LIVE in diretta web la gara del GP Singapore F1 2016, BASTA CLICCARE QUI!

    a cura di: Fabiano Polimeni

    Classifica tempi prove libere 1 GP Singapore 2016

    classifica tempi prove libere 1 GP Singapore F1 2016 (5)

    13:27 – Lavoro diverso per Vettel, visto il 47″8 dell’ultimo passaggio

    13:26 – Raikkonen non è riuscito a migliorare quanto avrebbe voluto anche causa traffico in pista. La Ferrari appare ancora un po’ scomposta sulle sconnessioni di Singapore. Guardiamo i tempi: Hamilton l’ultimo in 1’53″391, da passo gara, con gomma morbida. Le Red Bull con le ultrasoft sono sul 50″5 e 50″8 nell’ultimo passaggio, ma ora Ricciardo sale a 51″3 e Verstappen in 51″2

    13:22 – Tornano a girare le Red Bull, non sembra che la classifica possa mutare in questi 10 minuti finali. Solo Vettel, Rosberg, Nasr, Palmer e Grosjean fermi ai box

    13:17 – Attenzione! Errore di Rosberg, va a sbattere nella frenata che immette sotto alla tribuna, anteriore sinistra forata e alettone perso, però riesce a riprendere a tornare ai box

    13:15 - Raikkonen è tornato a girare e realizza il suo miglior primo settore, in 28″5, poi 41″2 nel secondo. E’ distante dal record nel T1, vedremo dove chiuderà Kimi, che sta usando un treno nuovo di gomme ultrasoft: 1’47″220 non gli permette di migliorare, , resta settimo.

    13:10 – Sembra essere una prima indicazione di passo gara quella di ROsberg, altro giro in 1’51″944

    13:08 – Siamo entrati nelle battute finali delle prove libere 1 del GP di Singapore. Aspettiamoci alcuni giri con pieno di benzina e gomma morbida dalle Mercedes. Ecco usicre ora Hamilton. Rosberg ha girato in 1’52″2 nell’ultimo passaggio con gomma morbida

    13:05 – Bottas sale in 14ma posizione, con gomma supersoft realizza 1’48″623

    classifica tempi prove libere 1 GP Singapore F1 2016 (4)

    13:02 – Dopo un giro lento, si rilanciano le Red Bull. Migliora Verstappen fino a 1.45″823, Ricciardo è in linea anche lui per un progresso. Gené, dal box Ferrari, ha confermato che il tempo Mercedes con gomma morbida è di prim’ordine. Ricciardo resta secondo, 49 millesimi da Verstappen.

    12:59 – Miglioramento di Hamilton, si porta a 5 decimi e mezzo da Ricciardo, quarto tempo. Bene anche Sainz, davanti a Kvyat e a 1″ dalla vetta. Al momento molto indietro le Williams, in lotta diretta con Force India, per ora davanti

    12:58 – Anche Ricciardo conferma la forza Red Bull. Verstappen scalza Vettel per 58 millesimi, record nel T1 e T3. Ricciardo però sta ottenendo settori viola, nel primo e secondo tratto. Bene Kvyat per ora, quinto. Ricciardo completa il giro e va al comando: 1’45″872. Rosberg è a 6 decimi, quarto. Da notare il 28″3 di Hamilton nel T1, poco più di 1 decimo di ritardo dal record, nonostante monti la gomma morbida

    12:53 – Si intensifica l’attività, ecco Verstappen, Button, Perez e Kvyat sul tracciato, insieme a Ocon. Vettel marca il suo miglior primo settore e lo stesso fa nel tratto centrale. Sul traguardo ottiene 1’46″287, 2 decimi davanti a Rosberg, ma con gomma ultrasoft contro la soft. Verstappen sta rispondendo, record nel T1 e anche la Red Bull monta la Pirelli viola. Tempi che non fanno paura alle Mercedes, al momento

    12:52 – Vettel esce di nuovo con un treno di ultrasoft nuove, mentre Hamilton utilizza le soft

    12:51 – Hamilton torna a girare, Alonso è salito in settima posizione, con 1’48″394, a 1″8 da Rosberg. Fernando ha utilizzato gomme supermorbide

    12:49 – Solo 3 giri per Rosberg, che è tornato ai box. Smontato l’Halo, Alonso è in azione con le due Renault. Poca attività da segnalare, mentre si accendono le luci artificiali su Marina Bay

    12:46 – Magnussen va a far compagnia a Rosberg, che fa un secondo giro molto lento, in 2’09″

    12:45 – Grosjean gioca a carte col fisioterapista e non ha nemmeno la tuta: prove libere chiaramente già concluse

    12:44 – Con 28″4, record nel primo settore, Rosberg ci ricorda quanto contino nulla i tempi del venerdì, tanto più quelli della prima sessione. Record anche nel T2, con una gomma che dovrebbe essere diversi secondi più lenta della ultrasoft. Sul traguardo ottiene 1’46″513, 8 decimi rifilati a Verstappen

    12:42 - Rosberg è il primo a tornare in pista per il secondo run, stavolta monta la gomma morbida e si lancia per un giro cronometrato

    classifica tempi prove libere 1 GP Singapore F1 2016 (3)

    12:38 – Problemi per Grosjean, dopo l’installation lap, causa il rilevamento di un abbassamento di pressione nell’impianto di alimentazione. Tutti stanno rientrando ai box per tornare un set di gomme alla Pirelli. Ricciardo e Button hanno ottenuto la miglior prestazione personale: sesto Daniel, nono Jenson

    12:36 – Button in azione, sta realizzando un primo crono. Vettel e tornato sul tracciato, mentre adesso Verstappen, al 10mo giro, passa al comando: 1’47″335, 34 millesimi davanti a Hamilton

    12:33 – Vettel riduce a 6 millesimi il gap da Hamilton e Verstappen subito dietro, 98 millesimi dalla Mercedes. Divari ancora prematuri da valutare, considerato lo stato della pista e la forte evoluzione che si avrà nelle sessioni successive. Anche Vettel va a toccare con la posteriore destra il muro uscendo da curva 22. E’ rientrato adesso Seb

    classifica tempi prove libere 1 GP Singapore F1 2016 (2)

    12:30 - Box anche per Hamilton. Button torna nell’abitacolo della McLaren, dopo il problema accusato durante l’out-in. Raikkonen anche lui rientra, ma è un passaggio in corsia per poi tornare a girare. Alonso attende che venga smontato l’Halo, solo 2 giri per lui e nessun tempo

    12:28 – Miglioramento di Vettel, passa secondo a 3 decimi da Hamilton. Rosberg rientra ai box dopo 9 giri. Verstappen è salito quinto, ora scalzato da Ricciardo, circa 1 decimo più rapido.

    12:24 – Quarto tempo per Vettel, fa 1’49″1. I primi sei piloti hanno girato con gomma ultrasoft, poi supersoft per Massa e soft per Perez e Hulkenberg. Toccata di Verstappen adesso in uscita di curva 22. Max a Montecarlo non è stato certo impeccabile, andando a sbattere per ben tre volte

    classifica tempi prove libere 1 GP Singapore F1 2016

    12:20 – Bottas marca il quarto tempo, con gomma supermorbida. Le Mercedes continuano come sempre con un primo run di più giri, Hamilton e Rosberg ne hanno completati 6. Nico fa il miglior primo settore e migliora il personale nel tratto centrale. Fermi al box, adesso, solo Nasr, le due McLaren e Grosjean.

    12:19 – Raikkonen stacca 1’49″391 come prima prestazione del venerdì. Dieci piloti con un crono, ancora tempi molto alti. Vettel esce adesso dai box

    12:15 - Al secondo passaggio, Hamilton realizza i migliori intertempi e chiude in 1’47″436, mezzo secondo davanti. Raikkonen è anche lui sul primo giro cronometrato.

    12:13 – Primo tempo di giornata: Rosberg, 1’47″936. Hamilton è anche lui su un giro cronometrato con l’Halo. Torna in pista Gutierrez. Solo 2’07″ per Hamilton

    12:09 - Rosberg e Hamilton riaprono le danze, gomme ultrasoft per entrambi. Ne hanno appena 7 treni in Mercedes

    12:07 – Button è stato riportato ai box, torna pista libera ma non c’è nessuno in azione per il momento

    12:05 – I commissari stanno spingendo la macchina per portarla in pitlane, su richiesta della direzione gara. Mancano all’appello di quanti hanno effettuato l’installation lap, Rosberg e Hamilton

    12:03 - Subito problemi per Button! McLaren ferma e non riesce a tornare ai box. Virtual Safety Car in pista. Brutto inizio per Jenson: si è fermato a 1 curva dall’ingresso in pitlane

    12:00 - Semaforo verde, pitlane aperta e via alle prove libere 1 a Singapore. Grosjean e Palmer i primissimi in azione, poi tutti gli altri, Ferrari incluse, con gomme ultrasoft (ne hanno ben 9 treni Vettel e Raikkonen)

    11:55 - In Ferrari, interventi di microaerodinamica, i flap dell’ala anteriore presentano un bordo d’uscita dentato, soluzione ripresa da altre scuderie, Mercedes in primis

    11:53 – «Credo di non aver commesso quasi nessun errore quest’anno, ho avuto qualche problema in partenza a causa della frizione, questa è stata la chiave in varie situazioni», commenta Hamilton sull’andamento della stagione finora e il divario di 43 punti azzerano rispetto a Rosberg.

    11:51 – A Singapore abbiamo ben 38° C sull’asfalto, valore che progressivamente andrà scendendo con il calare del sole

    11:48 - In Toro Rosso, festa per i 200 GP in Formula 1 (che si sommano ai 200 di Rosberg, qui a Singapore). E le monoposto di Kvyat e Sainz si presentano con due diverse configurazioni aerodinamiche, anzitutto sulle pance, con piloni verticali collegati ai deviatori di flusso sopra il bordo d’ingresso delle pance e senza

    Vettel: “Non è stata una stagione da incubo”

    11:40 - Nella sessione oramai alle porte, Hamilton proverà per la prima volta l’Halo, già installato ieri sulla Mercedes e anche in McLaren faranno un run con il dispositivo

    In attesa dell’inizio delle prove libere, misura la tua preparazione con il QUIZ sul GP di Singapore

    11:00 - Singapore è pronta. Ventitré curve, più di qualsiasi altro circuito del mondiale. E tra un’ora si darà il via alle danze, con le prove libere 1. Buongiorno e bentrovati, amici appassionati di Formula 1. Restate aggiornati con la nostra cronaca in diretta su quanto accadrà in pista a Marina Bay nel primo turno di libere.

    1857

    PIÙ POPOLARI