GP Spagna F1 2015, analisi passo gara. Rosberg sugli scudi

L'analisi del passo gara dopo le libere del Gran Premio di Spagna 2015 vede un Rosberg in gran forma, seguito da Hamilton. Ferrari più indietro, meglio Vettel di Raikkonen.

da , il

    Sono valutazioni più che mai difficili da fare, quelle relative al passo gara espresso dai migliori nel corso delle prove libere 2 del Gran Premio di Spagna 2015. Le condizioni dell’asfalto, con poca aderenza, hanno mandato in crisi parecchi e l’unico pilota che realmente svetta per numero di giri e ritmo tenuto è Nico Rosberg. Ha marcato il passo più rapido, anche rispetto a Hamilton, che racimola due stint corti, causa problemi ai freni che hanno interrotto il run su gomme medie dopo cinque passaggi realmente indicativi.

    L’analisi

    Rosberg quindi in luce, gira sul piede del 31.5 con le gomme medie, mentre Hamilton fa lo stesso ritmo solo per cinque passaggi: non sappiamo se avrebbe tenuto anche successivamente. Il secondo run dell’inglese è con gomme dure, le stesse usate da Vettel ed è sintomatico che non ci sia grande differenza dei tempi tra le due mescole in casa Mercedes: 1.31.7 è un ottimo ritmo.

    In Ferrari manca l’acuto e Vettel per 15 tornate registrando una media da 32.5. C’è l’interrogativo di cosa possa fare con il compound medio, quello che Massa ha portato per 13 giri, con un passo da 32.6.

    | LEGGI ANCHE: CRONACA PROVE LIBERE 2 |

    Raikkonen è il pilota che soffre maggiormente tra i primi, non riuscendo ad abbattere il muro dell’1.33 con gomma media, se non in un solo passaggio, peraltro solo da 32.8.

    Raikkonen: non indicativo, giro d’uscita in 32″6, miglior giro nello stint in 32″8, ritmo da 32 alto.

    Vettel: 15 giri su gomme dure; primo giro veloce 32.0, ultimo in 32.6. Media dei giri lanciati è 1.32.55

    | LEGGI ANCHE: FERRARI A CACCIA DI ADERENZA |

    Rosberg: 9 giri su gomme medie; primo giro veloce 31.1, ultimo in 32.0. Media dei giri lanciati è 1.31.5; secondo stint da 6 giri (gomme medie) e passo da 1.31.3

    Hamilton: 5 giri su gomme medie; primo giro veloce 31.7, ultimo in 33.6. Media dei giri lanciati è 1.31.5; 6 giri su gomme dure, primo giro in 31.8, ultimo in 31.4: passo da 1.31.7

    Massa: 13 giri su gomme medie; primo giro veloce 31.7, ultimo in 33.5. Media dei giri lanciati è 1.32.69

    Fabiano Polimeni