GP Spagna F1 2016, risultati prove libere 3: Rosberg si conferma, Vettel vicino [FOTO]

GP Spagna F1 2016, risultati prove libere 3: Rosberg si conferma, Vettel vicino [FOTO]

Alle 11:00 il via all'ultima sessione di libere prima delle qualifiche

da in Circuito Barcellona F1, Formula 1 2017, GP Spagna F1, Nico Rosberg, Prove libere F1, Risultati F1
Ultimo aggiornamento: Venerdì 04/11/2016 07:01

    [multipage]

    Prove libere 3 GP Spagna 2016. Regalano spunti interessanti le ultime prove prima delle qualifiche. Dicono che Rosberg è determinato a prendersi un’altra pole, che Hamilton ha migliorato la macchina rispetto a un venerdì difficile, ma deve trovare il giro da maestro per puntare alla prima posizione. Dicono anche che la Ferrari è in agguato, pronta ad approfittare della minima sbavatura, perché Vettel morde le caviglie dei due davanti, avendo appena 147 millesimi di distacco da Rosberg e 2 centesimi da Hamilton. Ferrari forte, la seconda fila è assolutamente prenotata, anche con un Raikkonen solo sesto stamane, ma rallentato dal traffico nell’ultimo settore. Perde tutto nel T3 la SF16-H nel confronto con le W07 Hybrid, essendo invece velocissima nei primi due settori del Montmelo. Applausi per Verstappen, quarto a 6 decimi e davanti a Ricciardo per 9 centesimi: si annuncia una sfida infuocata nel box. Bene Kvyat nono, davanti a Sainz per pochi centesimi, come Perez e Alonso. Per seguire il LIVE della gara del GP Spagna F1 2016, BASTA CLICCARE QUI!

    [multipage]

    a cura di: Fabiano Polimeni

    Classifica prove libere 3 GP Spagna F1 2016

    risultati prove libere 3 gp spagna f1 2016 (4)

    11:58 - Si annunciano qualifiche molto interessanti, le Ferrari possono puntare alla prima fila se una Mercedes non sarà assolutamente perfetta, il divario è inferiore ai 2 decimi e il sesto tempo di Raikkonen non deve trarre in inganno, avendo pagato tutto nel settore finale, causa tanto traffico. Buone prestazioni anche di Perez ottavo e Kvyat nono, seguiti da Alonso decimo. Deludente Massa, 12mo, contro il settimo crono di Bottas, pur con soli 3 decimi a dividerli

    11:53 – Monstre Verstappen! 1.23.719, terzo tempo davanti a Ricciardo, 1 decimo di differenza tra i due. Ora Rosberg torna in pista per provare la qualifica, dopo i problemi avuti in precedenza. Vettel anche lui in simulazione giro veloce con gomma morbida. Alonso sta progredendo, è decimo ma ottiene il miglior T1 personale. Rosberg è lento nel tratto centrale, aveva migliorato il primo settore, però. Vettel, eccolo in 22.789 nel T1, è record. Record anche nel settore intermedio, migliora 1 decimo il parziale di Hamilton. Vediamo nel finale, critico finora per la Rossa. Seb paga 5 decimi, e chiude in 1.23.225, a meno di 2 decimi da Rosberg.

    11:52 – Attenzione a Raikkonen, eccolo con gomma morbida, ottiene 22.7 nel T1, record, poi 31.6 nel T2, paga 3 decimi al record di Hamilton. Buon giro di Kimi, vediamo nel T3 come si comporta, è lento, lascia 9 decimi al miglior giro di Rosberg! Troppi. Terza prestazione per Raikkonen, 1.24.110. Il terzo settore lento è stato causato dal traffico in traiettoria, ha certamente perso dei decimi

    11:49 - Bottas ritocca i suoi intertempi e migliora, portandosi a 1.24.356 e scavalcando Alonso di 2 decimi. Secondo tentativo per Verstappen, mentre Massa chiude il giro e abbassa il 24.9 precedente, fa 24.621: ottavo

    11:48 - Bottas in pista con un altro set di morbide nuove. Stessa cosa fa Massa. Hulkenberg sale settimo. Per Rosberg, un problema elettronico, macchina in protezione e adesso via ai controlli per capire cos’è accaduto.

    11:47 – Hamilton problemi non ne ha e stampa due parziali record, 22.8 nel T1 e 31.3 nel T2, non riesce però a prendersi il miglior tempo, perché si ferma a 120 millesimi: 1.23.204 per l’inglese

    11:45 – Nico viene richiamato però al box, ha un problema al motore, sembra che vada con il limitatore attivo. Vedremo se riuscirà a fare un altro tentativo veloce

    11:43 – Interessante adesso vedere Rosberg uscire con un altro set di gomme morbide nuove. Cercherà una vera simulazione di qualifica, per abbattere l’1.23.078 attuale. Stessa scelta per Hamilton

    11:40 – Fase interlocutoria in pista, solo Ericsson, Perez e Haryanto in azione, ora rientra la Sauber

    risultati prove libere 3 gp spagna f1 2016 (3)

    11:37 – Button ottiene 1.25.051, lascia mezzo secondo al giro di Alonso. Ricciardo ottiene 1.24.776 ed è 2 decimi più lento di Verstappen… Interessanti scenari in Red Bull

    11:35 – Si affacciano ai margini della top ten Grosjean e Magnussen, nono e decimo. Escono adesso per cercare il giro veloce Button e RIcciardo, ci daranno una misura della bontà dei tempi di Alonso e Verstappen. L’olandese migliora di 1 centesimo, resta quinto pa si porta a 1.24.563, 8 millesimi dietro Alonso

    11:30 – Verstappen stacca 1.24.578 con gomma morbida, 5 millesimi dietro Bottas, per avere un riferimento aspettiamo il crono di Ricciardo, al momento fermo ai box, con il solo installation lap effettuato, su gomma dura. Button è fuori dalla macchina, i meccanici stanno montando ora le coperture. Solo le Ferrari nei primi 12 hanno fatto il tempo con le medie

    11:28 – Sorprende anche stamane la McLaren con Alonso, quarto e sui tempi della Williams. Bottas gli è dietro per appena 2 centesimi. Ecco in azione le Renault e Verstappen, tutti subito con gomme morbide

    risultati prove libere 3 gp spagna f1 2016 (2)

    11:26 – Sempre fermo ai box Verstappen, insieme alle due Renault. Rosberg fa un secondo giro veloce con gomme morbide, vale 1.24.1, Vettel con le medie fa 6 giri in tutto e rientra. Hamilton è tornato al box, ora imitato da Rosberg

    11:25 – Alonso si inserisce tra le due Ferrari, le uniche con gomma media nei primi 5. Hamilton arriva anche lui in simulazione di giro da qualifica, con le Pirelli gialle. Perde 1 centesimo Lewis dal record di Nico nel primo settore, nel T2 lascia 5 centesimi, è competitivo l’inglese. Chiude a 4 decimi, secondo, davanti a Vettel di 7 decimi. Seb che via radio ha spiegato di aver sbagliato nel T3, ecco il perché dell’ampio divario, comunque più che giustificabile viste le diverse mescole usate

    11:20 – Ecco Rosberg con gomme morbide, seguito da Alonso. Subito un tentativo di giro veloce per Nico e Fernando. Vettel migliora il primo settore record di Raikkonen, poi però ecco Rosberg fare 5 centesimi meglio. Nel tratto centrale ancora un record di Vettel, battuto si quasi 2 decimi da Rosberg, ma i due sono con gomme diverse. Termina il giro in 1.24.187 Seb, Rosberg scava il solco nel tratto finale e rifila 1″1 grazie alla gomma morbida

    11:18 - Gutierrez, grazie alla gomma morbida, ottiene 1.25.464: secondo. Esce adesso Vettel, gomma media ovviamente per lui

    11:16 – Raikkonen inaugura il sabato Ferrari: gomma media e primo giro della sessione. Sta ottenendo un buon primo settore, 23.1, nel T1 ieri la Ferrari è sempre stata più veloce delle Mercedes, salvo pagare nel tratto centrale, dove ora Kimi fa 32.0, al momento il record. Chiude il giro e si porta al comando, con 1.24.916

    risultati prove libere 3 gp spagna f1 2016

    11:13 – Perez scalza Hulkenberg, come anche Kvyat: 1.25.832 per Checo, seguito a 1 decimo da Daniil. Force India che introduce un nuovo telaio in questo week end, vedremo se riusciranno a fare un gran premio senza incidenti o problemi a complicare le cose. Sempre in attesa le Ferrari, Verstappen e le Renault, unici senza un giro all’attivo

    11:10 – Da tenere d’occhio oggi Sainz, che inizia con 1.28.9, terza prestazione, ovviamente non indicativa. Hulkenberg balza in testa, con 1.25.988 e gomma media.

    11:07 - Ferrari ancora ferme al box, come Verstappen, Kvyat, Perez, Magnussen e Palmer. Ericsson marca il secondo tempo, fa 1.27.231, a 1 decimo da Nasr. Sono su gomme medie

    11:04 - Continua a girare Nasr, ha 4 passaggi all’attivo, mentre ora in pista anche Ericsson e Sainz. Out-in completato per i Mercedes.

    11:04 – Primo tempo di giornata, firmato Nasr: 1.27.137. Hamilton, Ricciardo e Rosberg ora in pista, gomma dura per tutti e tre.

    11:02 - Tanti piloti stanno montando gomma dura, per preservare i set di morbide e medie. Anche Bottas e Alonso con le Pirelli più dure. Installation lap completato per Grosjean. Ora in pista Massa, solo 9 piloti al momento in azione. Verstappen se la prende con calma ed è ancora senza casco e parla con gli ingegneri.

    11:00 – Via alle prove libere 3! Haryanto e Grosjean sono i primi due in azione, con gomme dure, poi Nasr con gomma media

    Leggi anche | Libere 2: Rosberg comanda, Raikkonen risponde | Ferrari: Raikkonen soddisfatto, Vettel: “Possiamo migliorare” | Mercedes, Hamilton: “Macchina difficile da guidare”

    Leggi anche | Arrivabene a rischio? Vettel: “Stronzate”

    10:58 – Hamilton già pronto in macchina, dovrà verificare le modifiche apportate alla Mercedes, ieri era tutt’altro che contento del bilanciamento

    10:54 – «Siamo andati molto forte ieri, come dico sempre oggi può cambiare, dopo la qualifica nessuno si ricorderà di cosa fatto ieri. L’obiettivo è continuare così, al momento sta andando tutto bene. C’è un interrogativo sulle strategie e il numero di soste domani», spiega Carlos Sainz.

    10:50 – Una giornata ancora soleggiata a Barcellona, l’asfalto è sui 27° C, aspettiamoci una qualifica calda come le libere 2 ieri, quindi intorno ai 39° C.

    10:00 - Buongiorno e buon sabato, appassionati di Formula 1. Avete ancora un’ora per far colazione ed esser pronti prima dell’inizio delle prove libere 3, che seguiremo in diretta. Dalle 11:00, la cronaca minuto per minuto della sessione
    [/multipage]

    1657

    PIÙ POPOLARI