GP Ungheria F1 2011, qualifiche: Vettel in pole position! Ferrari delusa, Massa batte Alonso

Formula 1 2011: risultati delle qualifiche del Gran Premio di Ungheria sul circuito dell'Hungaroring

da , il

    sebastian vettel red bull qualifiche f1 2011 gp ungheria

    E’ di Sebastian Vettel la pole position nel Gran Premio di Ungheria di Formula 1 2011. Il pilota Red Bull conquista la prima casella nelle qualifiche del circuito dell’Hungaroring davanti alla coppia McLaren formata da Lewis Hamilton e Jenson Button. In quarta posizione si piazza la Ferrari di Felipe Massa che fa meglio di Fernando Alonso. Mark Webber è solo sesto.

    Q1. I primi ad essere eliminati sono i piloti di HRT, Virgin e Lotus. Assieme a loro non passa alla manche successiva anche Sebastien Buemi. Il pilota svizzero della Toro Rosso sarà anche arretrato di cinque posizioni in griglia come penalità per l’incidente causato nel precedente GP di Germania.

    Q2. Non entrano nella top ten Di Resta, Petrov, Kobayashi, Heidfeld, Barrichello, Alguersuari e Maldonado. Assurdità del regolamento: il venezuelano della Williams decide persino di non scendere in pista per risparmiare un set di gomme morbide.

    LaPresse

    Q3. Solo i big azzardano due tentativi sfruttando due treni di gomme morbide. Al termine della prima uscita è Lewis Hamilton il più veloce davanti a Vettel e Alonso. Successivamente Sebastian Vettel scavalca il pilota McLaren e si prende la pole position del GP d’Ungheria 2011. Lo spagnolo della Ferrari non migliora e si trova quinto dietro anche a Button ed al compagno Massa. Webber appare sempre in affanno e non va oltre la sesta posizione davanti a Rosberg, Sutil, Schumacher e Perez. Il messicano della Sauber non completa giri cronometrati.

    Gp Ungheria F1 2011: risultati qualifiche e griglia di partenza

    1. Sebastian Vettel Red Bull-Renault 1m19.815s

    2. Lewis Hamilton McLaren-Mercedes 1m19.978s + 0.163

    3. Jenson Button McLaren-Mercedes 1m20.024s + 0.209

    4. Felipe Massa Ferrari 1m20.350s + 0.535

    5. Fernando Alonso Ferrari 1m20.365s + 0.550

    6. Mark Webber Red Bull-Renault 1m20.474s + 0.659

    7. Nico Rosberg Mercedes 1m21.098s + 1.283

    8. Adrian Sutil Force India-Mercedes 1m21.445s + 1.630

    9. Michael Schumacher Mercedes 1m21.907s + 2.092

    10. Sergio Perez Sauber-Ferrari No time

    Q2 cut-off time: 1m23.067s Gap **

    11. Paul di Resta Force India-Mercedes 1m22.256s + 1.994

    12. Vitaly Petrov Renault 1m22.284s + 2.022

    13. Kamui Kobayashi Sauber-Ferrari 1m22.435s + 2.173

    14. Nick Heidfeld Renault 1m22.470s + 2.208

    15. Rubens Barrichello Williams-Cosworth 1m22.684s + 2.422

    16. Jaime Alguersuari Toro Rosso-Ferrari 1m22.979s + 2.717

    17. Pastor Maldonado Williams-Cosworth No time

    Q1 cut-off time: 1m23.285s Gap *

    18. Sebastien Buemi Toro Rosso-Ferrari 1m24.070s + 2.492

    19. Heikki Kovalainen Lotus-Renault 1m24.362s + 2.784

    20. Jarno Trulli Lotus-Renault 1m24.534s + 2.956

    21. Timo Glock Virgin-Cosworth 1m26.294s + 4.716

    22. Tonio Liuzzi HRT-Cosworth 1m26.323s + 4.745

    23. Daniel Ricciardo HRT-Cosworth 1m26.479s + 4.901

    24. Jerome D’Ambrosio Virgin-Cosworth 1m26.510s + 4.932

    107% time: 1m27.288s