GP Ungheria F1 2013, prove libere 3: Grosjean e Alonso i più veloci! Red Bull in affanno? [FOTO]

Grosjean il più veloce delle prove libere del Gran Premio di Ungheria 2013 di F1

da , il

    GP Ungheria F1 2013, prove libere 3: diretta LIVE [FOTO]

    Si chiude nel segno di Romain Grosjean e della Lotus la terza sessione di prove libere del Gran Premio di Ungheria 2013 di F1. Anche la Ferrari appare in grado di dire la sua, stranamente, più sul giro secco che sul passo gara. Nel corso delle prove del venerdì si è vista subito una Red Bull a posto con Vettel al comando della classifica dei tempi sia nella seconda sessione che nella prima. Stavolta i leader del campionato sono andati più piano. Si sono nascosti? Forse sì. Vettel ha puntato soprattutto sul passo gara. Tra meno di due ore scopriremo la verità nelle qualifiche. Noi ci saremo. Voi non perdetevele!

    GP Ungheria F1 2013, prove libere 3: classifica tempi

    1. Romain Grosjean Lotus-Renault 1m20.730s 20

    2. Fernando Alonso Ferrari 1m20.898s +0.168s 13

    3. Sergio Perez McLaren-Mercedes 1m21.052s +0.322s 10

    4. Sebastian Vettel Red Bull-Renault 1m21.125s +0.395s 27

    5. Felipe Massa Ferrari 1m21.151s +0.421s 14

    6. Lewis Hamilton Mercedes 1m21.158s +0.428s 19

    7. Mark Webber Red Bull-Renault 1m21.254s +0.524s 17

    8. Nico Rosberg Mercedes 1m21.356s +0.626s 23

    9. Jenson Button McLaren-Mercedes 1m21.499s +0.769s 15

    10. Adrian Sutil Force India-Mercedes 1m21.519s +0.789s 20

    11. Kimi Raikkonen Lotus-Renault 1m21.589s +0.859s 17

    12. Pastor Maldonado Williams-Renault 1m21.646s +0.916s 19

    13. Paul di Resta Force India-Mercedes 1m21.963s +1.233s 21

    14. Nico Hulkenberg Sauber-Ferrari 1m21.964s +1.234s 21

    15. Daniel Ricciardo Toro Rosso-Ferrari 1m22.180s +1.450s 18

    16. Jean-Eric Vergne Toro Rosso-Ferrari 1m22.423s +1.693s 19

    17. Valtteri Bottas Williams-Renault 1m23.028s +2.298s 16

    18. Giedo van der Garde Caterham-Renault 1m23.975s +3.245s 21

    19. Charles Pic Caterham-Renault 1m23.987s +3.257s 19

    20. Jules Bianchi Marussia-Cosworth 1m24.298s +3.568s 20

    21. Max Chilton Marussia-Cosworth 1m25.122s +4.392s 20

    22. Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari no time set 2

    GP Ungheria F1 2013, prove libere: cronaca sessione

    ORE 12.00 Si chiudono con qualche secondo di anticipo le prove libere del sabato del Gran Premio di Ungheria 2013 di Formula 1. Il miglior tempo è di Grosjean davanti ad Alonso. All’appello mancano le Red Bull. Non è chiaro se si siano nascoste o se siano state sorprese dal maggior caldo sull’asfalto e dall’evoluzione della pista.

    ORE 11.58 INCIDENTE per Perez! Il messicano perde il controllo della vettura nel secondo settore (cruva 11) e sbatte contro le barriere. Nessun danno al pilota mentre si prevede un bel po’ di lavoro per i meccanici della McLaren che dovranno rimettere a posto la macchina per le qualifiche che scatteranno tra due ore. La sessione di prove libere finisce praticamente qui.

    ORE 11.57 Vettel non fa meglio di 1:21.125. Anche Webber è dietro. Questa la classifica dei tempi completa.

    gpungheria f1 2013 prove libere 3 diretta 58

    ORE 11.54 Con 1:21.151 Massa è quarto.

    ORE 11.54 1:20.730 per Grosjean che batte Alonso.

    ORE 11.53 1:20.898 per Alonso che sceglie di spingere soprattutto nella 2° e 3° stint. Raikkonen accusa ben 6 decimi di distacco. Attendiamo che arrivino gli altri…

    ORE 11.51 Uno ad uno i piloti ritornano in pista.

    ORE 11.50 Alonso è il primo ad uscire con gomme Soft. Lo imita Raikkonen. Vista la configurazione di questi pneumatici, è importante gestire bene anche il giro di lancio per evitare di stressarne troppo la superficie.

    ORE 11.48 L’asfalto è rovente. Ora il termometro segna 46°C.

    ORE 11.46 Alla spicciolata i piloti rientrano al box. Si preparano a montare le gomme Soft per effettuare un tentativo in versione qualifica.

    ORE 11.44 Vettel continua a girare sul piede del 1’25”. In totale ha accumulato 21 tornate. Nessuno è stato tanto assiduo in pista come lui. A differenza di quanto visto ieri, oggi la Red Bull appare decisamente più costante nel ritmo.

    ORE 11.41 Con 1:21.942 Hamilton resta in cima alla classifica dei tempi. Per il momento è inarrivabile ed ha 4 decimi di vantaggio su tutti gli altri. Sarà interessante, però, rifare i conti dopo che i piloti avranno provato un giro da qualifica con gomme Soft. Cosa che avverrà a brevissimo.

    ORE 11.38 Sulla Lotus provano a spostare la zavorra nella macchina di Raikkonen. Massa sale al 6° posto con 1:22.612

    ORE 11.35 Chilton lamenta un problema al motore via radio, poi si scusa affermando di aver premuto per errore il pulsante del limitatore di velocità anziché quello del KERS.

    ORE 11.33 Alcuni replay mostrano la Ferrari di Alonso che scivola un po’ troppo sull’asfalto. Lo spagnolo rientra in pit lane per una prova di partenza dopo aver completato in totale 6 giri e poi ritorna in azione. Con 1:230.059 Massa è decimo.

    ORE 11.30 Giunti a metà sessione, ecco la classifica dei tempi. 1:22.772 per Alonso. Tutti stanno ancora girando con gomme medie.

    gpungheria f1 2013 prove libere 3 diretta 30

    ORE 11.29 Alonso in pista. Sulla Red Bull di Webber si lavora sull’altezza da terra.

    ORE 11.25 Le Ferrari sono ancora ferme ai box ma Alonso e Massa si preparano ad uscire.

    ORE 11.22 1:22.266 per Hamilton che sale al comando. L’inglese ha ottenuto un’ottima prestazione facendo due giri consecutivi. Webber è terzo con 1:22.438 ma lamenta un piccolo problema nel far salire le marce. Vettel prosegue il lavoro sul passo gara e molto carico di carburante. E’ quello che ha fatto più giri per il momento: 11 contro i 10 di Hamilton e Hulkenberg.

    ORE 11.18 Ora è Grosjean il più veloce con 1:22.345. Perez è secondo a 2 decimi con una McLaren ricchissima di novità tecniche.

    ORE 11.16 Vettel prosegue con gomme Medium sul piede del 1’25”6. Grosjean intanto mette la sua Lotus al secondo posto con 1:23.903.

    ORE 11.15 Con 1:22.717 Raikkonen si presenta al comando della classifica. Un replay mostra quanto sia vicino a terra la sua monoposto con eccesso di scintille mentre passa su un cordolo. Vettel completa il terzo giro in 1’25”2. I due precedenti erano i 1’25”5 e 1’25”8. La Red Bull sta facendo prove di tenuta sulle gomme Medium dopo che ieri c’era stata qualche preoccupazione.

    ORE 11.11 1:25.570 per il tedesco della Red Bull che è il terzo pilota a segnare un giro cronometrato.

    ORE 11.09 Scende in pista Vettel.

    ORE 11.07 Ancora solo Pic e Van der Garde in azione. Migliori tempi, rispettivamente 1:24.692 e 1:25.564

    ORE 11.03 Tutti i piloti hanno effettuati l’installation lap tranne Sebastian Vettel. In pista sono rimasti, però, solo Pic e Van der Garde.

    ORE 11.00 Inizia la terza e ultima sessione di prove libere del GP d’Ungheria. Sarà interessante capire nei prossimi 60 minuti il potenziale delle vetture sul giro secco visto che la griglia di partenza – sul tracciato dell’Hungaroring più che altrove – è in grado di determinare profondamente anche il risultato della gara.

    ORE 10.54 Finestra meteo: temperatura dell’aria sui 31°C, dell’asfalto attorno ai 44°C. Vento a 12km/h laterale rispetto al rettilineo principale.

    ORE 10.51 Nelle libere del venerdì ha impressionato il passo gara fatto vedere dalla Red Bull, soprattutto quella di Webber. Se nessuno degli altri top team riuscirà a trovare il guizzo, questo fine settimana potrebbe incentrarsi su un duello in famiglia tra l’australiano ed il tedesco. In questo momento appare la Lotus quella più in forma. La Ferrari è migliorata sul giro secco ma non è allo stesso livello sul passo gara.

    ORE 10.46 In Ferrari ci sono dei problemi di sviluppo. Il tecnico Simone Resta ha recentemente ammesso che i dati della galleria del vento sono ancora non del tutto allineati con quello che avviene in pista. Vecchia storia. Entro la fine di settembre sarà completamente rimodernata la struttura di Maranello. Ma in molti sono scettici nell’apprendere che per il terzo anno di fila la solfa è la solita.

    ORE 10.40 Mancano 20 minuti all’inizio dell’ultima sessione di prove libere. Team e piloti avranno 60 minuti di tempo per completare le regolazioni sulle macchine e fare le ultime considerazioni sulle strategie. Le mescole portate in Ungheria dalla Pirelli sono le Soft e le Medium. Ricordiamo che si tratta della prima uscite degli pneumatici con la nuova filosofia costruttiva che prevede la struttura usata nel 2012 con le mescole del 2013.

    Questo weekend c’è il Fanta F1 di Derapate!

    kc_fantaf1

    Altro weekend, altro FANTA F1!. Il tradizionale gioco a pronostici di Derapate.it continua con la stagione di Formula 1. Lo scopo del gioco è indovinare la pole position e i primi 8 classificati di ogni Gran Premio. Leggi qui il regolamento, mentre se vuoi metterti alla prova con il nostro gioco, basta cliccare qui. Potresti essere il prossimo vincitore del FANTA F1!