GP Ungheria F1 2015, risultati prove libere 3: Hamilton-Rosberg si giocano la pole [FOTO]

GP Ungheria F1 2015, risultati prove libere 3: Hamilton-Rosberg si giocano la pole [FOTO]

A Budapest, ultimo turno prima delle qualifiche. Attese risposte dalla Ferrari

da in Circuito Hungaroring F1, Formula 1 2017, GP Ungheria F1, Lewis Hamilton, Nico Rosberg, Prove libere F1
Ultimo aggiornamento: Domenica 26/07/2015 12:29

    F1 GP Ungheria: le prove libere del venerdì

    Tutto come da copione. Lewis Hamilton precede Nico Rosberg nelle prove libere 3 del Gran Premio d’Ungheria 2015, con un divario minimo, 9 centesimi a separarli. Per Nico, però, qualche problema di troppo quando ha provato a simulare una partenza in fondo alla corsia box. Macchina piantata a un minuto dal termine della sessione. Dietro alle Mercedes c’è Sebastian Vettel, staccato però di ben 8 decimi, con l’altra Ferrari solo 16ma e senza poter provare il giro con gomme morbide, causa una perdita d’acqua sulla SF15-T di Raikkonen. Molto indietro anche Bottas, che la qualifica l’ha simulata ma la Williams non sembra in forma su questa pista. Per seguire il LIVE della gara in diretta dall’Ungheria, BASTA CLICCARE QUI!

    Davanti si conferma un ottimo Kvyat, che può puntare alla seconda fila, e Carlos Sainz, quinto davanti a Hulkenberg e Verstappen. Molto bene Alonso, ottavo e meglioo di Ricciardo e Grosjean, questa la top ten.

    a cura di: @fabianopolimeni

    CLASSIFICA TEMPI PROVE LIBERE 3 GP UNGHERIA F1 2015

    risultati prove libere 3 GP Ungheria 2015 (3)

    11:59 – A sorpresa, Rosberg deve parcheggiare la macchina in uscita dalla pitlane, mentre simulava una partenza. Nico aiuta i commissari a riportare indietro la macchina . Intanto Kvyat ha migliorato il suo primo e terzo settore, arrivando a 1.24.215, 1.2 da Hamilton.

    11:58 – Kvyat è grossomodo sui tempi di Vettel nel secondo settore, non nel primo, dov’è lento, chiude quinto, dietro anche a Sainz. Bottas è molto lento nel T1, fa solo 31.0. Il giro di Bottas non è significativo e resta 13mo. Ricciardo non va oltre il nono tempo, anche per lui c’è margine per migliorare, avendo lasciato 5 decimi su Kvyat. Sta arrivando ora Massa, ma i tempi sono alti

    11:53 - Verstappen non va oltre 24.6, rimedia 3 decimi da Sainz. Vettel nel T1 fa 29.6, lascia già 1 decimo a Hamilton. Nel tratto centrale paga mezzo secondo al miglior intertempo. Sul traguardo Sebastian è terzo, a 889 millesimi da Hamilton. Aspettiamo i tempi delle Red Bull e Williams con le morbide.

    11:52 - Sainz chiude in 24.326, terza piazza per ora. Vettel esce ora con le soft, al pari di Verstappen, che è sul giro veloce. Molto indietro le due Lotus, solo 15mo Maldonado e 16mo Grosjean

    11:51 – T2 record di Hamilton, 29.979 con le soft e grazie a un 23.4 nel T3 va davanti a Rosberg di 98 millesimi. Rosberg ha ridotto notevolmente il gap che rimediava ieri nelle libere 2

    11:48 – Arriva il primo giro di Rosberg con le morbide, stacca un gran 1.23.095, vedremo ora Hamilton cosa saprà fare, si sta lanciando Lewis. Bene Kvyat intanto, settimo con le medie, davanti a Vettel, Bottas, Raikkonen, Sainz e Ricciardo. Il miglioramento di Rosberg è stato di 1.8, in linea con il gap visto ieri. Hamilton stacca 29.5 nel T1, non è record ma è molto molto veloce

    11:44 – Pochissima attività in pista al momento, solo le due Force India, a recuperare il tempo perso ieri. Sulla macchina di Raikkonen si lavora per provare a rimandarlo in pista con le gomme morbide. Confermata la perdita d’acqua sulla SF15-T

    11:38 - Bene Vettel, passa davanti a Bottas e Raikkonen, è sesto con 25.4, a 7 decimi da Hamilton e Gené spiega che i cambiamenti di setup sono stati accolti favorevolmente da Seb. Dopo il terzo crono di Alonso, Button fa quinto, 8 decimi da Hulkenberg. Problemi sulla Ferrari di Raikkonen, una perdita d’acqua ha costretto al rientro Kimi.

    11:33 – Passa ottavo Sainz con gomma media, mentre Alonso è terzo, avendo sfruttato le gomme soft: è a 3 decimi dalla Force India di Hulkenberg

    11:31 – Gené spiega che Vettel ancora non è contento dell’assetto e ha chiesto una modifica al retrotreno.

    11:28 – Vola Hamilton, con gomme medie usate rifila 130 millesimi a Rosberg: secondo tempo assoluto per Lewis

    11:27 – Perez grazie alle gomme morbide fa 1.25.393. Hulkenberg va molto più forte e con le Pirelli gialle marca 1.24.483. Bene Bottas, autore di 25.6 con le medie, Kvyat fotocopia il tempo di Ricciardo, è solo 2 centesimi dietro

    risultati prove libere 3 GP Ungheria 2015 (2)

    11:24 - Con 23.9 nel T3, Rosberg scende a 24.873 e il divario su Raikkonen passa a 788 millesimi. Ricciardo è terzo a 829, Vettel a 1 secondo, Verstappen a 1.4.

    11:23 - Perez monta le gomme morbide, è il primo. In pista ci sono solo Rosberg, Ricciardo, Bottas e Kvyat. Buon T1 della Red Bull, non altrettanto il settore centrale. Rosberg migliora molto il T1, il record ora diventa 29.9. Meno bene nella parte centrale di pista, dove fa 30.9

    11:22 – Occhio a Rosberg, già al primo giro stampa 30.1 nel primo settore, è record, seguito da 30.9 nel secondo intermedio. La velocità sul dritto è stata di 308 km/h, non altissima. Chiude Rosberg in 1.25.201, rifilando 460 millesimi a Raikkonen

    11:18 – Prosegue il run Ferrari, Raikkonen record nel T1 con 30.2, migliora il suo personale nel T2 ma non è record, si ferma a 31.197, terzo intermedio da 24.2, questo sì record e passa in testa con 1.25.662, oltre 2 decimi meglio di Vettel. Seguiamo ora le Mercedes, escono dai box e aspettiamo un crono

    11:16 – Per bilanciare il setup della McLaren, è stata tolta dell’ala all’anteriore sulla macchina di Button. Vettel eguaglia il crono di Raikkonen e passa davanti per 17 millesimi.

    risultati prove libere 3 GP Ungheria 2015

    11:15 – Da segnalare come le Ferrari stiano girando con gomme medie usate. Vettel ottiene 1.26.322, Raikkonen fa molto meglio e scende a 1.25.943. Per ora, buon week end di Kimi. Migliora ora anche Verstappen nel primo parziale, non ribassa il giro però.

    11:13 – Buon quinto tempo di Alonso, vale 27.5 a 1.2 da Verstappen. Button si lamenta di pochissima aderenza al posteriore. Vettel fa il primo settore fucsia, già ieri la Ferrari era competitiva nel T1, pagando invece molto nel T2 e T3.

    11:10 - Tornano a girare i ferraristi, vedremo se ci daranno un primo tempo cronometrato. Ancora senza installation lap le Williams e le Red Bull

    11:08 – Verstappen fa il record nel primo settore, con Sainz che va lungo in curva 1. Record anche nel T2 e l’olandese è destinato a passare in testa: 1.26.363

    11:05 - Perez migliora e fa 27.3, Grosjean va ancora più giù: 27.056. Proseguono nel run entrambi, così come Hulkenberg

    11:04 – Out-in per le Ferrari, mentre le Force India girano già con un primo stint più lungo. Rosberg, Hamilton, Sainz e Grosjean sono gli altri in azione. Hulkenberg fa segnare il primo tempo della sessione, vale 1.27.421

    11:00 – Si parte, via alle prove libere 3. Vettel il primo a uscire dai box, seguito da Raikkonen e Hulkenberg

    10:55 – Ieri Verstappen è stato fermato da un problema elettrico ieri nelle libere 2 e non ha potuto fare il giro con le gomme morbide. Aspettiamoci due Toro Rosso nella top ten

    10:50 - A Budapest splende il sole e la temperatura è già di 44° C sull’asfalto, viatico per una qualifica oltre i 54° C registrati ieri nelle libere 2. Valori che hanno amplificato la differenza di prestazione tra gomme medie e morbide, arrivata a 2″

    10:37 - In questo turno di prove libere vedremo una grande attività da parte delle due Force India, ieri pomeriggio ferme per indagare i motivi della rottura della sospensione posteriore destra sulla macchina di Perez.

    | LEGGI ANCHE: ANALISI PASSO GARA |

    10:25- Buon sabato, appassionati di Formula 1. Ci prepariamo in vista delle qualifiche, ma prima largo alle prove libere 3 del Gran Premio d’Ungheria 2015. Ultimi 60 minuti da sfruttare per centrare l’assetto e prepararsi alle tre eliminatorie

    1427

    PIÙ POPOLARI