by

GP Ungheria F1: pole position a Vettel, prima fila Red Bull, seconda tutta Ferrari

    pole position del Gran Premio di Ungheria

    Va a Sebastian Vettel la pole position del Gran Premio di Ungheria 2010. Il pilota della Red Bull massimizza il potenziale della propria vettura che con Mark Webber monopolizza la prima fila. Dietro alle due lattine volanti si piazzano le Ferrari di Fernando Alonso e Felipe Massa. Se le Red Bull non hanno rivali per la vittoria, lo stesso dicasi per le Rosse di Maranello in zona podio dato che sono seguite ad una certa distanza dalla McLaren di Hamilton e dalla Mercedes di Rosberg. Addirittura fuori dalla top ten il campione del mondo in carica Jenson Button e il sette volte iridato Michael Schumacher.

    Q1. Nella prima manche finiscono eliminate le due HRT, le due Virgin e le due Lotus. Jarno Trulli lamenta problemi di gomme. Assieme ai debuttanti esce dalle qualifiche Kamui Kobayashi con la Sauber. Miglior tempo per Sebastian Vettel che conferma la superiorità vista nelle prove libere.

    Q2. Ancora Red Bull davanti a tutti con Webber che ruba il miglior tempo a Vettel. Tra gli esclusi dalla top ten c’è il campione del mondo Jenson Button, fuori per soli 17 millesimi. A fargli compagnia ci sono Michael Schumacher, Barrichello, Sutil, Liuzzi Buemi e Alguersuar

    i. Il tedesco della Mercedes accusa un distacco pesante dal compagno Rosberg. Segno evidente che le difficoltà registrate sin da inizio stagione dal sette volte iridato non erano legate, come più volte sostenuto in questa sede, dalla sola ruggine.

    Q3. Sebastian Vettel stampa un tempo strepitoso che non viene avvicinato neanche da Mark Webber. Il pilota tedesco, quindi, si aggiudica una comoda pole position davanti al compagno di squadra. Dietro alle due Red Bull arrivano di gran carriera le due Ferrari con Fernando Alonso che si conferma più veloce di Felipe Massa. Buon quinto è Lewis Hamilton. Completano la top ten Rosberg, Petrov, Kubica, De La Rosa, Hulkenberg.

    GP Ungheria F1 2010: risultati qualifiche e griglia di partenza
    1. Vettel Red Bull-Renault 1:20.417 1:19.573 1:18.773
    2. Webber Red Bull-Renault 1:21.132 1:19.531 1:19.184
    3. Alonso Ferrari 1:21.278 1:20.237 1:19.987
    4. Massa Ferrari 1:21.299 1:20.857 1:20.331
    5. Hamilton McLaren-Mercedes 1:21.455 1:20.877 1:20.499
    6. Rosberg Mercedes 1:21.212 1:20.811 1:21.082
    7. Petrov Renault 1:21.558 1:20.797 1:21.229
    8. Kubica Renault 1:21.159 1:20.867 1:21.328
    9. de la Rosa Sauber-Ferrari 1:21.891 1:21.273 1:21.411
    10. Hulkenberg Williams-Cosworth 1:21.598 1:21.275 1:21.710
    11. Button McLaren-Mercedes 1:21.422 1:21.292
    12. Barrichello Williams-Cosworth 1:21.478 1:21.331
    13. Sutil Force India-Mercedes 1:22.080 1:21.517
    14. Schumacher Mercedes 1:21.840 1:21.630
    15. Buemi Toro Rosso-Ferrari 1:21.982 1:21.897
    16. Liuzzi Force India-Mercedes 1:21.789 1:21.927
    17. Alguersuari Toro Rosso-Ferrari 1:21.978 1:21.998
    18. Kobayashi Sauber-Ferrari 1:22.222
    19. Glock Virgin-Cosworth 1:24.050
    20. Kovalainen Lotus-Cosworth 1:24.120
    21. Trulli Lotus-Cosworth 1:24.199
    22. di Grassi Virgin-Cosworth 1:25.118
    23. Senna HRT-Cosworth 1:26.391
    24. Yamamoto HRT-Cosworth 1:26.453