GP USA F1 2012: orari in Tv e previsioni meteo

Formula 1: orario, previsioni meteo e programmi Tv del GP degli Usa 2012

da , il

    orario tv gp usa f1 2012

    Sono sette le ore di fuso orario che separano l’Italia dallo Stato americano del Texas nel quale si disputerà il Gran Premio degli Stati Uniti di Formula 1 edizione 2012. Ciò significa che, senza troppa fatica, potremmo gustarci in prima serata la penultima tappa della lotta per il titolo tra Ferrari e Red Bull, Fernando Alonso contro Sebastian Vettel. Analizzando nel dettaglio il programma, segnaliamo che le due sessioni di prove libere del venerdì andranno in scena rispettivamente alle ore 16 e alle 20. Sempre alle 16, sabato è prevista l’ultima ora di prove prima delle qualifiche che inizieranno alle 19 (diretta su Rai Due). La partenza della gara, infine, è fissata per le ore 20 di domenica (diretta su Rai Uno a partire dalle 19.15). Ricordiamo che, chi fosse in possesso di un televisore full HD, può seguire l’evento anche in alta definizione sul canale RAI 501. Per chi fosse impossibilitato o volesse commentare la corsa in tempo reale, invece, può collegarsi con Derapate.it e seguire la nostra web cronaca live.

    GP USA F1 2012: orari e programmi Tv

    Venerdì 16 novembre

    ore 16.00 – Prove Libere 1a Sessione (90 min., diretta scritta su Derapate.it)

    ore 20:00 – Prove Libere 2a Sessione (90 min., diretta scritta su Derapate.it)

    Sabato 17 novembre

    ore 16:00 – Prove Libere 3a Sessione (60 min., diretta scritta su Derapate.it)

    ore 19:00 – Qualifiche (Diretta Rai Due e su Rai HD dalle ore 18:45, diretta scritta su Derapate.it)

    Domenica 18 novembre

    ore 20.00 – GP degli USA di F1 2012 (Diretta Rai Uno e su Rai HD dalle ore 19.15, diretta scritta su Derapate.it)

    Previsioni meteo ad Austin per il GP degli USA di F1 2012

    Lo Stato americano del Texas non è famoso per la pioggia. Discorso diverso se si parla di tornado o affini. Le previsioni meteo del fine settimana su Austin e sul GP degli USA di Formula 1, tuttavia, pur essendo incerte, non preoccupano più di tanto. Venerdì e sabato il sole sarà raramente oscurato da qualche nuvola. Le temperature, però, non saranno di certo estive e, nel periodo, in cui le monoposto gireranno in pista, non supereranno mai i 18 gradi. Per domenica, si prevede un leggero peggioramento. Le massime non andranno oltre i 16 gradi e, verso il finale della gara, i fenomeni nuvolosi tenderanno ad aumentare. Non vi sono, però, possibilità concrete di pioggia.

    Fanta F1: due gare alla meta

    Ricordiamo che in concomitanza con il Gran Premio degli USA di F1 andrà in scena inevitabilmente anche la penultima tappa del nostro gioco a pronostici Fanta F1. C’è tempo fino a venerdì alle ore 23.59 per indicare l’autore della pole position mentre si hanno 24 ore di tempo in più per pronosticare i primi 8 classificati in gara. Per partecipare è sufficiente essere iscritti alla community di Derapate.