Prove libere 2 GP USA Austin F1 2016, risultati: Rosberg il migliore, Hamilton e Red Bull veloci sul passo [FOTO]

Prove libere 2 GP USA Austin F1 2016, risultati: Rosberg il migliore, Hamilton e Red Bull veloci sul passo [FOTO]

Ferrari quarta con Vettel, Raikkonen non ha potuto sfruttare al meglio la gomma sul giro secco

in Circuito Austin F1, F1 LIVE in diretta, F1 MotoGP SBK Live, Formula 1 2017, GP Usa F1, Nico Rosberg, Prove libere F1, Risultati F1
Ultimo aggiornamento:
    Prove libere 2 GP USA 2016. Risultati da interpretare, quelli del secondo turno di libere a Austin. Nico Rosberg "rileva" Hamilton in cima alla classifica dei tempi, marcando 1'37"3 e con un vantaggio risicato su Daniel Ricciardo, ad appena 194 millesimi. Hamilton non ha messo insieme un giro perfetto, specialmente per un primo settore lento, paga lì i 2 decimi e più che lo vedono terzo di giornata sulla prestazione pura. La Ferrari si fa vedere con Vettel, quarto, ma a 8 decimi, non troppo convincente sul giro secco con gomma supermorbida. Anche Raikkonen ha sofferto nella simulazione di giro veloce: a gomma nuova ha commesso un errore andando largo alla penultima curva, poi non è andato oltre la decima prestazione al secondo tentativo, quando oramai la miglior prestazione assicurata dalla mescola era svanita. Verstappen è quinto, a 9 decimi da Rosberg e anche lui non è stato impeccabile nel mettere insieme il suo giro veloce, pagando soprattutto nel terzo settore. Lo scenario sul long run è risultato un po' diverso. Molto interessante il passo di Hamilton sia con gomma supermorbida che gomma media, come quello di Verstappen su gomma supermorbida e morbida. Ferrari nell'ombra con le gomme morbide, ma va detto che Vettel ha girato molto a lungo con le gomme gialle, quindi con un elevato quantitativo di benzina, per poi passare alle supersoft nel finale dello stint, realizzando ottimi tempi.  
    a cura di: Fabiano Polimeni

    Fatti principali

    • Raikkonen e Verstappen non hanno chiuso giri perfetti con gomma supersoft

    • Tanto degrado per la gomma supersoft sul passo gara

    • Rosberg ha simulato la gara con gomme supersoft e soft; Hamilton supersoft e medie. Ricciardo supersoft e soft

    • Vettel simula il passo gara con gomme soft e supersoft

    22:30

    Classifica prove libere 2 GP USA Austin 2016 (4)

    22:25
    Ultime indicazioni per tirare le somme sul long run. Rosberg 42"9, Ricciardo 42"5, Verstappen 42"8, Raikkonen 43"6. Tutti su gomme morbide. Hamilton marca in 43"2 con gomma media, Vettel in 42"1 con gomma supersoft. Diremmo che con gomma supersoft Hamilton e Verstappen hanno dato il meglio per velocità e costanza. Con gomma morbida molto bene Ricciardo e Rosberg. Ferrari più difficile da valutare, specialmente nell'analisi della costanza, causa parecchio traffico incontrato da molti
    22:22
    Bel giro di Raikkonen: 1'42"4 con gomma morbida, poi 1'43"8. Vettel è tornato ai box ed è passato a gomma supermorbida. Rosberg gira in 43"3 adesso, Hamilton in un buon 44"1, relativamente alla mescola. Sembra da escludersi l'utilizzo in gara della bianca. Verstappen marcia sul 42"7 con la morbida
    Vettel simula il passo gara con gomme soft e supersoft
    22:19
    Ricciardo, passato a gomme morbide, fa 1'42"199, molto molto interessante. Rosberg non ci ha più regalato indicazioni importanti sul long run. Hamilton ha girato sul 44" con gomma media, mentre Vettel con una gomma da 21 giri fa 1'45"4. Verstappen ottiene 1'42"2 con la gialla, molto veloce. Dovessimo trarre le prime conclusioni adesso, diremmo Hamilton, Ricciardo e Verstappen i migliori, a seconda della mescola. Ecco Rosberg: 1'42"8, risponde con gomma morbida. C'è anche lui nella partita
    22:10
    Rosberg prosegue il long run da 1'43"700 su gomma morbida, contro il 44"4 di Vettel, che non è più riuscito a tornare sul piede del 43". Hamilton è passato alle medie ed è interessante l'1'43"4 ottenuto. Verstappen gira sul 43"7 con supersoft usata da 11 giri. Quanto a Raikkonen, non indicativo l'ultimo 1'45"2
    Rosberg ha simulato la gara con gomme supersoft e soft; Hamilton supersoft e medie. Ricciardo supersoft e soft
    22:09
    22:07
    Hulkenberg passa alle gomme medie, sarà interessante vedere quanto valgono con il caldo e sul long run. Rosberg è passato alle morbide. Molto bene Hamilton, fa 1'42"9 dopo 12 giri con supersoft. Verstappen ha fatto un giro lento in 44"0
    Tanto degrado per la gomma supersoft sul passo gara
    22:05
    Si alza il ritmo di Hamilton e Verstappen, restano però sul 42"5-42"8. Soffrono di più Rosberg e Ricciardo, però hanno 14 giri sulle gomme contro gli 8 di Verstappen e gli 11 di Hamilton: 1'43"6 Rosberg, 43"2 Ricciardo. Raikkonen esce ora dai box, Vettel gira sul 44" ora con la morbida, piuttosto lento
    22:03
    Molto interessante il passo di Vettel: 1'43"524. Rosberg e Ricciardo fanno 1'43"0 con le supermorbide. Hamilton fa la differenza: 1'42"7. Ma ancor più rapido è Verstappen, scende fino a 1'42"1! Gran giro. Raikkonen è fermo ai box, invece
    21:59
    Ripartono le prove libere 2 a Austin, Vettel subito in pista, ha gomma morbida e l'ultimo tempo significativo è un ottimo 1'43"704
    21:57
    Al momento la supersoft non è veloce sul long run, degrada in fretta e i tempi salgono rapidamente sull'1'43" per i migliori. L'ultimo passaggio di Ricciardo è stato 1'43"286, il migliore, Raikkonen a parte (1'42"7). Mercedes sul 43" alto
    21:54
    Attenzione! Bandiera rossa a Austin, sessione interrotta! C'è un detrito in pista da rimuovere, nella veloce sequenza di esse nel primo settore. Dovrebbe durare poco l'interruzione
    21:52
    Solo Vettel è su gomma morbida al momento, in preparazione del long run. Mercedes, Red Bull, Raikkonen, Force India, Williams, su gomme supermorbide. I tempi di Rosberg si sono alzati parecchio, è sul 43"7, mentre Ricciardo va molto meglio sul 42"8. Anche Hamilton gira in 43"8, Occhio a Raikkonen, però: 1'42"746
    21:49
    Oltre alla velocità, si dovrà valutare la tenuta delle gomme supermorbide. Rosberg sale ora a 1'43"2, Ricciardo 1'42"9. Vettel sta facendo passaggi dalla pitlane per simulare anche la partenza, non abbiamo ancora riferimenti sul tempo
    21:48
    Possiamo leggere i primi riscontri dalla simulazione gara. Hamilton fa prove di partenza dal fondo della pit-lane. ROsberg gira in 1'42"3 adesso, Ricciardo in 42"6, Hulkenberg fa 44"2, tutti con gomme supersoft. Vettel fa un out-in ma è su gomma morbida per questo primo stint di long run
    21:44

    Classifica prove libere 2 GP USA Austin 2016 (3)

    21:44
    Interessante il 38"7 di Button, dà 9 centesimi ad Alonso e si piazza ottavo
    21:41
    Rosberg torna in pista, ma non è ancora il momento di verificare il passo gara. Alonso si lancia alla ricerca del giro veloce con gomma supermorbida e migliora fino a 26"3 nel primo settore, stesso tempo per Button. Con 39"1 nel T2 fa il miglior personale, per arrivare poi a 1'38"801 sul traguardo. E' ottavo davanti a Raikkonen, che però ricordiamo ha commesso un errore nel primo giro veloce e ha dovuto fare il tempo al secondo tentativo, perdendo il "meglio" che la gomma potesse offrire
    21:39
    Magnussen porta la Renault in posizioni "nobili" per la gialla RS16: nono, ora decimo per il tempo di Perez, che marca 1'38"568, 6 centesimi appena da Hulkenberg. Force India competitiva, al momento chiaramente davanti alla Williams 
    Classifica - ROS-RIC-HAM-VET-VES-HUL-PER-RAI-SAI-MAG
    Raikkonen e Verstappen non hanno chiuso giri perfetti con gomma supersoft
    21:35
    Raikkonen non ha potuto sfruttare al meglio la gomma, ottenendo il tempo al secondo tentativo. Mercedes e Red Bull molto vicine, mentre Gené dal box Ferrari spiega come Kimi non si attendesse il calo di prestazione con gomma nuova, non ha avuto il miglioramento atteso. Ora si fa vedere Sainz, ottavo davanti a Bottas per 2 decimi. Hulkenberg autore di un gran giro, a 121 da Rosberg, mentre Perez si lancia adesso.
    21:32

    Classifica prove libere 2 GP USA Austin 2016 (2)

    21:29
    Verstappen dice che le supersoft vanno: 25"840, record nel T1. Rosberg fa 25"872. Nel tratto centrale però il 39"0 di Verstappen non è il migliroe. Ricciardo si segnala per 25"7 nel primo settore, Rosberg scende a 38"6 nel T2 ed è record. Chiude il giro Verstappen, ma resta dietro a Vettel per un terzo settore lento. Rosberg porta l'asticella a 1'37"358! Vettel è a 8 decimi. Ricciardo, invece, a 194 millesimi, ha sfruttato meglio la gomma di quanto non abbia fatto Verstappen. Aspettiamo Hamilton, ma non va oltre 1'37"649, causa primo settore lento
    21:28
    Vettel riesce a fare il secondo tentativo, migliora il T1 personale. Tutti i primi 9 sono su gomma supersoft, poi anche Bottas e Gutierrez. La gomma non tiene però per chiudere bene il giro e Vettel non migliora.
    21:25
    La gomma supermorbida non dà vantaggi a Vettel, solo nel T3 fa il record, ma il tempo finale è 1'38"178, 96 millesimi dietro Rosberg, che ha girato con la morbida. Il gran caldo rende meno competitive le Pirelli rosse? Avremo la controprova con Mercedes e Red Bull. Intanto Raikkonen si lancia per il secondo tentativo e il T1 è in linea con il passaggio precedente, anche meglio: 26"233. Hulkenberg però fa 26"1 con la stessa mescola e 39"0 nel t2, dove Kimi passa in 39"2, non esaltante. Sul traguardo, Raikkonen 1'38"865, causa un T3 particolarmente lento. Hulkenebrg, invece, fa 1'38"508, è quarto
    21:22
    Kimi non è record nel T1, lascia 5 centesimi al parziale di Rosberg con le morbide. Miglior personale, 39"0 nel T2, anche qui non è record. Chiude andando largo alla penultima curva, giro perso. Aspettiamo Vettel, 26"2 nel primo settore è 4 centesimi dietro Rosberg
    21:20
    Occhio a Raikkonen, monta gomma supermorbida, cercherà il giro veloce con meno benzina. Al momento vale 1'38"930 con la morbida. Vettel lo segue in pista subito dopo
    21:17
    Progressi per Ricciardo, copia il riferimento di Verstappen e gli va davanti per 12 millesimi: 447 quelli da Rosberg a parità di gomma. Fase di stallo adesso, solo Button - autore adesso del nono tempo - Bottas, Ericsson, Nasr e Wehrlein in pista. Bottas rientra.
    21:15

    Classifica prove libere 2 GP USA Austin 2016

    21:13
    Gené dice che la pista è più lenta rispetto alle libere 1 e che i piloti sono soddisfatti dei miglioramenti della macchina. Però davanti ci sono le Red Bull, Verstappen e Ricciardo a 140 millesimi da Max. Vettel è a 8 decimi da Rosberg. Esce ora Button dai box con gomma morbida, mancano all'appello le due Sauber, dopo 15 minuti ferme senza nemmeno un out-in, ecco però uscire adesso Ericsson
    21:11
    Rosberg rifila 4 decimi e mezzo a Verstappen, ma attenzione a Hamilton, con gomma media fa 1 decimo meglio di Nico nel T1, poi ne perde uno e mezzo nel T2. Chiude il giro con un ottimo 1'38"394! Solo 3 decimi da Rosberg, con due mescole di differenza. Le medie dovranno andare rivalutate con il gran caldo, per capire cosa potranno offrire specialmente sul passo gara 
    Classifica - ROS-HAM-VES-RIC-VET-RAI-KVY-MAS-PER-MAG
    21:09
    Kvyat fa un buon 1'40"2 con gomma morbida, gli vale il terzo crono a 1"3 da Vettel. Verstappen sta spingendo e marca il record nel primo settore. Hamilton procede lentamente e non è su un giro lanciato. Rosberg invece sì, è 7 centesimi più rapido di Verstappen nel T1. Max va forte anche nel tratto centrale, quello più da motore, con il dritto da 1.090 metri. Detto di Massa, quarto, arriva Verstappen e fa 1'38"541, 3 decimi davanti a Vettel
    21:07
    Hamilton inizia il programma con gomma media, Perez è salito al terzo posto, a 1"7 da Vettel, ma con gomma media. Verstappen, come prevedibile, monta gomma morbida e va in pista, seguito da Rosberg, anche lui con le Pirelli gialle. Hamilton via radio dice di avere vibrazioni su questo set di gomme
    21:04
    «Il progetto era di aiutare Pirelli per fare i test in Bahrain, non abbiamo la maggioranza per convincere gli altri e per questo andremo a Barcellona», la notizia annunciata da Toto Wolff. In pista, intanto, Raikkonen fa 1'38"892, battuto da Vettel per 38 millesimi. Buon inizio, con Grosjean 1"9. Dodici piloti in pista, aspettano ancora le Red Bull, Mercedes, Williams
    21:02
    Vettel e Raikkonen iniziano subito con gomme morbide, Alonso con le medie, Grosjean con le morbide. Questo il quadro iniziale. Sei piloti in pista al momento
    21:00
    Semaforo verde, via alle prove libere 2 del GP degli USA a Austin. Wehrlein il primo in azione, stamane sostituito da King. Gutierrez lo segue "a ruota"
    20:52
    La temperatura dell'asfalto è salita a 37° C, molto più elevata rispetto alle libere 1. Dettaglio chiave per capire il comportamento delle gomme in condizioni simili a quelle di qualifica e gara
    20:48
    Sarà interessante capire il programma delle libere 2 della Red Bull, concentratasi stamane unicamente sulle gomme medie. «Abbiamo parecchi treni e per questo le abbiamo utilizzate. Credo che adesso utilizzeremo delle mescole diverse», spiega Verstappen
    20:00
    Cena veloce, prima che a Austin si accenda il semaforo verde in pitlane. Buonasera, appassionati di Formula 1, tra un'ora sarà tempo di prove libere 2 e saremo in diretta a raccontarvi l'evoluzione del lavoro in pista da parte di team e piloti

    3033