GP2 2008 in Germania: Chandhok vince gara 2

gara 2 sprint della gp2 series sul circuito di hockenheim in germania, edizione 2008

da , il

    Karun Chandhok parte dalla pole conquistata con l’ottavo posto della gara 1 e va a vincere la gara sprint della GP2 Series sul circuito di Hockenheim in Germania. Fuori l’italiano Pantano per un discusso contatto di gara con Soucek.

    GARA. Al via Di Grassi prende la prima posizione ai danni di Chandhok e Soucek. Pantano che partiva ottavo approfitta della confusione davanti a sé e si trova quarto dopo il primo giro. Il padovano ne ha più di chi lo precede e tenta successivamente il sorpasso ma Soucek chiude la porta, i due si toccano e finisce la gara del leader del campionato. Davanti Di Grassi, nonostante l’ottima partenza, viene superato nuovamente da Chandhok e successivamente da Zuber. In un tentativo di sorpasso, infine, Maldonado centra in pieno il brasliano della Campos e lo mette fuori causa. Tutto ciò va a vantaggio di Senna che sale sul podio. Dalle retrovie, intanto, rimonta Grosjean che finisce a punti con Villa e Parente.

    ITALIANI. Luca Filippi è costretto al ritiro dopo il primo giro. Pantano resta a piedi dopo il contatto con Soucek. Valsecchi non va oltre il 14° posto con un ritardo di oltre 30 secondi dal vincitore ma si rende protagonista di una gran gara dove tiene il passo dei rivali nonostante l’ala anteriore visibilmente danneggiata.

    CLASSIFICA CAMPIONATO. Dopo il weekend della Germania, in classifica Giorgio Pantano (63) allunga ulteriormente su Bruno Senna (48). Il terzo posto è consolidato da Grosjean (34) il quale è davanti ad un di Grassi (28) tambureggiante fino allo scorso appuntamento di Silverstone ed in grandissima rimonta. Quinto posto a pari merito per Buemi. Chandhok e Parente a 26 punti, seguono Zuber (24), Maldonado (21) e Petrov (20) per quant riguarda i primi 10.

    GP2 2008 in Germania, gara 2: ordine di arrivo

    01- K. Chandhok – iSport International – 38:27.955

    02- A. Zuber – Piquet Sports – + 0.702

    03- B. Senna – iSport International – + 1.274

    04- R. Grosjean – ART Grand Prix – + 4.947

    05- J. Villa – Racing Engineering – + 10.893

    06- A. Parente – Super Nova International – + 16.383

    07- H. Tung – Trident Racing – + 17.423

    08- S. Buemi – Trust Team Arden – + 18.364

    09- M. Conway – Trident Racing – + 21.808

    10- K. Kobayashi – DAMS – + 22.554

    11- J. d`Ambrosio – DAMS – + 27.503

    12- V. Petrov – Campos – + 28.832

    13- M. Asmer – FMS International – + 34.160

    14- D. Valsecchi – Durango – + 34.854

    15- A. Valerio – Durango – + 35.468

    16- R. Rodriguez – FMS International – + 36.769

    17- C. Iaconelli – BCN Competicion – + 41.765

    18- P. Maldonado – Piquet Sports – + 46.526

    19- A. Soucek – Super Nova International – + 1 giro

    20- D. Nunes – DPR – + 1 giro

    21 – S. Yamamoto – ART Grand Prix – + 5 giri

    22 – A. Valles – BCN Competicion – + 18 giri

    23 – L. Di Grassi – Campos – + 19 giri

    24 – G. Pantano – Racing Engineering – + 24 giri

    25 – M. Herck – DPR – + 27 giri

    26 – L. Filippi – Trust Team Arden – + 27 giri