GP2 2008 in Turchia, Pantano doma gara 1

giorgio pantano vince la sua prma gara della gp2 series 2008 e balza in testa alla classifica di categoria

da , il

    GP2 2008 in Turchia, Pantano doma gara 1

    Dopo lo spavento per l’incidente capitato a Valsecchi nelle libere, l’Italia gioisce per la prima vittoria stagionale di Giorgio Pantano in GP2. Il pilota della Racing Engineering domina l’intero weekend di Istanbul e raggiunge primo il traguardo dopo essere scattatato dalla pole position conquistata il sabato.

    Al via Pantano parte bene e riesce a tenersi i guai alle spalle. Come sempre alla prima curva si verificano numerosi contatti e partenze difficoltose. Parente resta fermo in griglia, Carroll viene superato da molte vetture e assieme a Kobayashi, Senna, Hanley e Filippi vede la propria gara già compromessa.

    Poco dopo anche Rodriguez perde l’ala per un contatto con Conway. Pantano, intanto, comanda ancora indisturbato e Zuber lotta con Grosjean per il secondo gradino del podio.

    Mentre alcuni piloti sono costretti ad una seconda sosta ai box, l’ultimo colpo di scena arriva a pochi giri dal termine quando Alberto Valerio si ferma in mezzo alla pista e i commissari sono costretti a far entrare sul circuito la safety car. Alla ripartenza restano sei giri nei quali Villa subisce il doppio sorpasso di Buemi e Carroll e Zuber rimonta come un forsennato su Grosjean senza, però, riuscire ad agguantare la seconda piazza. A punti anche un ritrovato Chandhok, Petrov, Buemi, Villa e Carroll.

    Con questa fantastica vittoria Pantano raggiunge la testa anche della classifica di categoria con ben 21 punti. Dietro di lui Zuber con 13 e Grosjean con 12. Ancora a secco Luca Filippi, nonostante abbia dimostrato un ottimo passo gara.

    GP2 2008 in Turchia, gara 1: ordine d’arrivo

    1 G. Pantano Racing Engineering 56:51.163

    2 R. Grosjean ART Grand Prix + 1.792

    3 A. Zuber Piquet Sports + 2.252

    4 K. Chandhok iSport International + 11.321

    5 V. Petrov Campos + 12.474

    6 S. Buemi Trust Team Arden + 13.773

    7 J. Villa Racing Engineering + 14.894

    8 A. Carroll FMS International + 16.575

    9 M. Conway Trident Racing + 17.743

    10 A. Valles BCN Competicion + 19.012

    11 H. Tung Trident Racing + 20.346

    12 Roldan Rodriguez FMS International + 21.238

    13 D. Nunes DPR + 22.507

    14 Y. Buurman Trust Team Arden + 23.294

    15 B. Senna iSport International + 23.765

    16 L. Filippi ART Grand Prix + 1 giri

    17 B. Hanley Campos + 1 giri

    18 A. Valerio Durango + 2 giri

    19 A. Soucek Super Nova International + 3 giri

    Ritirati

    20 J. d`Ambrosio DAMS + 5 giri

    21 P. Maldonado Piquet Sports + 15 giri

    22 M. Pavlovic BCN Competicion + 18 giri

    23 G. Ricci DPR + 26 giri

    24 A. Parente Super Nova International + 27 giri

    25 K. Kobayashi DAMS + 33 giri

    Giro più veloce: Andreas Zuber (Piquet Sports) ? 1:33.482 on lap 33