GP2 a Monaco, gara 2: Conway e Tung fanno doppietta per il team Trident

gp2 2008 a monaco

da , il

    GP2 a Monaco, gara 2: Conway-Tung, doppietta Trident

    Si conclude con una storica doppietta per il team Trident Racing il weekend della GP2 Series sul circuito di Montecarlo. I due alfieri Conway e Tung si tengono lontani dai guai e concludono nelle prime due posizioni. Sul podio sale anche Alvaro Parente.

    In partenza fila tutto liscio per i piloti nelle prime file. Dietro sono costretti all’immediato ritiro Bakkerud che plana sopra a Zuber e due protagonisti di gara 1 come Maldonado e Chandhok.

    L’ingresso della safety car si rende obbligatorio e alla ripartenza il leader Conway riesce a prendere un certo vantaggio sugli inseguitori capitanati dal compagno di box, il cinese Tung. Nelle retrovie si registrano altri contatti come quello tra i due italiani Marcello Puglisi e Giorgio Pantano e alcuni errori come quello del brasiliano Alberto Valerio che costringe la safety car ad un nuovo rientro.

    L’ultimo scossone alla classifica viene dato dal drive-through inflitto a Valles per aver tagliato la curva dopo il via. Il pilota della BCN Competition deve così salutare il quarto posto con grande gioia di Rodriguez e Senna che incrementano il loro bottino e Soucek che entra in zona punti.

    GP2 a Monaco 2008, gara 2: ordine di arrivo

    1 M. Conway Trident Racing 45:31.105

    2 H. Tung Trident Racing + 18.446

    3 A. Parente Super Nova International + 18.915

    4 Roldan Rodriguez FMS International + 20.898

    5 B. Senna iSport International + 21.298

    6 A. Soucek DPR + 22.256

    7 J. d`Ambrosio DAMS + 23.188

    8 Y. Buurman Trust Team Arden + 23.887

    9 D. Nunes DPR + 33.072

    10 R. Grosjean ART Grand Prix + 33.536

    11 S. Buemi Trust Team Arden + 35.756

    12 L. Filippi ART Grand Prix + 37.885

    13 J. Villa Racing Engineering + 39.162

    14 B. Hanley Campos + 40.604

    15 V. Petrov Campos + 41.865

    16 A. Valles BCN Competicion + 43.233

    17 A. Zuber Piquet Sports + 1 giri

    Ritirati

    18 K. Kobayashi DAMS + 15 giri

    19 M. Puglisi Durango + 17 giri

    20 A. Valerio Durango + 20 giri

    21 G. Pantano Racing Engineering + 21 giri

    22 A. Carroll FMS International + 24 giri

    23 K. Chandhok iSport International + 30 giri

    24 P. Maldonado Piquet Sports + 30 giri

    25 C. Bakkerud Super Nova International + 30 giri

    La Classifica.Grazie a questo risultato ed alla vittoria in gara 1 con il contemporaneo doppio ritiro del nostro Giorgio Pantano, Bruno Senna raggiunge la vetta della classifica a pari punti con il pilota della Racin Engineering. Per entrambi il bottino è di 24 punti contro i 19 della coppia Parente-Grosjean. A 14 c’è Buemi, a 13 Zuber, a 12 Maldonado e Petrov, a 11 Chandhok, a 10 Conway e via via tutti gli altri. Ancora a secco l’italiano Luca Filippi.