GP2 in Spagna, gara 2: Glock si prende il suo

Dopo 3 secondi posti, finalmente Timo Glock riesce a conquistare una meritata vittoria nella gara sprint della GP2 sul circuito di Barcellona

da , il

    Spagna gara 2 GP2 Glock

    Dopo 3 secondi posti, finalmente Timo Glock riesce a conquistare una meritata vittoria nella gara sprint della GP2 sul circuito di Barcellona.

    Il favorito del campionato e l’attuale leader della classifica vince mettendo a frutto la sua superiorità mostrata in tutto il week-end di gara.

    Partito settimo, Glock ha compiuto una serie di precisi sorpassi che lo hanno portato a controllare in scioltezza la corsa. Al secondo posto lo spagnolo Javier Villa che sale nel GP di casa per la prma volta sul podio. Podio chiuso da un regolare Lucas di Grassi.

    Per Bruno Senna ancora una gara positiva che si conclude con un quarto posto che porta altri punti in classifica nonostante non riesca nel finale a superare un Di Grassi apparso in difficoltà.

    A punti anche Jimenez e Giorgio Pantano, autore di una grande rimonta dal fondo dello schieramento e finalmente a punti dopo aver superato all’ultimo giro Nakajima e Petrov.

    GP2 in Spagna. Barcellona. Gara 2. Ordine d’arrivo

    01. Timo Glock – iSport International – 38’08″585

    02. Javier Villa – Racing Engineering – +8″579

    03. Lucas Di Grassi – ART Grand Prix – +9″139

    04. Bruno Senna – Arden International – +9″314

    05. Sergio Jimenez – Racing Engineering – +22″697

    06. Giorgio Pantano – Campos Grand Prix – +23″457

    07. Kazuki Nakajima – DAMS – +25″105

    08. Antonio Pizzonia – Petrol Ofisi FMS – +28″026

    09. Andreas Zuber – iSport International – +28″677

    10. Kohei Hirate – Trident Racing – +30″978

    11. Luca Filippi – Super Nova International – +36″954

    12. Mike Conway – Super Nova International – +40″398

    13. Adrian Zaugg – Arden International – +41″259

    14. Borja Garcia – Durango – +42″933

    15. Karun Chandhok – Durango – +43″857

    16. Vitaly Petrov – Campos Grand Prix – +1 giro

    17. Pastor Maldonado – Trident Racing – +1 giro

    18. Sakon Yamamoto – BCN Competicion – +3 giri

    In classifica Timo Glock sale a 28 punti ed allunga sui rivali. A meno 10 c’è Bruno Senna e a meno 14 Luca Filippi e Lucas di Grassi.