GP2 in Turchia, gara 2: Glock vince e rimette le cose a posto. Di Grassi penalizzato finisce 11°

GP2 in Turchia, gara 2: Glock vince e rimette le cose a posto

da , il

    GP2 in Turchia, gara 2: Glock vince e rimette le cose a posto. Di grassi penalizzato finisce 11°

    Diventa sempre più avvincente la lotta per la conquista del campionato di GP2 2007.

    Dopo la batosta della gara 1, Timo Glock riesce a vincere nella gara sprint della domenica mattina e a riprendersi la vetta della graduatoria.

    Dopo tante sfortune, alla fine la sorte ha reso un minimo di giustizia a Glock. Il pilota tedesco ha guidato senza commettere errori e, approfittando di qualche regalo, si è aggiudicato la gara.

    Il riferimento è in particolare a Kazuki Nakajima. Il figlio di Satoru, messosi in mostra già negli appuntamenti precedenti per una grinta fuori di misura (oltre che un discreto piede), ha tentato uno scellerato attacco – quando era secondo – nei confronti di Chandhok. Il pilota indiano, scattato dalla pole, ha visto così svanire una vittoria che sembrava ormai già assegnata.

    Da questa doppia eliminazione, come detto, ne ha tratto i maggiori benefici Glock il quale, ha visto sprofondare nelle retrovie di Grassi dopo che il brasiliano, analogamente a Nakajima, è stato sanzionato con un drive through per aver speronato un incolpevole Pantano.

    Sul podio, assieme a Glock, quindi, sono saliti Negrao con la Minardi Piquet Sport e Adam Carroll. Per il pilota inglese è l’ennesimo ottimo risultato. Avesse iniziato il campionato dalla prima gara, anziché subentrare in corsa a Pizzonia, probabilmente sarebbe stato più che un terzo incomodo nella lotta per il campionato

    GP2 Series. Turchia, Istanbul. Ordine di arrivo gara 2

    1 – Timo Glock – iSport – 37’21″489

    2 – Alexandre Negrao – Minardi Piquet Sports -

    3 – Adam Carroll – FMSI -

    4 – Borja Garcia – Durango -

    5 – Bruno Senna – Arden -

    6 – Vitaly Petrov – Campos -

    7 – Luca Filippi – Super Nova -

    8 – Roldan Rodriguez – Minardi Piquet Sports -

    9 – Ho Pin Tung – BCN -

    10 – Ricardo Risatti – Trident -

    11 – Lucas Di Grassi – ART -

    12 – Giorgio Pantano – Campos -

    13 – Sebastien Buemi – ART -

    14 – Andreas Zuber – iSport -

    15 – Adrian Zaugg – Arden -

    In classifica Glock ha due punti su Di Grassi: 66 contro 64. Più staccati tutti gli altri con Filippi terzo a 37 e la coppia Pantano Nakajima a quarto posto con 36 punti. Adam Carroll continua a scalare la classifica ed ora è sesto con 34. Più staccati tutti gli altri.