Hayden : Duro lavoro per ritrovarsi

da , il

    Nicky Hayden - Dura Sessione di Prove

    Nicky Hayden sa che se vuole continuare a vincere, o comunque a rimanere in zona podio nelle restanti gare, deve continuare a lavorare duramente per trovare il set-up e feeling giusto con quella RC211V che, per la prima volta in questo Mondiale, lo ha “tradito” in gara.

    I due giorni di test a Brno, dopo la gara domenicale, lo hanno visto protagonista o forse sarebbe il caso di dire “Stakhanovista” poichè nella sola giornata di lunedì, lo si è visto testare la sua moto per l’equivalente di tre gare e mezzo e ieri si è ripetuto.

    Nicky Hayden ha dichiarato :

    “Questi due giorni di prove sono stati davvero positivi, martedì mattina ha piovuto, per cui abbiamo deciso di effettuare alcuni giri per controllare che quello che avevamo imparato lunedì funzionasse sul bagnato. Abbiamo anche testato alcune gomme Michelin per il bagnato, ottenendo buoni risultati.”

    “Nel pomeriggio ho effettuato un lungo run, segnando dei tempi costanti.E’ andato tutto bene ed è un buon segno in quanto dovevamo essere pronti prima delle ultime cinque gare,” – ha proseguito – “Voglio ringraziare il mio team perché tutti hanno lavorato molto duramente durante queste due lunghe giornate che hanno seguito un weekend altrettanto lungo. Spero che pagherà quando andremo in Malesia.”

    Il pilota americano quindi, continuerà lo sviluppo delle innovazioni tecniche applicate alla sua moto, la quale si è rivelata molto competitiva e ben collaudata. Il prossimo Week-End in Malesia sarà il banco di prova ideale per vedere se, il lavoro incessante svolto dai tecnici Honda, pagherà adeguatamente.