Hayden: “I can’t surrender!”

da , il

    Non si arrende Nicky Hayden sulla pista di Valencia nella tappa decisiva di questa stagione, che regalerà il titolo mondiale 2006.

    “No me rindo” (non mi arrendo, n.d.a.) è l’unica frase che circola nei paddock di Valencia, da quando l’americano Nicky in lizza per il titolo mondiale ad una manciata di punti dalla testa della classifica è uscito dal motorhome con sguardo di sfida verso tutti i suoi avversari.

    La caduta della penultima tappa pesa come un macigno, proprio il pilota americano aveva dichiarato che lo scorso gran premio era “l’occasione della vita”, occasione anata in fumo per colpa del suo compagno di squadra Daniel Pedrosa.

    La Honda HRC trema, i suoi piloti pure. Se il titolo costruttori è già stato assegnato, quello piloti (che manca alla HRC da quando Valentino Rossi è andato via) è praticamente al ballottaggio.

    Farò la mia gara, ma posso solo sperare che Valentino conduca un brutta gara. on ho altrimenti alcuna possibilità