Hiroshi Aoyama in MotoGP nel 2010

Nel 2010 il giapponese Hiroshi Aoyama correrà in MotoGP con la Honda: lo ha annunciato ufficialmente il proprietario del team Paddock Grand Prix, lo svizzero Daniel M

da , il

    Nel 2010 il giapponese Hiroshi Aoyama correrà in MotoGP con la Honda: lo ha annunciato ufficialmente il proprietario del team Paddock Grand Prix, lo svizzero Daniel M. Epp.

    In attesa di vincere il campionato 250, dove corre nello Scot Racing Team sempre su Honda ed è in testa alla classifica (tallonato dal nostro Marco Simoncelli), Aoyama ha già ben chiaro il suo futuro: correre in classe regina.

    Hiroshi Aoyama da tempo inseguiva la MotoGP e gli erano arrivate proposte da Ducati, Kawasaki e dal team LCR di Lucio Cecchinello, ma alla fine ha scelto di passare nella top class in sella ad una Honda RC212V.

    Il 28enne giapponese, infatti, ha firmato un contratto annuale per il prossimo campionato mondiale con il team di Daniel Epp, il Grand Prix, squadra attualmente presente in 250 con la denominazione di “Emmi Caffè Latte” e che nel 2005 ha vinto il mondiale 125cc con Thomas Luthi su Honda.

    L’imprenditore svizzero aveva progettato di debuttare MotoGP con il connazionale Luthi, ma l’idea era poi stata lasciata tramontare. Oggi, pare che Epp abbia intenzione di riprovarci puntando su Aoyama.

    Siamo felici di aver trovato un accordo con Honda per il 2010. Dopo aver vinto il Campionato del Mondo 125 nel 2005 con Tom Luthi, è un vero piacere tornare a lavorare con la casa giapponese,” ha dichiarato Daniel M. Epp, “Ora, dopo tutti questi anni siamo riusciti a raggiungere il sogno di correre in MotoGP con un nostro progetto. Siamo orgogliosi di entrare a far parte della classe regina.”

    Daniel M. Epp annuncerà ulteriori dettagli sul suo progetto MotoGP a novembre, in occasione del Gran Premio di Valencia, quando la sua struttura riceverà la prima RCV per effettuare i test collettivi post-Gran Premio.