Honda: Aoyama si allena per Sepang

Hiroshi Aoyama si sta allenando duramente in vista dei test ufficiali che si terranno a febbraio sul circuito di Sepang: il pilota giapponese volerà in Malesia anche con una settimana d'anticipo, in modo da potersi ambientare meglio al clima e rendere di più durante le prove

da , il

    Hiroshi Aoyama si sta allenando duramente in vista dei test ufficiali che si terranno a febbraio sul circuito di Sepang: il pilota giapponese volerà in Malesia anche con una settimana d’anticipo, in modo da potersi ambientare meglio al clima e rendere di più durante le prove.

    E intanto i meccanici del suo team, l’Interwetten Honda MotoGP, sono andati in Giappone per assemblare la nuova Honda RC212V.

    Il campione del mondo della quarta di litro ha davvero preso sul serio il suo nuovo impegno nella classe regina!

    Mentre i suoi meccanici sono volati in Giappone (insieme a quelli del Team Gresini e del Team LCR) su invito della HRC per assemblare la RC212V edizione 2010, Hiroshi Aoyama si sta preparando per affrontare nel migliore dei modi il test di Sepang (Malesia) che avranno luogo tra il 3 e il 5 febbraio.

    Mi sto allenando a Barcellona facendo bicicletta, nuoto e un po’ di palestra,” ha dichiarato Aoyama, “Dovrò guadagnare un po’ di peso per correre nella MotoGP e cerco di farlo con l’allenamento per rinforzare i muscoli. Tra circa una settimana mi recherò in Malesia per il prossimo test: voglio essere lì un po’ in anticipo per adattarmi al clima più caldo e vedere da vicino il circuito, che a dire il vero non è davvero il mio preferito.

    La sua scuderia ha invece lavorato tutta la settimana sulla Honda RC212V: “La moto dà un’impressione molto buona,” ha commentato il capo meccanico, Tom Jojic, “Cercheremo di raccogliere quanti più dati possibile, nei prossimi giorni, quando lavoreremo per la nuova moto presso l’officina HRC. E andremo in Malesia già il Mercoledì per preparare il prossimo test MotoGP, dove si può provare a realizzare ciò che abbiamo appreso in questi giorni a Tokyo.