Honda fa 200. Quarant’anni di vittorie.

da , il

    Nicky Hayden vince ad Assen - Honda fa 200

    La vittoria di Hayden sul circuito di Assen non era passata inosservata, finalmente il leader della classifica generale ha ottenuto la sua prima vittoria annuale. Oltre agli indiscussi meriti personali del pilota, bisogna però ricordare che il ragazzo americano cavalca la Honda HRC Repsol RC211V, non una moto qualunque quindi, ma l’indiscussa Regina della MotoGP di questi ultimi anni per potenza, maneggevolezza e evoluzioni tecniche.

    “Voglio ringraziare Nicky per la sua vittoria, la duecentesima della Honda nella classe regina dei Gran Premi. Si tratta di un giorno storico per la Honda.” commenta Suguru Kanazawa, Presidente e Direttore del team Honda-Repsol HRC.

    “Facemmo il nostro debutto in Germania dell’Ovest il 22 maggio del 1966 e vincemmo quella prima corsa. Certo, il circuito è diverso, però festeggiamo il 40° anniversario della nostra partecipazione a questo campionato, quindi siamo particolarmente felici che questa vittoria arrivi oggi,” ha proseguito Suguru Kanazawa, ricordando che la casa giapponese fece il suo debutto nella disciplina nel 1966 a Hockenheim, trionfando con alla guida Jim Redman. La Honda quindi lasciò le corse per 15 anni (dal 1967 al 1982) per poi tornare e, ovviamente, vincere.

    “Vorremmo anche esprimere la nostra gratitudine nei confronti di tutti i piloti, le squadre ed i partner che abbiamo avuto durante questi quarant’anni e che hanno contribuito al raggiungimento di questo palmares. Continueremo a spingere un po’ più in là le frontiere della tecnologia per vincere dei titoli mondiali e speriamo di correre ancora per numerosi anni,” ha concluso.

    I VINCITORI DI GP CON HONDA

    • 54 – Mick Doohan
    • 33 – Valentino Rossi
    • 20 – Freddie Spencer
    • 18 – Wayne Gardner
    • 15 – Alex Criville
    • 8 – Sete Gibernau, Mike Hailwood
    • 6 – Alex Barros
    • 5 – Max Biaggi
    • 4 – Eddie Lawson, Randy Mamola, Marco Melandri, Tady Okada
    • 2 – Luca Cadalora, Carlos Checa, Jim Redman, Makoto Tamada, Nicky Hayden
    • 1 – Daryl Beattie, Loris Capirossi, Pier-Francesco Chili, Takazumi Katayama, Dani Pedrosa, Alberto Puig, Tohru Ukawa.