Honda Moto GP: Pedrosa pronto per Sachsenring

Gran Premio di Germania 2010: Dani Pedrosa (Honda) è pronto a dare l'assalto a Jorge Lorenzo (Yamaha): lo spagnolo HRC è in un buon momento di forma e dopo tre gare intense (tutte e tre vinte però da Lorenzo) si sente pronto a lottare per il gradino più alto del podio in modo da sfruttare il momento positivo

da , il

    Dani Pedrosa ha ricordi dolci e amari del circuito di Sachsenring: in Germania il pilota spagnolo ha regalato alla Honda una bella vittoria nel 2007, per poi andare giù un anno dopo e compromettere la sua corsa al titolo mondiale (poi vinto da Valentino Rossi).

    Ora però il rider del Team Honda Repsol punta al Gran Premio di Germania per dimostrare di essere all’altezza del connazionale Jorge Lorenzo e poter lottare per la vittoria, se non altro per consolidare il secondo posto in classifica iridata.

    Gran Premio di Germania 2010: Dani Pedrosa (Honda) è pronto a dare l’assalto a Jorge Lorenzo (Yamaha): lo spagnolo HRC è in un buon momento di forma e dopo tre gare intense (tutte e tre vinte però da Lorenzo) si sente pronto a lottare per il gradino più alto del podio in modo da sfruttare il momento positivo.

    Dopo tre gare consecutiva è stato bello avere un pò di riposo,” ha dichiarato Pedrosa, “Ora sono pronto ad affrontare le ultime due gare prima della pausa estiva. La gara di Barcellona è stata molto positiva, per la squadra che ha lavorato duramente in questo periodo, ma anche per me che sono riuscito a dare un bel risultato ai miei fans sul circuito di casa.”

    Sachsenring è un circuito dove mi è sempre piaciuto correre, anche nel 2008 quando sono caduto stavo dominando la gara, per questo che sono fiducioso che possiamo far bene,” ha continuato il rider Honda, “Devo restare concentrato e non commettere errori per poter lottare per la vittoria.”

    Dani Pedrosa ha poi voluto congratularsi con la Spagna, vittoriosa dei Mondiali di Calcio e dichiara che sarà un grande anno per o sport spagnolo, dato che si prospettano trionfi anche nel Motomondiale.