Honda MotoGP: Dovizioso va alla grande

Andrea Dovizioso è molto soddisfatto della sua prestazione nella due giorni di test in Qatar: il terzo tempo è un risultato che conferma la buona forma del centauro italiano del Team Honda Repsol, momento felice già evidenziato nei precedenti test MotoGP

da , il

    Andrea Dovizioso è molto soddisfatto della sua prestazione nella due giorni di test in Qatar: il terzo tempo è un risultato che conferma la buona forma del centauro italiano del Team Honda Repsol, momento felice già evidenziato nei precedenti test MotoGP.

    La prova notturna di Losail è importante per il pilota italiano anche perché è riuscito ancora una volta ad andare più veloce del compagno di scuderia Daniel Pedrosa, rider di punta della Honda che però appare in ritardo nella corsa al titolo mondiale.

    Sono molto soddisfatto di questi due giorni di test perché abbiamo preso un altro significativo passo in avanti.

    Il test MotoGP di Losail è stato davvero soddisfacente per Andrea Dovizioso. Il pilota italiano della Honda ha infatti fatto registrare il terzo tempo delle prove, riuscendo a girare in circa 1 minuto e 56.

    Sono contento di avere il terzo miglior tempo, perché abbiamo migliorato sia la costanza che il ritmo, che è un risultato del duro lavoro svolto dalla Honda e dalla mia squadra,” ha continuato Dovizioso, “Ci siamo concentrati molto sulla messa a punto del set-up della moto e anche la distribuzione del peso. Alla fine della sessione abbiamo voluto fare una simulazione di gara, ma la pista era troppo scivolosa a causa della forte umidità.

    In caso di un buon inizio di mondiale, Dovizioso potrebbe strappare a Daniel Pedrosa il titolo di pilota di punta della Honda e mettersi nella scia dei top rider della MotoGP: “Abbiamo ridotto il distacco da Stoner e siamo più vicini a Valentino Rossi,” chiude l’italiano, “Ovviamente dobbiamo continuare a lavorare duro, ma sono contento di affrontare il primo round della stagione con il pacchetto che abbiamo raggiunto finora.”