I calendari provvisori della Superbike World Championship 2010

La FIM (Federazione Motociclistica Internazionale) ha diramato una prima bozza dei calendari 2010 per i mondiali di Superbike, Supersport e della Coppa FIM Superstock 1000

da , il

    La FIM (Federazione Motociclistica Internazionale) ha diramato una prima bozza dei calendari 2010 per i mondiali di Superbike, Supersport e della Coppa FIM Superstock 1000. Si parte in Australia e si chiude in Francia. E, in mezzo, ben tre appuntamenti italiani.

    Secondo questo programma – che ricordiamo ancora provvisorio – le prime gare si terranno l’ultima domenica di febbraio in Australia. Poi, dopo un mese di pausa, si torna in pista in Portogallo, a Portimao, cioè sul circuito che attualmente chiude le competizioni.

    La chiusura di stagione (che dovrebbe essere anticipata a inizio ottobre) si terrà invece in Francia, con la gara di Magny Cours.

    I circuiti italiani dovrebbero restare tre: Monza, Misano Adriatico (valida come prova di San Marino) e il GP d’Italia a Imola (da confermare, previa omologazione).

    Le tappe totali del Superbike World Championship 2010 sono al momento tredici (quest’anno erano quattordici: dai nuovi calendari è assente il Quatar).

    Ecco tutte le date provvisorie:

    28 febbraio – Australia (Phillip Island)

    28 marzo – Portogallo (Portimao)

    11 aprile – Spagna (Valencia)

    25 aprile – Olanda (Assen)

    9 maggio – Italia (Monza)

    16 maggio – Sud Africa (Kyalami)

    31 maggio – USA (Salt Lake CIty)

    27 giugno – San Marino (Misano)

    11 luglio – Rep. Ceca (Brno)

    1 agosto – Gran Bretagna (Donington)

    5 settembre – Germania (Nurburgring)

    26 settembre – Italia (Imola)

    3 ottobre – Francia (Magny Cours)

    La Supersport affiancherà la Superbike in tutti i tracciati, mentre la Coppa FIM Superstock 1000 correrà solo in Europa, saltando Australia, Sud Africa e America.