Il lupo perde il titolo… ma non il vizio!

da , il

    Rossi e Mercedes

    Ha detto che andrà in ferie a dicembre. Si è persino dimenticato che nello stesso mese dovrà invece ancora mettersi il casco in testa a pestare sull’acceleratore al Motor Show.

    Ma con uno come lui è davvero difficile capire quando stia lavorando e quando si stia solo divertendo… per cui consideriamola semplicemente uno svago anche quest’ultima “trovata” del Doktor, come lo chiamano lassù.

    Valentino se ne va nella tana del nemico Ferrari, in Germania ad Hockenheim, dove non ha mai corso, salta dentro alla superMercedes guidata nel DTM dall’ex campione del mondo F1 Mika Hakkinen (in barba alla sua più che amicizia con MontezemoloTodtSchumacherDomenicali) e gira pure veloce, parecchio. Ma questa non è neanche una notizia.

    Poi scende fa le foto di rito ed aggiunge altro pepe:«In Dtm ci si sente come in una macchina normale rispetto a quanto succede in Formula Uno. E comunque il capitolo F1… non è ancora chiuso!».

    Tanto per tenersi allenato, evidentemente. Perché è lui quello che non va mai in ferie, almeno fino a dicembre. E’ lui quello ha deciso di andarsene la prossima settimana in Nuova Zelanda per prendere parte al mondiale rally con una Subaru Impreza.

    E’ lui quello che poche ore dopo aver perso il titolo già dichiarava “meno male che non sono andato il prossimo anno alla Ferrari, sennò come facevo a prendermi la rivincità su Hayden??”

    Ecco un video riassuntivo della giornata. Da notare lo “ciao” iniziale detto ai tedeschi, la tuta molto più rifinita rispetto a quella usata con la Ferrari e, naturalmente, l’immancabile WLF!

    Considerato che ci siamo divertiti a vederlo, facciamo finta di niente e non accorgiamoci che dietro c’era la “trama” di uno sponsor. Onnipresente.