Imola, Ferrari e Schumacher subito davanti

Le prestazioni delle libere contano davvero poco

da , il

    Imola

    Le prestazioni delle libere contano davvero poco. Ma quello che manda la Ferrari è un segnale deciso: il tempo delle chiacchere è finito. Michael Schumacher scende in pista a pochi minuti dal termine e mette in riga tutti. O quasi. In pista, infatti, tra i big è sceso solo Raikkonen.

    Intanto il circuito di Imola presenta una novità alla Variante Alta: gli alti cordoli sono stati rimossi e la variante è stata ristretta.

    Interpellati sulla novità del traccitato sia Schumacher che Alonso hanno accolto favorevolmente la modifica ammettendo che, in precedenza, saltare sul cordolo a quella velocità era decisamente rischioso

    Tornando alla prima ora di libere, con una temperatura dell’aria attorno ai 24 gradi, asfalto sui 27 e umidità di poco oltre al 50%, come sempre in pista scendono immediatamente le terze guide. Sono loro a contendersi i tempi migliori per quasi tutta la sessione.

    Negli ultimi minuti fa capolino fuori dai box qualche pilota titolare. Tra questi c’è Schumacher che con un paio di giri veloci segna il miglior tempo. Staccato di 4 decimi ed unico sotto al secondo è Wurz della Williams. Per quanto riguarda i big Trulli è quinto, Massa è settimo e Raikkonen decimo. Gli altri non sono neanche scesi in pista.

    Da notare comunque che il collaudatore Davidson della Honda si è beccato quasi un secondo dal terzo pilota Williams mentre, nei GP scorsi, i due battagliavano alla pari per la leadership del venerdì.

    Forse questo divario è spiegabile con il fatto che abbiano effettuato lavori diversi. O forse, le Bridgestone si trovano effettivamente a loro agio nel circuito del Santerno? Lo scopriremo più avanti.

    Ultima nota della prima ora di prove è per Yuji Ide. Nuovamente alle prese con una pista per lui sconosciuta ha fatto diversi errori e testacoda. Stupore massimo, però, nel vedere che è rimasto staccato da Sato di soli 3 decimi! Forse l’ultimatum che gli ha dato il team è servito?

    I tempi della prima ora

    1.M.SCHUMACHER Ferrari 1’24″751

    2.WURZ Williams Cosworth 1’25″132

    3.KUBICA BMW Sauber 1’25″942

    4.DAVIDSON Honda 1’26″012

    5.TRULLI Toyota 1’26″417

    6.DOORNBOS RedBull Cosworth 1’26″498

    7.MASSA Ferrari 1’26″596

    8.COULTHARD RedBull Ferrari 1’26″678

    9.RAIKKONEN McLaren Mercedes 1’26″938

    10.ALBERS Midland Toyota 1’28″048

    11.SPEED Toro Rosso Cosw. 1’28″498

    12.MONDINI Midland Toyota 1’28″969

    13.KLIEN RedBull Ferrari 1’29″106

    14.JANI Toro Rosso Cosw. 1’29″695

    15.MONTEIRO Midland Toyota 1’29″697

    16.LIUZZI Toro Rosso Cosw. 1’30″348

    17.SATO S. Aguri F1 Honda 1’31″217

    18.IDE S. Aguri F1 Honda 1’31″482