Incidente Massa: Raikkonen indifferente su Schumacher

Felipe Massa lascerà l'ospedale domenica, 8 giorni dopo l'incidente

da , il

    Felipe Massa sarà dimesso dall’ospedale domenica. 8 giorni dopo l’incidente anziché i 10 inizialmente previsti dalle più rosee aspettative. Buon segno. Il pilota Ferrari, ormai fuori dalla terapia intensiva, riceve gli auguri di Kimi Raikkonen il quale commenta con indifferenza il ritorno di Schumacher.

    FELIPE MASSA. Sta bene il brasiliano. Scherza sull’ingaggio di Schumacher e si prende gli auguri di tanti colleghi ed amici tra cui Kimi Raikkonen e Rubens Barrichello. Secondo il medico personale Dino Altmann:“Se tutto procede bene come è stato finora, potrà tornare a casa domenica”. Fuori dalla terapia intensiva, Felipe Massa ha mangiato qualcosa ed ha mosso i primi passi sulle proprie gambe trovando persino il tempo per scherzare con Rubens Barrichello. “Mi ha chiamato Massinha, non posso crederci! Era proprio lui, la voce era buona. Sta bene, sono proprio contento, si merita il meglio del meglio – ha scritto su Twitter il pilota della BrawnGP che non ha resistito alla tentazione di commentare li ritorno di Schumacher – Per prendere il posto di Felipe non c’è nessuno meglio di lui”.

    KIMI RAIKKONEN. Guarisci presto, ti aspetto in pista. E’ questo l’augurio di Kimi Raikkonen allo sfortunato compagno di squadra. “Ha avuto un incidente impressionante - ricorda il finlandese - ma so che le sue condizioni stanno migliorando progressivamente e ciò mi rende felice. Spero tanto che possa rimettersi presto e tornare in pista”. Quanto al compagno scomodo Michael Schumacher, Raikkonen fa l’indifferente:“Onestamente per me non fa molta differenza chi guidera’ la seconda macchina ma se sara’ davvero Michael sara’ divertente averlo come compagno di squadra. Del resto, sarebbe potuto accadere prima” chiosa il campione del mondo 2007 ricordando quando nel 2006 lui aveva firmato per la Ferrari prima di sapere del ritiro dalle competizioni del tedesco.