Incidente SBK tra Max Biaggi e Kenan Sofuoglu a Vallelunga

Max Biaggi e Kenan Sofuoglu si sono scontrati in Gara #2 sul circuito di Vallelunga: un incidente pauroso che però si è risolto positivamete per i due piloti che non hanno riportato nulla di grave dal punto di vista fisico, se non tanta paura

da , il

    Spettacolare la SBK di questa domenica sulla pista italiana di Vallelunga.

    Spettacolare sia per le due vittorie di Haga in Gara #1 e in Gara #2 e per l’ uscita di scena di Troy Bayliss, ma soprattutto per il rocambolesco incidente in cui sono stati coinvolti Max Biaggi e Kenan Sofuoglu.

    Paura in pista poco dopo l’ avvio della Gara #2 della SBK a Valleunga: spenti i semafori verdi, proprio all’ ingresso del Curvone, Max Biaggi e Kenan Sofuoglu si sono scontrati violentemente, senza conseguenze negative dal punto di vista fisico per i due piloti, ma grandissima è stata la paura che qualcosa di più grosso fosse successo.

    La dinamica dell’ incidente SBK di Vallelungaè ora abbastanza chiara grazie a questo video: il Corsare romano procede e va a toccare Troy Corser, quindi perdendo il controllo della sua Ducati, Max va a sfiorare Carlos Checa fino a venire centrato dal pilota turco in sella alla Honda Ten Kate.

    Grande paura e spavento e moto accartocciate, anche se i due piloti non hanno riportato acciacchi: Max Biaggi è riuscito subito a rilzarsi e a mostrare agli spettatori il suo stato di salute buono, mentre per Kenan Sofuoglu è servito qualche attimo in più.

    Per fortuna tutto è andato liscio e i due piloti sono nuovamente in piedi, pronti per la prossima stagione.