Incredibile ma vero: Eddie Irvine è il britannico più ricco della Formula 1!

Con 4,5 miliardi di dollari, Bernie Ecclestone e la sua cara Slavica (mogliettina e amministratrice del patrimonio di famiglia) Slavica sono tra i più ricchi del Regno Unito

da , il

    Eddie Irvine tra i più ricchi della GRan Bretagna

    L’avreste mai detto?

    Tutti credevamo che Eddie Irvine avesse speso la sua pensione tra birra a fiumi e belle donne. Invece l’ex-ferrarista è riuscito persino ad amministrare alla grande il suo patrimonio.

    E lo ha fatto meglio di qualunque altro ex-pilota, diventando più ricco di gente come Ron Dennis, Frank Williams e tanti altri illustri colleghi tra i quali spunta un insospettabile Jody Scheckter.

    Meglio di lui sta solo Bernie Ecclestone con la sua cara Slavica (mogliettina e amministratrice del patrimonio di famiglia), ma loro – con 4,5 miliardi di dollari e un giro d’affari da capogiro – giocano in un campionato a parte.

    Irvine può vantare un conto in banca di 230 milioni di Euro. Una cifra che fa impallidire Frank Williams fermo a meno di 150 milioni e che farebbe venir voglia di nascondersi al mega boss della McLaren Ron Dennis che ha “solo” 120 milioni di Euro.

    Al pari di Dennis, c’è da registare David Richards della Prodrive e un altra sorpresa: un altro ex-pilota bravo a riciclarsi investitore dopo aver appeso il casco al chiodo, risulta Jody Scheckter. Il campione del mondo 1979 con la Ferrari – assieme a Jackie Steward, fermo a 60 milioni – è l’unico tra i tanti ex piloti a spiccare in classifica.

    Tra i giovani, infine, si conferma in ascesa Jenson Button con 45 milioni di Euro e fa la sua entrata in graduatoria Lewis Hamilton con 7,5 milioni. Niente male per un debuttante…