“IO LA GUIDO COSI”: Andreucci ci insegna a guidare sulla terra a bordo della sua Peugeot 208 T16

“IO LA GUIDO COSI”: Andreucci ci insegna a guidare sulla terra a bordo della sua Peugeot 208 T16
da in Rally 2017
Ultimo aggiornamento:

    Paolo Andreucci con la sua fedele copilota Anna Andreussi, ci fanno vedere tramite uno spettacolare video, quali sono le emozioni che si provano guidando una vettura da rally, in questo caso la loro, la Peugeot 208 T16. Sono i campioni italiani rally in carica “Ucci & Ussi”, e lo si capisce fin da subito. Paolo è veramente a suo agio con la Peugeot, e ci spiega come affrontare uno delle superfici tipiche delle tappe da Rally, lo sterrato. Come ci dice il pilota toscano, le sfide sulle sterrato sono composte da terra, polvere e sudore, non è semplice controllare la vettura in queste condizioni. Le prime indicazioni del campione italiano sono sullo stile di guida da utilizzare, per essere il più veloce possibile in queste condizioni, la macchina deve essere un po’ sovrasterzante a inizio curva, colpo di freno a meno per affrontare il tornante e gas aperto appena ci troviamo davanti un rettilineo. In frenata la differenza, rispetto alle auto stradali, è garantita dai differenziali che bloccano le ruote sia al freno anteriore che a quello posteriore. La Peugeot 208 T16 è davvero un fulmine e si muove davvero con grande agilità su un sentiero stretto e dissestato, grazie anche a Paolo Andreucci che dimostra grande maestria, come sempre.

    Paolo Andreucci con la sua Peugeot ci spiega come guidare sulla terra

    278

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Rally 2017
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI