IRTA #2: Melandri ancora primo, Rossi risale

IRTA #2: Melandri ancora primo, Rossi risale

da , il

    irta melandri

    Tre le cose positive della seconda giornata di test IRTA: il tempo, Melandri, Rossi.

    Con condizioni meteo perfette, Melandri si riconferma e Rossi recupera alla grande. Il ravennate, gommato Bridgestone da qualifica, sbanca anche nella seconda sessione abbattendo con un interessantissimo tempo di 1`40“383, anche il record 2005 siglato da Valentino Rossi (1`40“596).

    Il pilota di Tavullia, invece, dopo la prestazione anomala di ieri, vola in seconda posizione con un 1`40“408 che lascia ben sperare per la gara e per la Yamaha.

    In terza posizione l’ormai onnipresente Dani Pedrosa che, con la “motina” costruita sul pilota con precisione sartoriale, piazza un buon 1`40“581.

    Tempi ufficiali II sessione di prove:

    1. Marco Melandri (Honda) 1`40“383

    2. Valentino Rossi (Yamaha) 1`40“408

    3. Dani Pedrosa (Honda) 1`40“581

    4. Alex Hofmann (Ducati) 1`40“748

    5. Toni Elias (Honda) 1`40“952

    6. Casey Stoner (Ducati) 1`41“071

    7. Carlos Checa (Honda) 1`41“096

    8. Randy De Puniet (Kawasaki) 1`41“151

    9. Colin Edwards (Yamaha) 1`41“204

    10. Makoto Tamada (Yamaha) 1`41“234

    11. Nicky Hayden (Honda) 1`41“259

    12. Shinya Nakano (Honda) 1`41“269

    13. Chris Vermeulen (Suzuki) 1`41“363

    14. Loris Capirossi (Ducati) 1`41“590

    15. Oliver Jacque (Kawasaki) 1`41“777

    16. Kenny Roberts ( KR – Honda) 1`41“783

    17. Alex Barros ( Ducati) 1`41“845

    18. Sylvain Guintoli (Yamaha) 1`42“364

    19. Shinichi Ito (Ducati) 1`43“209

    20. Kousuke Akiyoshi (Suzuki) 1`43“610

    21. Vittoriano Guareschi (Ducati) 1`44“143

    22. Jeremy McWilliams (Ilmor) 1`44“458

    23. Andrew Pitt (Ilmor) 1`44“589

    Tra le notizie, si conta anche una caduta di Macho Melandri avvenuta nella sessione del pomeriggio, ma che non ha visto grandi sconvolgimenti nella salute del pilota che se l’è cavata con qualche escoriazione. Diversa la sorte per la sua Honda he è stata sottoposta a riparazioni pesanti.

    Oggi è prevista una sessione cronometrata della durata di 40 minuti.