Jenson Button: Mercedes GP è scelta giusta

Jenson Button promosso dai lettori di Derapate

da , il

    Jenson Button: Mercedes GP è scelta giusta

    Jenson Button ha fatto bene a mollare l’accogliente e sicura casa Mercedes GP per buttarsi nella rischiosissima avventura McLaren. E’ questa l’opinione dei nostri lettori.

    JENSON BUTTON. Con oltre il 60% dei voti, Jenson Button ottiene un importante attestato di stima da parte dei lettori di Derapate che appoggiano la decisione di mettere subito in gioco il titolo mondiale del 2009 andando a sfidare il precedente vincitore nella propria tana. “Sono consapevole che ci attende un lavoro enorme – ha dichiarato il 29enne riferendosi al ruolo sue e del compagno di squadra – ma sono sicuro che otterremo risultati lì dove conta: in pista. Non vedo l’ora di cominciare a collaborare con gli ingegneri per preparare la stagione 2010 e per difendere il mio titolo”. Il diretto interessato sembra non cogliere il pericolo e sin dal primo momento in cui è stato ufficializzato il suo passaggio in McLaren, parla come se si trovasse in una condizione normale. Normale un piffero. Lewis Hamilton è un fenomeno vero.

    LEWIS HAMILTON. Hamilton fenomeno vero. L’anglocaraibico è talmente convinto di sé che non cita neanche Jenson Button tra i rivali più ostici del 2010. Per lui, che si permette il lusso di snobbare persino Alonso, ce n’è solo uno veramente in grado di impensierirlo, Sebastian Vettel:“Sarà forte, come la sua monoposto. E’ migliorato in maniera notevole”, ha dichiarato in un’intervista alla Bild