Jerez, il ritorno di Rossi #2

Circuito di Jerez, il ritorno di Valentino Rossi #2

da , il

    jerez rossi

    Un conferma. Nonostante la caduta spagnola che ancora brucia.

    E’ sempre lui. E’ ancora Valentino Rossi il piu’ veloce nei test di Jerez de la Fronteira in Spagna. Dopo il miglior tempo di ieri (1’41”745) il pilota di Tavullia è sceso in pista con la sua nuova M1 800cc e ha dato spettacolo migliorando il suo tempo di ieri, fermando la lancetta del cronometro sull’ 1’40”688.

    Secondo tempo per Pedrosa, terzo per Edwards. In attesa del campione in carica Hayden che al momemto si trova in USA per essere sottoposto ad un’operazione alla clavicola.

    Capirossi e Melandri, invece, sono settimo e ottavo.

    Questi i tempi:

    1- Valentino ROSSI – Yamaha YZR M1 800cc – 1’40.688 (82 giri)

    2- Daniel PEDROSA – Honda RC212V – 1’40.799 (61 giri)

    3- Colin EDWARDS – Yamaha YZR M1 800cc – 1’41.186 (48 giri)

    4- John HOPKINS – Suzuki GSV-R 800cc – 1’41.205 (60 giri)

    5- Chris VERMEULEN – Suzuki GSV-R 800cc – 1’41.619 (56 giri)

    6- Casey STORNE -Ducati Desmosedici GP7 – 1’41.702 (43 giri)

    7- Loris CAPIROSSI – Ducati Desmosedici GP7 – 1’42.244 (27 giri)

    8- Marco MELANDRI – Honda RC212V – 1’42.469 (52 giri)

    9- Shinya NAKANO – Honda RC212V – 1’42.528 (63 giri)

    10- Alex BARROS – Ducati Desmosedici GP7 – 1’43.182 (63 giri)

    11- Tadayuki OKADA – Honda RC212V – 1’43.316 (59 giri)

    12- Vittoriano GUARESCHI – Ducati Desmosedici GP7 – 1’44.449 (49 giri)

    13- Jeremy McWILLIAMS – Ilmor X3 – 1’45.265 (27 giri)

    14- Andrew PITT – Ilmor X3 – 1’47.110 (35 giri)