John Hopkins deve prendere la patente della moto. Per guidare una Vespa

John Hopkins deve andare a scuola guida per prendere la patente per la Vespa

da , il

    John Hopkins

    Ogni weekend, per non dire ogni giorno, corre sulle piste di tutto il mondo a bordo del suo bolide, che quest’anno è una Kawasaki ZX-RR. Ma nonostante questo John Hopkins non può guidare la sua Vespa a Miami. Non perchè non ne sia in grado, ma perchè non ha la patente per farlo.

    John Hopkins per poter andare al mare a Miami si era comprato uno scooter, per poter girare in tutta tranquillità. Ma non uno scooter qualsiasi. Il buongustaio ha deciso di comprarsi una modaiola Vespa 150. Ma a quanto pare non avendo la patente per la moto, non la può guidare.

    Mi hanno detto che non avendo la patente per la moto non avrei potuto guidarla. La cosa che mi preoccupa di più è che a Miami ci sono un sacco di fan della MotoGP e non vorrei che mi vedessero su uno scooter, con indosso una giacchetta fluorescente, mentre faccio l’esame. Potrei morire!”.

    In effetti, abituati a vederlo con il gomito a terra nelle curve più famose dei più celebri circuiti del mondo, trovarcelo per la strada con la scritta “scuola guida” sulla schiena suonerebbe alquanto male!

    Ma perchè ha scelto una Vespa quando potrebbe viaggiare a Miami a bordo di una bella Kawasaki verdona? La risposta è presto detta: “Guidare una moto su strada aperta è troppo pericoloso. Lo scooter è meglio, e poi ho la mia ZX-RR per la pista”… Meglio non essere tentati ad andare troppo veloce sulle strade “comuni”…