Kimi Raikkonen: sono qui per aiutare Massa

il pilota della ferrari kimi raikkonen dichiara che aiuterà felipe massa per le ultime 3 gare del campionato mondiale di formula 1 2008

da , il

    Alla fine Kimi Raikkonen c’è riuscito. A 3 gare dalla fine e completamente tagliato fuori dalla lotta per il mondiale 2008, il campione in carica ammette che il suo obiettivo da qui al termine della stagione è lavorare per la Ferrari e aiutare il suo compagno di squadra Felipe Massa.

    COSA VUOLE LA SQUADRA.“Ognuno farà la sua gara ma so cosa vuole la squadra da me – ammette Raikkonen che non usa più giri di parole per descrivere la propria posizione – vogliamo conquistare entrambi i titoli e, anche se è difficile prevedere come e se avverrà, questo significa che all’occorrenza dovrò aiutare Felipe”.

     

    DOPPIETTE POSSIBILI. L’obiettivo dichiarato della squadra è di fare 3 doppiette da qui a fine stagione. Come per Domenicali, anche per Raikkonen il risultato è alla portata:“La macchina e la squadra sono buone. L’importante è fare tutto come si deve. Ultimamente non è stato così e credo sia giunto il momento di invertire la rotta”.

     

    MASSA CONCENTRATO. Sette punti indietro non sono pochi da recuperare ad un Hamilton in formato ragioniere. Felipe Massa però è fiducioso di ripetere il weekend di Singapore almeno fino all’entrata della safety car. “Abbiamo svolto delle ottime prove libere e una grande qualifica. Anche in gara tutto stava andando per il meglio - commenta con un filo di rimpianto il brasiliano che però non vuole trovare scuse per il suo ritardo in classifica – anche se abbiamo perso tanti preziosi punti per strada, Hamilton è davanti e alla fine vince chi ha più punti, non chi è il più forte. Con lui sarà una dura lotta che siamo pronti per affrontarla al meglio”.